-10 giorni alla Marathon Colli Albani

Le news dell'ultima ora: sempre più pronti all'evento alle porte della Città Eterna




Il team organizzatore sta affinando al meglio le potenzialità dell'evento, che si svolgerà in un contesto sentieristico unico nel comprensorio dei Castelli Romani, a pochi passi dall'urbs latina di eccellenza: Roma.


I cicloturisti maggiorenni, anche con e-bike, potranno pedalare sull'anello di 33 km e 780 metri di dislivello che include la Via Sacra.
Basterà seguire le indicazioni dei percorsi da 72 km e 53 km, per poi concludere il giro al passaggio al Vivaro.

Tutti i bikers che con civiltà riporteranno la carta degli integratori all'arrivo, dopo il pranzo potranno recarsi al punto bar, dove li aspetterà il caffè gratuito per sè e per un loro accompagnatore.
La mattina della gara negli accoglienti prati del Vivaro sarà organizzata una ginkana per i bambini presenti, mentre i loro genitori saranno impegnati nella corsa.
Molti i big già pronti al via: la FRM del "mitico" Pirazzoli e di Gambino, vincitore dell'edizione 2017, la Cannondale dei fratelli Crisi e il team Bike Therapy.

Si confermano le ricche premiazioni nei due percorsi competitivi: almeno 5 bikers per ognuna delle 10 categorie master, inoltre, essendo la gara FCI Nazionale, nella Point to Point verranno premiati gli Junior e nella Marathon gli Open.

Numerosi sponsor tecnici e partners hanno dato la loro adesione e contribuiranno con i loro premi: SCOTT, NORTHWAVE, GIST, LEOPARD, TREK, VITTORIA, SHIMANO, SIXS, ETHICSPORT, PROBIKE, CICLOPROMO COMPONENTS.

Si ricorda a tutti i tesserati FCI di regolarizzare l'iscrizione anche attraverso il fattore K.
Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti gli Enti e i privati che ogni anno permettono l'evento: i 4 Comuni coinvolti, il Parco Regionale dei Castelli Romani, la Soprintendenza alle Belle Arti, tutti i proprietari terrieri che danno la disponibilità al passaggio della manifestazione, le ASD che collaborano, i volontari delle Protezioni Civili dei Comuni attraversati dal percorso e di quelle di Ariccia, Lanuvio, Ciampino e Cisterna, la CRI con gli operatori in bici e le forze dell'ordine impegnate.

Tenetevi aggiornati su www.gfcollialbani.it www.facebook.com/marathoncollialbani/?modal=admin_todo_tour


1501 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »