Granfondo dei Bruzi

Gran Fondo dei Bruzi: l'attesa gara del 5 agosto si tinge di mistero

,



A meno di 10 giorni dalla gara, la GranFondo dei Bruzi di Laino Borgo (5 agosto) continua a far parlare di sé. L’evento sportivo su due ruote diventato, ormai, un must dell’estate del piccolo centro cosentino si tinge, infatti, in queste ultime settimane dalla gara, di mistero.


Nel corso delle operazioni di ripristino del tracciato della vecchia ‘littorina’, la ferrovia locale che condurrà gli impavidi riders alla scoperta delle meraviglie naturalistiche del territorio (novità assoluta del percorso della GranFondo di quest’anno), i volontari dell’Associazione ‘Amici della Bicicletta Laino’, attivamente coinvolti nell’organizzazione dell’evento,  si sono imbattuti in ritrovamenti che potrebbero divenire oggetto di studio per gli appassionati di Storia locale.

In corrispondenza del cimitero di Laino Castello vecchio centro, infatti, uno dei punti di passaggio del percorso della GranFondo, i volontari hanno rinvenuto dei resti di mura che potrebbero essere assimilati a quelli di passaggi sotterranei, dunque segreti, del Castello vero e proprio che un tempo sorgeva sull’attuale camposanto, un tempo dimora della Marchesa Sidonia Caracciolo, nobildonna passata alla storia per il suo coraggio.

La GranFondo dei Bruzi, infatti, estende quest’anno i 3 rispettivi percorsi nelle municipalità di Laino Borgo, sede degli Organizzatori della manifestazione, e Laino Castello ‘Antico’, comune limitrofo al primo, abbandonato negli anni ’80 ed oggi meta di escursioni turistiche, oltre che sede di un 'albergo-diffuso' presso il quale avverrà Il primo  (Gran Premio  dell’antico Borgo Lavinium) a chi transiterà  per primo il traguardo al 10° km si aggiudicherà un cesto di prodotti tipici locali.

Granfondo (50km), Mediofondo (35km) ed Escursionistico (20km): percorsi per tutti i tipi di gambe, per così dire, con un’unica costante, i paesaggi mozzafiato, quelli immersi nella natura del Parco Nazionale del Pollino, ai confini tra Calabria e Lucania.

Sarà possibile iscriversi alla gara fino alle 23.59 del 2 agosto: non resta, dunque, che affrettarsi per assicurarsi una pettorina.
L’iniziativa è valevole per la Calabria Challenge 2018
Gran Fondo dei Bruzi: l'attesa gara del 5 agosto si tinge di mistero
11028 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.


Altre Notizie »