Trentino MTB pedala che è un piacere. 3TBike sontuosa prova finale

,



A Telve Valsugana (TN) il finale di Trentino MTB regala sempre emozioni e - quest’anno più che mai – nelle graduatorie gli stravolgimenti di fronte sono dietro l’angolo.


La “3TBIKE” valsuganotta del 26 agosto è un appuntamento unico con le ruote artigliate e il comitato organizzatore, con grande sforzo, ha deciso di mantenere competitive le quote d’iscrizione, previste a soli 28 euro, tariffa che rimarrà immutata ad eccezione della “last minute” in sede di distribuzione dei numeri, ove la quota sarà di 30 euro, davvero una maggiorazione irrisoria.

I due percorsi della prossima edizione sono stati ideati per consentire al biker d’élite di mettere in mostra le proprie qualità, ed al meno affine alle tecniche delle ruote artigliate di potersi divertire passando una giornata d’allenamento in compagnia. In questo caso l’itinerario da scegliere sarà lo “short”, seguendo l’XXL fino al 21° chilometro di gara, dirigendosi direttamente verso l’abitato di Telve e completando così 21.5 km di gara e 1000 metri di dislivello.

Amatori ed escursionisti avranno così pane per i loro denti, mentre agli agonisti e agli amatori più agguerriti non resta che dedicarsi al percorso di 42.50 km e 1.785 metri di dislivello di Trentino MTB affrontando tutti e tre gli spettacolari GPM, i memorial Giovanni Rigon, Flavio Trentin e Giovanni Vesco.

Pedalate vibranti, tecnici saliscendi, single-track e stradine forestali rendono la “3TBIKE” appuntamento da non perdere, ricordando che i ristori del percorso lungo verranno posizionati in località Campestrini al chilometro 10.60, alla Salita delle Fontane a Telve al km 20.64, in località Marangona al km 26.10 e al termine della contesa in Piazza Maggiore a Telve.

Trentino MTB vedrà ancora una volta la propria conclusione in Valsugana, una prova non a caso incaricata di sigillare un challenge che da maggio a fine agosto regala attimi di puro godimento sugli sterrati del Trentino.

Info: www.3tbike.weebly.com
Trentino MTB pedala che è un piacere. 3TBike sontuosa prova finale
2989 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »