Trofeo dei Parchi Naturali

TPN2018: Gara e ricche premiazioni per il gran finale a Palomonte

,



Dopo 8 mesi, 10 tappe e migliaia di chilometri in lungo e in largo in giro per l’Italia Meridionale, il lungo viaggio del Trofeo dei Parchi Naturali sta per terminare. In Campania, proprio dove tutto ha avuto iniziol’11 marzo, il circuito scriverà il suo epilogo. La location è già di per sé tutta una sorpresa, considerando che il gran finale doveva scriversi a Fondi, ma non ne mancheranno altre.


Quella di domenica 14 ottobre, infatti, sarà sì una domenica di gara ma, inevitabilmente, i riflettori sono già tutti puntati sulla gran festa di premiazione del Trofeo.
Come sempre verranno premiati i primi 5 di ogni categoria del percorso lungo e medio con trofei e materiale tecnico CST e Limar.
I primi saranno premiati dal mainsponsor  Elios con il telaio Hoop29er, l’abbonamento TPN2019 e le maglie fiorate.
In piena ottica di un campionato, entreranno in classifica solo coloro che avranno partecipato ad un minimo di 6 tappe su 10.

Non mancherà, poi, il riconoscimento agli atleti 10/10, gli highlander che durante tutta la lunga stagione hanno avuto il coraggio e la forza di seguire il circuito tappa dopo tappa, senza mai perdersi un appuntamento, diventando essi stessi valore aggiunto e parte integrante del Trofeo.

Alla Granfondo di Palomonte, inoltre, saranno premiati i primi 5 team e i primi 5 atleti del brevetto "I Fiori dei Parchi Naturali".

Come in ogni gran finale, la festa e la voglia di riposo lasciano sempre spazio ad un filo di nostalgia, quella di mettere in pausa il ritrovo alla verifica tessere, il sabato pre-gara con gli atleti in giro per le località che hanno ospitato le tappe, l’adrenalinico countdown dello start, le lunghe trasferte in compagnia del proprio team e il saluto dopo ogni pasta-party.

Ma, fortunatamente, anche per quest’anno, questo sarà solo un arrivederci!









TPN2018: Gara e ricche premiazioni per il gran finale a Palomonte
7252 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.


Altre Notizie »