Trofeo dei Parchi Naturali

Tra le terre dell’Aglianico per la Marathon del Vulture

,



Giunta alla quinta edizione, la Marathon del Vulture in programma il 2 settembre, si appresta a siglare la sua edizione di svolta. Insignita dall’ingresso nel Trofeo dei Parchi Naturali, la tappa lucana è già pronta ad ospitare le centinaia di atleti in cerca di punti per le classifiche finali.

La tappa, infatti, penultima del circuito, può essere decisiva per la top10 generale, ma anche per molte classifiche di categoria, ancora apertissime.

Oltre che un decisivo terreno di sfida,i 60km disegnati sul Vulture (32km per la mediofondo), in pieno stile Trofeo,regalerannoancora una volta agli atleti degli scorci ed esperienze indimenticabili con i passaggi tra le Vie delle Cantine di Barile, costeggiando i Laghi di Monticchio e assaporando uno dei vini più pregiati al mondo, l’Aglianico d.o.c.

Proprio l’Aglianico, protagonista indiscusso dell’area, sarà il dono più prezioso nel pacco gara dei bikers con i Vini dei Colli Cerentino. Il pacco gara, già abbastanza ricco, sarà completato da Sali minerali, lubrificante wd-40, prodotti confezionati Barilla e altri gadget.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 31 agosto alla quota di 35€ mentre sarà totalmente gratuita per le donne.

Se il Vulture è alle porte, per il finale di stagione bisognerà aspettare al 14 ottobre.
Dopo l’annuncio dell’annullamento della Marathon dei Monti Ausoni e lago di Fondi, è notizia recente dell’inserimento, in via del tutto straordinaria, della Granfondo Monte Palo - Tre Croci come decima e ultima tappa.
“La decisione
- dicono i responsabili del circuito - è stata semplice perché era necessario trovare una decima tappa, soprattutto per gli abbonati, e la gara di Palomonte, essendo organizzata dalla Bike&Sport, rappresentavala certezza di uno standard qualitativo all’altezza del circuito”.
Tra le terre dell’Aglianico per la Marathon del Vulture
3839 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »