Sila Epic

Sila EPIC : vi presentiamo i tre percorsi per vivere da protagonista la Sila Epic.

,
8806 visualizzazioni


Camigliatello Silano, nel cuore del Parco Nazionale della Sila in Calabria ospita la terza edizione della Sila Epic, la manifestazione delle ruotegrasse che si preannuncia essere l'evento dell'estate 2018. Oggi vi illustriamo i tre tracciati, tre percorsi per tutti i gusti, per ogni tipo di biker.

Percorso Epic: 107Km – 3.200 m D+
Il tracciato Epic si conferma essere la seconda marathon più lunga d'Italia, il percorso per veri Epic Bikers.
Si parte da Camiglatello Silano a 1300m s.l.m., si arriverà più volte ad altitudini comprese tra i 1700m e i 1950m s.l.m.
Si guaderanno torrenti, si costeggeranno i laghi, si attraverseranno radure, pinete sterminate e territori isolati e selvaggi.
Il percorso Epic attraverserà le più belle località all'interno del Parco Nazionale della Sila e sarà caratterizzato da impegnative e lunghe salite e fantastici single track.


Percorso Classic: 52km x 1450m D+
Tracciato molto veloce per chi ama la specialità Granfondo.
Il percorso Classic, contenuto nello stesso percorso Epic, è caratterizzato da un chilometraggio e altimetria minore e non avrà tratti in single track. In comune ci sarà però la stessa durissima salita iniziale verso Monte Curcio (1750m s.l.m.).
Si attraverseranno territori selvaggi e di incomparabile bellezza sempre immersi nei boschi e nelle radure del Parco Nazionale della Sila.



Percorso Short: 28km x 970m D+
Con i suoi 28km e 970m di dislivello, il percorso Short si candida ad essere a tutti gli effetti un mini tour della Sila.
Anche se tutto concentrato in pochi km, il percorso riesce a far vivere agli appassionati tutto il meglio della MTB e la spettacolarità dei posti visitati: salite, discese divertenti, panorami mozzafiato. Agli escursionisti non mancherà proprio nulla con in più il vantaggio di godersi il giro senza pensare a tempi o classifiche.
Sul percorso escursionistico potranno partecipare anche i bikers non tesserati e le e-bike.


Tre tracciati per ogni tipo di biker, dall'agonista più preparato al cicloturista alla ricerca di nuovi territori da esplorare. La Sila Epic è tutto questo e molto altro. Emozioni uniche per tutti i bikers il 19 Agosto naturalmente in sella alla mountainbike,

Sila Epic: be wild and wonder!
Le iscrizioni sono aperte, tutte le informazioni sul sito: https://www.silaepic.com/


8806 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Trofeo Monte Sant’Angelo: Federal Team Bike al lavoro verso l’evento del 17 marzo
Giunto alla quinta edizione, il Trofeo Monte Sant’Angelo è diventato un appuntamento significativo per i praticanti del fuoristrada che non faranno mancare il 17 marzo la propria presenza a Palma Campania aprendo, in grande stile, la stagione delle gare cross country.
Ricordo del Mito. Ciao Marco
Nel giorno della festa degli innamorati, non possiamo dimenticare la scomparsa del Vero Grande campione Marco Pantani, che da lassù ci protegge.
Riparte col botto la stagione MTB in Sicilia
Grande Soddisfazione per L' A.S.D IL BRANCO BIKERS il 10 Febbraio 2019 il Bike Park Carancino di Siracusa ha ospitato la prima prova di XCO Coppa Sicilia FCI TOP CLASS
Esordio del Team Race Mountain in provincia di Siracusa per la prova top class nazionale di cross country
Finalmente dopo tanta attesa ha esordito il terra sicula il Team siciliano Race Mountain e precisamente a Belvedere (SR) all’interno del Bike Park Carancino.
TPN2019: riparte da Contursi Terme la sfida in giro per l’Italia Centro-Meridionale
Marzo è il mese per mettere in cantina le ruote strette e tornare ai “tasselli” e alle lunghe distanze. Per gli atleti del centro-sud, insomma, è il momento di tornare sui campi di gara del “Trofeo dei Parchi Naturali”.
Marco Aurelio Fontana: "My Vision". Il Prorider tra racing e creatività
Marco Aurelio Fontana ha svelato il suo futuro. Il 5 febbraio sera a Milano, nella splendida cornice del Deus Ex Machina Café, il bronzo olimpico XCO di Londra 2012 ha raccontato i suoi progetti alla stampa e, tramite una diretta social, ha accontentato la curiosità dei tanti tifosi che non vedevano l’ora di scoprire i suoi programmi per il 2019.


Archivio completo »