Giro della Campania Off-Road

Tutti i segreti del percorso della Granfondo Mtb Altopiano Lago Laceno

,



Granfondo Mtb Altopiano Lago Laceno 2018Continuano senza sosta i preparativi in casa Asd Laceno Bike per la realizzazione della Granfondo Mtb Altopiano Lago Laceno.
Domenica 15 luglio si attende una grande festa di sport da vivere con entusiasmo e passione per l’appuntamento di mountain bike valevole come prova del Giro della Campania Off Road.

La location è unica con un percorso che attraverserà l’Altopiano Laceno e toccherà le vette più belle dei Monti Picentini come il Monte Rajamagra, il Monte Cervialto e il Monte Cervarulo, attraversando la natura con salite e discese, i boschi di faggio e di abete con diversi passaggi interessanti tra sterrati e single track.

Il tracciato si snodano lungo i sentieri del Laceno, con pendenze e fondi variabili, tratti di sottobosco e radure, terreno battuto e pietraie. La partenza e l’arrivo sono posizionati in prossimità dell’albergo ristorante Taverna Capozzi.
Di qui gli atleti percorreranno il circuito asfaltato dell’altopiano ex SS 368 in senso antiorario per circa 2,5 km dirigendosi in direzione Colle Molella dove inizierà lo sterrato ed il circuito del Rajamagra che verrà percorso anch’esso in senso antiorario.
Una volta giunti a Colle del Leone si scenderà verso la Fontana di Dongiovanni per poi risalire in direzione della Piana di Strazzatrippa.
Qui gli escursionisti svolteranno a sinistra per ritornare in zona Colle del Leone e chiudere il giro attraversando la Piana dei Vaccari e l’Acernese, mentre i granfondisti girando a destra attraverseranno la Piana di Strazzatrippa e saliranno a Colle Radici.
A seguire il percorso Granfondo prevede l’ascesa dei monti Cervialto e Cervarolo; dalla Valle di Giamberardino si giungerà a ridosso del Belvedere e della caserma forestale attraversando bellissimi boschi di faggio e radure verdi per poi chiudere il giro in prossimità della Taverna Capozzi. Sono dislocati tre punti ristoro sulla granfondo e soltanto due in quello escursionistico.
Info complete ed iscrizioni al link https://www.mtbonline.it/Evento/1681
Tutti i segreti del percorso della Granfondo Mtb Altopiano Lago Laceno
3410 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »