Campionato Italiano Marathon

Quattro mesi al via della Sirente Bike Marathon Ana Aielli

,
1132 visualizzazioni


Sirente Bike Marathon Ana AielliE sarà proprio la mountain bike la “regina” dell’estate abruzzese con la terza edizione della Sirente Bike Marathon Ana Aielli, pronta a catturare la scena del fuoristrada nazionale con il campionato italiano marathon FCI domenica 30 giugno con la regia dell’Avezzano Mtb e del Gruppo Alpini Aielli.

Tutti gli adempimenti principali e i sopralluoghi sul tracciato sono già stati definiti alla luce della recente riunione operativa tra gli organizzatori capitanati da Gaetano Iacobucci, il comitato regionale della Federciclismo Abruzzo con il presidente Mauro Marrone, il componente nazionale del settore fuoristrada FCI Gianluca Colabianchi, il responsabile della zona di partenza e di arrivo Pasquale Parmegiani per conto dell’organizzazione, il sindaco Enzo Di Natale e l’assessore allo sport Francesco Ponari: messi a punto tutti i dettagli sul piano tecnico e logistico, a quattro mesi dallo svolgimento, la Sirente Bike Marathon Ana Aielli possiede una solida struttura di base per questa edizione all’insegna del tricolore sotto l’egida FCI per le categorie agonistiche open ed amatoriali.

La Sirente Bike Marathon vuole far sentire la propria presenza sul territorio a 360 gradi valorizzando il territorio del Parco Regionale Sirente-Velino ed anche i luoghi più suggestivi di Aielli (tra questi la Torre delle Stelle): per i partecipanti al percorso marathon di 106,4 chilometri non sarà di certo facile mettere nelle gambe 3340 metri di dislivello con il primo caldo estivo nemico di giornata ma anche gli specialisti delle distanze corte potranno dettare legge nel percorso point to point di 42,6 chilometri con un dislivello di 1675 metri.

Una gara che fa del legame con il territorio che la circonda il suo punto di forza, riassunto nel video promo dove gustarsi una succosa anteprima del grande evento del 30 giugno.



www.sirentebikemarathon.it


1132 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.
Europei Master a Silvelle, Italia meglio di Olanda e Belgio
Cambiano le età, i mezzi, gli stili, le durate. La fatica e la passione, quelle no. Nel pomeriggio di Sabato 9 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (PD) sono risuonate le note dei primi inni nazionali, e sono state indossate le prime maglie con le stelle sul petto: quelle delle categorie Master, protagoniste oggi della prima giornata dei Campionati Europei UEC di Ciclocross.


Archivio completo »