Mainarde Bike Race

Di Salvo fa sua la Mainarde Bike Race 2018

,



La V edizione della MAINARDE BIKE RACE, 7a prova del Trofeo dei Parchi Naturalie 3a tappa del circuito Sulle Orme dei Sanniti, si è svolta in un’assolata domenica  di luglio con un fiume di 350 bikers provenienti da tutta Italia.


Quest’anno il parterre di agonisti ed amatori di altissimo livello ha elevato la gara a Marathon di rango. Già dai primi km il trio Di Salvo (FRM FACTORY RACING TEAM), Colonna (SCOTT RACING TEAM) e Buono (TEAM CARBONHUBO) si da battaglia con un alternarsi continuo nel prime tre posizioni, con il “Dottore Volante” Luigi Ferritto (TEAM GIANNINI) sempre in agguato. 

Negli ultimi 15 Km Buono rompe gli indugi e prova ad allungare, ma non fa i conti con la sfortuna. Infatti a 9 km dal traguardo taglia il copertone e deve dire addio alla contesa. Il duo Di Salvo-Colonna comincia a sentire profumo di vittoria. Mentre Colonna si avvantaggia leggermente, una piccola deviazione imprevista, permette a Giuseppe  Di salvo di passare in testa ed involarsi inesorabilmente verso il traguardo precedendo Paolo Colonna di  1 minuto e 42 secondi.

Terzo a 3 minuti e 34 secondi si conferma sul podio per la quinta volta su 5 partecipazioni  Luigi Ferritto. Il quarto posto è a vantaggio di Mino Ceci (SCOTT RACING TEAM)  che precede Andrea Privitera (TEAM JONICA MEGAMO) e  Francesco Favale (TEAM CARBONHUBO) . Loredana Varlese (VITTORIA-LEPONTIA RACING TEAM) si conferma la solita mattatrice della manifestazione, conquistando la 4a vittoria su 4 partecipazioni.

La Granfondo è stata conquistata di Giovanni Pensiero che anticipa Felice Giangregorio di 12 minuti e 14 secondi e Roberto Pascarella di 13 minuti e 54 secondi. La gara femminile è appannaggio di Teresa Mastroianni.

A detta dei partecipanti la manifestazione è stata organizzata con cura rispettando tutti i canoni della disciplina off road.
Lo staff della Mainarde Bike Race ringrazia ogni singolo partecipante all’evento.

RISULTATI
Di Salvo fa sua la Mainarde Bike Race 2018
6291 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Mandi Osoppo: in Friuli la festa rosa premia l’audacia e la prudenza (contro il Covid)
Un caloroso abbraccio da Osoppo, Friuli, con quello che è il tradizionale saluto di queste terre, più che un ciao una vera e propria benedizione rivolta all’interlocutore, una raccomandazione all’Altissimo. E una benedizione lo è stata per davvero la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross disputata quest’oggi presso il Parco del Rivellino sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e l’organizzazione della Jam’s Bike Team Buja con la collaborazione dell’ASD Romano Scotti.
Giro Cross: Dorigoni e Baroni in Rosa
Domenica scorsa il team Selle Italia – Guerciotti – Elite del direttore sportivo Vito Di Tano ha partecipato alla terza prova del Giro d’Italia di ciclocross; si è svolta a Ladispoli, in Lazio. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ha vinto la gara open maschile grazie al Campione d’Italia Jakob Dorigoni e quella femminile con Francesca Baroni. Dorigoni è maglia rosa con tre successi su altrettante prove disputate.
Il Mediterrano Cross riparte da Viggiano
Tutto è pronto a Viggiano nei terreni adiacenti all’Hotel Kiris dove il Team Bikers Viggiano ha allestito il percorso di gara per questa prova d’apertura del trofeo di Ciclocross più importante del Sud Italia. Quest’anno oltre alla Basilicata, Puglia e Calabria si ritorna a correre anche in Campania e new entry anche in terra di Sicilia.
Covid-19 - DPCM del 18 ottobre 2020
Si pubblica in allegato il nuovo DPCM con allegato in vigore da oggi e di seguito la parte relativa l'attività sportiva. Si ricorda che il ciclismo non è annoverato tra gli sport da contatto come individuati con provvedimento del Ministro dello Sport decreto del ministro dello sport che si allega
5° XC Grotta del Rosario
Domenica 18 Ottobre è andata in scena nello splendido scenario della Valle del Sele la vera mountain bike: un cross country veloce, tecnico, adrenalinico e tanto, tanto, bagnato. D'altronde chiunque faccia un salto nel piccolo paese a sud della provincia di Salerno non può esimersi da una rigenerante infangata. Figuriamoci se è un amante delle ruote tassellate
Up Hill MTB del Monte Capodarso. Buona la prima!
Una splendida giornata quasi primaverile ha accompagnato la Up Hill MTB Monte Capodarso, valida quale prova unica del Campionato Regionale di FCI categorie agonistiche e Campionato Regionale Open categorie amatoriali, organizzata dalla Special Bikers Elios Code Factory Team presieduta da Luigi Congiu


Altre Notizie »