Marathon dei Colli Albani

Colli Albani 2018 pronta alla ventunesima edizione

,



Archiviata la ventesima edizione flagellata dal forte maltempo, la Colli Albani riparte dal Vivaro di Rocca di Papa: la località che ha ospitato, dal 2008 al 2013, le sei edizioni più rappresentative e partecipate dell'evento.

Il Vivaro ha sempre favorito la realizzazione  di percorsi privi quasi totalmete di tratti di asfalto,  in sintonia con il carattere della manifestazione e lo spirito "old mountain bike" volto alla ricerca del contatto con la natura e all'utilizzo della sentieristica boschiva.

A questo va aggiunta la possibilità di concentrare tutta la logistica, realizzando servizi più favorevoli ai bikers che  troveranno in un'area ristretta parcheggi, parterre partenza/arrivo, stand espositivi, docce, lavaggio bici e servizio di ristorazione. I prati circostanti alla zona della partenza offrono inoltre, ampi spazi per le famiglie al seguito.  Il  ritorno al Vivaro è stato possibile grazie al Comune di Rocca di Papa, al Centro Equestre Ranieri di Campiello, alla FISE e alla FCI.

Ad affiancare nell'organizzazione l'ormai storico Il Biciclo si conferma la New Bike di Rocca di Papa; le due ASD insieme hanno ristrutturato alcuni dei servizi (docce e bagni) che sono ora a disposizione per lo svolgimento di manifestazioni sportive non solo ciclistiche.

Venendo ai percorsi, ecco quanto sarà predisposto per fare divertire i bikers:
una Marathon superiore ai 70 km con 2.200 metri di dislivello, aperta a tutte le categorie Master della FCI e degli EPS e alla categoria Open Uomini e Donne FCI (fattore k ID 143549);
una Point to Point di oltre 50 km con 1.530 metri di dislivello, aperta a tutte le categorie Master della FCI e degli EPS e alla categoria Junior Uomini e Donne FCI (fattore k ID 146345);
una passeggiata ecologiaca di circa 17 km con 230 metri di dislivello, aperta ai cicloturisti e anche alle e-bike (fattore k ID 146031).

Ritorna, come è nella tradizione della manifestazione, la salita della "Via Sacra" e il sabato pomeriggio si terra una XCO per giovanissimi FCI (G1, G2, G3, G4, G5, G6) (fattore k ID 146030)

Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti gli Enti e Privati che ogni anno permettono l'evento: i 4 Comuni coinvolti, il Parco Regionale dei Castelli Romani, la Soprintendenza alle Belle Arti, tutti i proprietari terrieri che danno la disponibilità al passaggio della manifestazione, le ASD che collaborano, i volontari delle Protezioni Civili dei Comuni attraversati dal percorso e di quelle di Ariccia, Lanuvio, Ciampino e Cisterna, la CRI con gli operatori in bici e le forze dell'ordine impegnate.

Info per iscrizioni su www.gfcollialbani.it www.facebook.com/marathoncollialbani
Colli Albani 2018 pronta alla ventunesima edizione
3049 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Mandi Osoppo: in Friuli la festa rosa premia l’audacia e la prudenza (contro il Covid)
Un caloroso abbraccio da Osoppo, Friuli, con quello che è il tradizionale saluto di queste terre, più che un ciao una vera e propria benedizione rivolta all’interlocutore, una raccomandazione all’Altissimo. E una benedizione lo è stata per davvero la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross disputata quest’oggi presso il Parco del Rivellino sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e l’organizzazione della Jam’s Bike Team Buja con la collaborazione dell’ASD Romano Scotti.
Giro Cross: Dorigoni e Baroni in Rosa
Domenica scorsa il team Selle Italia – Guerciotti – Elite del direttore sportivo Vito Di Tano ha partecipato alla terza prova del Giro d’Italia di ciclocross; si è svolta a Ladispoli, in Lazio. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ha vinto la gara open maschile grazie al Campione d’Italia Jakob Dorigoni e quella femminile con Francesca Baroni. Dorigoni è maglia rosa con tre successi su altrettante prove disputate.
Il Mediterrano Cross riparte da Viggiano
Tutto è pronto a Viggiano nei terreni adiacenti all’Hotel Kiris dove il Team Bikers Viggiano ha allestito il percorso di gara per questa prova d’apertura del trofeo di Ciclocross più importante del Sud Italia. Quest’anno oltre alla Basilicata, Puglia e Calabria si ritorna a correre anche in Campania e new entry anche in terra di Sicilia.
Covid-19 - DPCM del 18 ottobre 2020
Si pubblica in allegato il nuovo DPCM con allegato in vigore da oggi e di seguito la parte relativa l'attività sportiva. Si ricorda che il ciclismo non è annoverato tra gli sport da contatto come individuati con provvedimento del Ministro dello Sport decreto del ministro dello sport che si allega
5° XC Grotta del Rosario
Domenica 18 Ottobre è andata in scena nello splendido scenario della Valle del Sele la vera mountain bike: un cross country veloce, tecnico, adrenalinico e tanto, tanto, bagnato. D'altronde chiunque faccia un salto nel piccolo paese a sud della provincia di Salerno non può esimersi da una rigenerante infangata. Figuriamoci se è un amante delle ruote tassellate
Up Hill MTB del Monte Capodarso. Buona la prima!
Una splendida giornata quasi primaverile ha accompagnato la Up Hill MTB Monte Capodarso, valida quale prova unica del Campionato Regionale di FCI categorie agonistiche e Campionato Regionale Open categorie amatoriali, organizzata dalla Special Bikers Elios Code Factory Team presieduta da Luigi Congiu


Altre Notizie »