Marathon Colli Albani

Marathon Colli Albani 21 anni e non sentirli...

,



I Sentieri del Sole e dei SaporiHans Becking olandese della Dmt Racing Team by Marconi è il vincitore della 21^ Marathon dei Colli Albani - La Via Sacra, riesce a staccare all'ultimo chilometro Paolo Colonna il biker della Scott Racing Team con il quale aveva fatto gara parallela sin dall'inizio. In terza posizione il marchigiano Leopoldo Rocchetti della Bike Therapy che ha anticipato gli altri inseguitori tutti della categoria elite che hanno completato una top ten di grande prestigio. Nella classifica femminile della marathon Fabia Romana Costantini del Team Bike Palombara conquista un successo importante precedendo Simona Petrini del Team Civita Bike e Claudia Ciampini della Triono Racing Medical Frem.


Nella Point to Point grande prova di Roberto Rinna della Piesse Cycling Team, che ha letteralmente dominato la gara dei 53 chilometri, alle sue spalle sono finiti altri due master Vincenzo Galli della Ciclotech di Frascati e Michele Cavaricci della Mtb Zicchieri - Sabaudia. Primo della categoria juniores e quarto assoluto della Point to Point è Simone Verticchio del Pedala Che Ti Passa, che ha preceduto Davide Guarcini della Pro Bike Riding Team e Mattia Ferilli del G.S. Testi Cicli.

Per quanto riguarda il podio donne dei 53 chilometri la prima posizione è stata occupata da Karin Sorgi della Mtb Castelli Romani, seconda piazza per Sara Sciuto donna juniores del Club Corridonia che ha conquistato il successo nella sua categoria, terza posizione per Marcella Di Fiore del Team Civita Bike.

L'edizione 2018 si è caratterizzata per il ritorno nella location dei Pratoni del Vivaro presso il Centro Equestre Ranieri di Campello (ex FISE), nella frazione di Rocca di Papa, già nella giornata di sabato 8 settembre si è animato il villaggio della manifestazione, grazie al "Baby Cross dei Colli Albani" gara per giovanissimi del circuito Estate in Bici, che ha regalato un prologo di grande divertimento con la formula del gioco ciclismo. Poi domenica spazio all'agonismo, ma anche al cicloturismo con gli escursionisti che hanno pedalato su due percorsi quello di 33 chilometri o di 16 chilometri.

La Marathon dei Colli Albani - La Via Sacra manifestazione di spessore del calendario fuoristrada è stata prova del circuito Latium Legend, de i Sentieri del Sole e dei Sapori e del circuito X Legend Mtb. L'organizzazione del Biciclo Team New Limits ha potuto contare sulla collaborazione tecnica della New Bike di Rocca di Papa di Massimo Petrolati e la sinergia con le istituzioni e gli sponsor. Un territorio straordinario sia dal punto di vista storico - culturale che paesaggistico esaltato dalla presenza di numerosi bikers che sono stati i veri protagonisti di una giornata perfetta sia sotto l'aspetto tecnico che organizzativo

Numerosi gli sponsor tecnici e partners che hanno dato il loro contributo: SCOTT, NORTHWAVE, GIST, LEOPARD, TREK, VITTORIA, SHIMANO, SIXS, ETHICSPORT, CICLOPROMO COMPONENTS.
Il Comitato Organizzatore presieduto dal presidente del Biciclo Team New Limits Mauro De Rossi, con il vice presidente Simone Tamagnini, il presidente onorario Luciano Caucci, il DOF Elena De Maio e il socio Federico Campoli in veste anche di rappresentante della FCI, come consigliere nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, ringrazia tutti gli Enti e i privati che anche quest'anno hanno permesso la realizzazione dell'evento. Il Parco dei Castelli Romani, i comuni di Artena, Lariano, Rocca di Papa e Velletri, la Soprintendenza alle Belle Arti, tutti i proprietari terrieri che danno la disponibilità al passaggio della manifestazione, le ASD che collaborano, i volontari delle Protezioni Civili dei Comuni attraversati dal percorso e di quelle di Ariccia, Lanuvio, Ciampino e Cisterna, la CRI con gli operatori in bici e le forze dell'ordine impegnate.

Classifica Marathon assoluta uomini
1. Hans Becking (EL - Ola - Dmt Racing Team by Marconi) 72 km in 03.12.41
2. Paolo Colonna (EL - Scott Racing Team) a 12″
3. Leopoldo Rocchetti (EL - Bike Therapy) a 05'02
4. Alessandro Gambino (EL -FRM Factory Racing Team) a 05'19
5. Giuseppe Di Salvo (EL - FRM Factory Racing Team) a 05'19
6. Michele Angeletti (EL -Bike Therapy) a 08'52
7. Marco Ciccanti (EL - BikePro First Car Mtb Team) 09'04
8. Mirko Pirazzoli (EL - FRM Factory Racing Team) 09'17
9. Roberto Crisi (EL - Cannondale RH Racing) a 11'12
10. Alessandro Valente (EL - BikePro First Car Mtb Team) a 11'21

Classifica Marathon assoluta donne
1. Fabia Romana Costantini (Ews - Team Bike Palombara)
2. Simona Petrini (Team Civita Bike)
3. Claudia Ciampini (Triono Racing Medical Frem)

Classifica Point to Pont assoluta uomini
1. Roberto Rinna (M1 - Piesse Cycling Team) 53 km
2. Vincenzo Galli (M3 - G.S. Ciclotech)
3. Michele Cavaricci (M1- Mtb Zicchieri - Sabaudia)
4. Simone Verticchio (JU - Pedala che ti passa)
5. Davide Guarcini (JU - Pro Bike Riding Team)
6. Alfredo Bencivenga (M1 - Center Bike)
7. Marco Giaccone (ELM - US Acli Icaro)
8. Giovanni Paluzzi (M1 - Center Bike)
9. Mattia Ferilli (JU - G.S. Testi Cicli)
10. Gianmarco Simeoni (ELM - Team Castello Bike Race Mountain)

Classifica Point to Pont assoluta donne
1. Karin Sorgi (W2 - Mtb Castelli Romani) 53 km
2. Sara Sciuto (DJ - Club Corridonia)
3. Marcella Di Fiore (W1 - Team Civita Bike)

RISULTATI COMPLETI


Numerosi sponsor tecnici e partners hanno dato la loro adesione e contribuiranno con i loro premi: SCOTT, NORTHWAVE, GIST, LEOPARD, TREK, VITTORIA, SHIMANO, SIXS, ETHICSPORT, PROBIKE, CICLOPROMO COMPONENTS.

Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti gli Enti e i privati che ogni anno permettono l'evento: i 4 Comuni coinvolti, il Parco Regionale dei Castelli Romani, la Soprintendenza alle Belle Arti, tutti i proprietari terrieri che danno la disponibilità al passaggio della manifestazione, le ASD che collaborano, i volontari delle Protezioni Civili dei Comuni attraversati dal percorso e di quelle di Ariccia, Lanuvio, Ciampino e Cisterna, la CRI con gli operatori in bici e le forze dell'ordine impegnate.

Tenetevi aggiornati su www.gfcollialbani.it www.facebook.com/marathoncollialbani/?modal=admin_todo_tour
Marathon Colli Albani 21 anni e non sentirli...
4603 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »