Campionato Italiano Marathon

Quattro mesi al via della Sirente Bike Marathon Ana Aielli

,



Sirente Bike Marathon Ana AielliE sarà proprio la mountain bike la “regina” dell’estate abruzzese con la terza edizione della Sirente Bike Marathon Ana Aielli, pronta a catturare la scena del fuoristrada nazionale con il campionato italiano marathon FCI domenica 30 giugno con la regia dell’Avezzano Mtb e del Gruppo Alpini Aielli.


Tutti gli adempimenti principali e i sopralluoghi sul tracciato sono già stati definiti alla luce della recente riunione operativa tra gli organizzatori capitanati da Gaetano Iacobucci, il comitato regionale della Federciclismo Abruzzo con il presidente Mauro Marrone, il componente nazionale del settore fuoristrada FCI Gianluca Colabianchi, il responsabile della zona di partenza e di arrivo Pasquale Parmegiani per conto dell’organizzazione, il sindaco Enzo Di Natale e l’assessore allo sport Francesco Ponari: messi a punto tutti i dettagli sul piano tecnico e logistico, a quattro mesi dallo svolgimento, la Sirente Bike Marathon Ana Aielli possiede una solida struttura di base per questa edizione all’insegna del tricolore sotto l’egida FCI per le categorie agonistiche open ed amatoriali.

La Sirente Bike Marathon vuole far sentire la propria presenza sul territorio a 360 gradi valorizzando il territorio del Parco Regionale Sirente-Velino ed anche i luoghi più suggestivi di Aielli (tra questi la Torre delle Stelle): per i partecipanti al percorso marathon di 106,4 chilometri non sarà di certo facile mettere nelle gambe 3340 metri di dislivello con il primo caldo estivo nemico di giornata ma anche gli specialisti delle distanze corte potranno dettare legge nel percorso point to point di 42,6 chilometri con un dislivello di 1675 metri.

Una gara che fa del legame con il territorio che la circonda il suo punto di forza, riassunto nel video promo dove gustarsi una succosa anteprima del grande evento del 30 giugno.



www.sirentebikemarathon.it
Quattro mesi al via della Sirente Bike Marathon Ana Aielli
2372 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »