MASTER CROSS SELLE SMP

L’ Increa Stadium di brugherio ospita la seconda tappa del Master Cross

,
photo credits ©Alessandro Billiani


Domenica 25 novembre appuntamento internazionale con la seconda tappa del Master Cross SMP, attesi numeri record


“Riuscissi a ripetere i 600 e più atleti dello scorso anno, ci metterei la firma. Le aspettative sono molto buone, le iscrizioni nazionali ed internazionali stanno arrivando, il 25 Novembre sarà una grande seconda tappa del Master Cross SMP” esordisce così Carlo Pirola del comitato organizzatore composto da 2Lega Ciclistica Brugherio/Brugherio Sportiva e MTB Increa con la collaborazione della Sorgente Pradipozzo che metterà in scena, domenica 25 Novembre, il “10° Trofeo C.E. Brugherio 82, Memorial Berionni e Perego, 2° Trofeo EuroMec 2 Innotec” gara internazionale di ciclocross alla decima edizione riservata a tutte le categorie .


Sul classico percorso dell’Increa Stadium, tra contropendenze, su e giù, tratti tecnici e tratti da spingere si consumeranno le rivincite della seconda tappa del Master Cross Selle SMP, che arriva in Lombardia per la sua unica gara internazionale (quarta volta), anteprima dei tricolori che si terranno a metà gennaio all’Idroscalo di Milano.

Soddisfatto dell’evento anche Marco Magni, assessore allo sport di Brugherio : “E' il rugby delle biciclette, è la campestre delle due ruote, è il motocross senza motori. In Belgio è uno sport più seguito del calcio, quasi una religione. Se per voi la bicicletta da strada è poco faticosa è lo sport che fa per voi. Pedalare nel fango! Il gusto della fatica, il senso dello spettacolo e la sicurezza dei percorsi. Il Parco Increa di Brugherio sarà la cornice della gara di ciclocross. Centinaia di partecipanti da tutta Italia che daranno spettacolo, in una competizione fra le più importanti di questa disciplina. Quella del 2018 è la quarta edizione che si tiene a Brugherio e siamo molto orgogliosi . Al traguardo ci saranno quelle facce, maschere di fango, con l’espressione del gusto della fatica, gli occhi che esprimono la voglia di non mollare. Queste immagini che ancora mi passano davanti generano una forte emozione. Questo non è solo uno sport di solo impegno, uno sport che non teme di sporcarsi. E’ energia, personalità, emozioni, magnetismo. La scienza, la matematica non potranno mai spiegare come la fatica si possa tramutare in gioia e appagamento. Tutto questo è stato possibile grazie all’organizzazione della Lega Ciclistica Brugherio e  Brugherio Sportiva eMtb Increa.”

Sarà un’intera giornata di sport, quella del 25 Novembre, con la partenza alle 9 dei primi atleti master, via via tutti gli altri fino al grande clou delle categorie internazionali con le donne che correranno alle 14 e gli open maschili alle 15. Prevista la diretta streaming di tutte le gare e la copertura in tv su Rai Sport delle gare clou dedicate ad elite e donne. Spazio settimanale su Scratch , Canale Italia 84, mercoledì 28 Novembre alle ore 20.
Attesi tutti i migliori interpreti della disciplina, sia italiani che stranieri. Spazio Expo e ristorazione ben fornito per il pubblico, atteso numeroso in questo polmone verde della Brianza.
La manifestazione è patrocinata dalla Regione Lombardia che sarà rappresentata all’evento dall’Assessore Martina Cambiaghi.
L’ Increa Stadium di brugherio ospita la seconda tappa del Master Cross
photo credits Alessandro Billiani
7124 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »