Mediterranea MTB Challenge

Giuseppe Pellegrino e Alda Sinardo conquistano i Nebrodi

,
photo credits ©Chiara Paparo
2308 visualizzazioni


Si è tenuta domenica 3 giugno, nella suggestiva cornice del territorio di Cesarò , la quarta edizione della Marathon dei Nebrodi, valevole come prova di Coppa Sicilia F.C.I. e come tappa del circuito "Mediterranea MTB Challenge".
Il percorso marathon, di 68 km, con 2200 m di dislivello, si snoda tra affascinanti boschi, di querce e faggi, fino alla vetta più alta della catena dei monti Nebrodi, Monte Soro, costeggiando i laghi montani Biviere e Maullazzo, su un percorso veloce, nonostante le impegnative salite tecniche, che hanno messo a dura prova i 300 bikers partecipanti.
Da subito a dettare le regole della gara è Giuseppe Pellegrino (MTBCOMPONENTSPOINT-FRM TEAM), che si impone sugli avversari sin dalle prime salite, raggiungendo il Gran Premio della Montagna, Monte Soro, con oltre 3 minuti di vantaggio dagli inseguitori, Farnisi e Zagarella (TEAM LOMBARDO BIKE). 
La sua corsa continua così in solitaria e si conclude in h 03.33'.08", conseguendo il tempo più basso delle quattro edizioni, con oltre 14 minuti di distacco dal secondo arrivato Gianfranco Monteleone (TEAM SIRACUSANI), e 19 minuti dal terzo, Domenico Vicari (TEAM LOMBARDO BIKE).

Tra le donne primeggia Gesualda Sinardo (ASD BIKALAT), che si impone sull' avversaria, Laura Melilli (NONSOLOBIKE) con un distacco di circa 35 minuti.
Nel percorso granfondo, 47 km con 1500 m di dislivello,  si aggiudica la vittoria Salvatore Terranova (A.S.D. EXTREME BIKE NICOLOSI), che nonostante una brutta caduta, conclude la gara con tre minuti di vantaggio dal secondo Giuseppe Intellisano (ASD TEAM B-CYCLE), a chiudere il podio è Toro Giuseppe (A.S.D. G.C.A. MINEO); mentre tra le donne vince  Maria Scala (NONSOLOBIKE).

Ad accogliere i biker, all'arrivo, un ricco pasta party, seguito dalle premiazioni con prodotti tipici dei Nebrodi e trofei artigianali.

La ASD ETNA RIDE, che ha garantito il buon esito della manifestazione, con impegno e amore per questo sport, è già a lavoro per l'edizione 2019.
Giuseppe Pellegrino e Alda Sinardo conquistano i Nebrodi
photo credits Chiara Paparo

2308 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Internazionali d’Italia Series annuncia il calendario 2020: c’è anche Verona
La stagione 2020 della mountain bike è ormai alle porte, e come ogni annata olimpica che si rispetti, il carico di attenzione e aspettativa nei confronti dei protagonisti del Cross Country è già particolarmente alto. Sono tantissimi i protagonisti a caccia di punti e risultati per garantirsi il sogno della partecipazione a cinque cerchi a Tokyo, e molti di loro sceglieranno di farlo in Italia, negli appuntamenti di Internazionali d’Italia Series.
Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano
Le strade di Gioele Bertolini e del Team Santa Cruz-FSA si separano. Dopo tre stagioni insieme, l’atleta lombardo lascia la formazione guidata dal Presidente Massimo Tabarelli, proprio a pochi giorni dall’esordio dal previsto debutto stagionale nella Mountain Bike a Lanzarote
A Monteriggioni nuovo percorso e nuovo sito
Il prossimo 15 marzo la Granfondo del Castello di Monteriggioni vivrà la sua 29esima edizione e in attesa dei festeggiamenti del 2021 le novità non mancano di certo, a cominciare dal nuovo sito, teambikepionieri.it, dall’immediata visualizzazione di ogni tema.
La Ronda Fiandre Trevigiane è per te che vuoi vivere un'esperienza innovativa
Niente classifica ne vincitori ma un modo nuovo e piacevole di vivere l’evento ciclistico. Un entusiasmante mix di muri, sconnessioni e stradine lontane dal traffico, che ti introducono nella magia del Giro delle Fiandre. E alla fine, oltre all'accoglienza nell'offrirti tutto quello di cui hai bisogno, troverai anche un esclusivo finisher kit.
Convenzioni FCI / EPS sottoscritte per il 2020
Si informa che alla data odierna - 21/01/2020 - hanno sottoscritto la Convenzione 2020 con la Federazione Ciclistica Italiana i seguenti Enti di Promozione Sportiva: AICS, ACSI, ASI, CSAIN, CSEN, CSI, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI, UISP
Conto alla rovescia per la “Cape Epic italiana” Sei mesi ad Appenninica MTB Parmigiano Reggiano
Il countdown è cominciato: mancano solo sei mesi alla seconda edizione di Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race. Dal 19 al 25 luglio 2020, l’Appennino Emiliano si popolerà di bikers provenienti da tutto il mondo, per una sette giorni di gara che vuole dare continuità e rilanciare sul successo ottenuto nella prima edizione.


Archivio completo »