Giro della Campania Off-Road

Luigi Ferritto: vittoria “prepotente” tra i sentieri dell’Altopiano del Lago Laceno

,



Domenica 15 Luglio 2018 è andata in scena l’ottava tappa del Giro della Campania Off Road 2018 sul Lago Laceno (Bagnoli Irpino), con il “II Trofeo MTB Altopiano del Lago Laceno”.
L’organizzazione, a cura del “Laceno Bike Park” ed il supporto tecnico di Linea Bici di Mercogliano (AV), ha messo su, per i circa 200 atleti, un tracciato di circa 40 Km, quasi per la totalità su sterrato, per circa 1300 metri di dislivello che ha messo a dura prova le doti fisiche dei partecipanti.

Alle 10 è scattata la gara e, non appena si è entrati sullo sterrato, Luigi Ferritto, portacolori, del Team Giannini, ha preso la testa della corsa, allungando metro dopo metro e conducendo fin sotto  il traguardo la gara. L’atleta di Piedimonte Matese alla fine è risultato il solo a chiudere con un tempo inferiore alle 2 ore: 01.58.37!  Al suo inseguimento si sono alternati prima Antonio Matrisciano (ASD Team Giuseppe Bike), vittima di una foratura, e poi il compagno di squadra, Felice Marotta (ASD Team Giuseppe Bike), che è riuscito ad agguantare la seconda posizione assoluta.
Chiude il podio assoluto l’under 23, Francesco Favale (Carbonhubo CMQ). Tra le donne ottima vittoria di Cinzio Micco (G.S.C. Moiano) che ha distanziato Marzia Di Lorenzo (Team Bike Maddaloni), comunque prima della sua categoria e Tiziana Liguori (Extremebike).
I vincitori di categoria sono: Fago Mastrangelo Raffaele (ASD Bike & sport) tra gli Elite Master; Riccardo Forlenza (Valsele  Bike School Team) tra gli Junior; Felice Marotta (ASD Team Giuseppe Bike) tra gli M1, Luigi Ferritto (ASD Team Giannini) tra gli M2; Gennaro Vitale (San Massimo) tra gli M3; Antonio Matrisciano (ASD Team Giuseppe Bike) tra gli M4; Santolo Napolitano (San Massimo) tra gli M5; Emilio Radesca (ASD Bike in Tour Vallo di Diano) tra gli M6; Ferdinando Panagrosso (Pit Stop Team Cicloò) tra gli M7, Francesco Favale (Carbohubo CMQ) tra gli Open. Tra gli allievi, che hanno gareggiato su un tracciato con chilometraggio ridotto, l’ha spuntata Daniele Ferrante (Valsele  Bike School Team), mentre tra gli Esordienti primo è giunto Samuele Ricca (Valsele  Bike School Team). Tra gli escursionisti è risultato primo Domenico Terribile (ASD Talent Bike), mentre nella categoria E-bike è stato Pasquale Rofrano (ASD Maremoto) il  migliore sul traguardo.

Il cronometraggio era affidato alla collaudatissima Hot Laps, che ha fornito anche i tempi in Live.

La giornata si è conclusa con un pasta party all’ombra di faggi secolari e con le classiche premiazioni dei vincitori.
Luigi Ferritto: vittoria “prepotente” tra i sentieri dell’Altopiano del Lago Laceno
9150 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.


Altre Notizie »