Granfondo dei Bruzi

A Laino Borgo torna la Granfondo dei Bruzi. Aperte le iscrizioni: si corre il 5 agosto

,


Novità assoluta della gara di bikers, il percorso alla riscoperta dell’antica ferrovia calabro-lucana


Granfondo dei BruziGli appassionati la attendevano già con ansia, ma la novità del percorso 2018 della Granfondo dei Bruzi, gara ciclistica per Professionisti e Amatori, ha letteralmente infiammato gli animi di tutti.
L’opportunità, infatti, di poter ripercorrere in sella alla mountain bike il percorso dell’ormai compianta ‘littorina’ (trenino locale dell’epoca), alias l’antica ferrovia locale, si presenta come un vero e proprio unicum per le gare di settore.

Merito dell’iniziativa, che per il terzo anno consecutivo torna a rendere l’alto borgo cosentino meta prediletta degli sportivi a due ruote, l’encomiabile forza di volontà dei soci dell’Associazione locale ‘Amici della Bicicletta’, che il 5 agosto trasformerà il grazioso borgo sul confine calabro-lucano in una sorta di velodromo a cielo aperto sul quale si disputerà la quarta tappa del Trofeo Calabria Mtb Challenge.

Anche quest’anno 3 saranno i tracciati che porteranno Professionisti a due ruote e non alla scoperta delle bellezze del Parco Nazionale del Pollino, che nel territorio di Laino Borgo si arricchisce dell’apprezzato Geosito delle Gole del Fiume Lao: Granfondo, Medio Fondo e Percorso Escursionistico.

Protagonista assoluta del tracciato di gara della Gran Fondo 2018, però, sarà l’antica ferrovia calabro-lucana che garantirà ai partecipanti un tuffo inedito tra Storia e Natura, conducendo i corridori dall’interno di vecchie gallerie della ‘littorina’ illuminate ad hoc, evento unico nel suo genere, fin dentro l’antico borgo disabitato di Laino Castello, che tributerà al primo biker giunto sul posto (al 12esimo km, per l’esattezza) l’ambito GRANPREMIO DELL’ANTICO BORGO LAVINIUM.

Numerose le iscrizioni già confermate negli scorsi giorni e destinate ad aumentare vista la singolarità della gara, unica per tutto il Circuito d’appartenenza (per info www.amicibicilaino.it o ‘Granfondo dei Bruzi’ su Facebook).

Ma l’Associazione ‘Amici della Bicicletta’ non ha pensato solo agli sportivi, quest’anno, bensì anche alle loro rispettive famiglie: a tutti gli iscritti alla Gara infatti, verranno riservate interessanti proposte e relative scontistiche per trascorrere più giorni nel borgo lainese, tra discese di rafting alla scoperta delle Gole del Fiume Lao e avventure mozzafiato all’interno del locale Parco Avventura.

Non resta, quindi, che sincronizzare gli smartphone, geolocalizzare Laino Borgo, calcolare il percorso, caricare le bici e…via! Divertimento, emozioni e aria salubre assicurati
A Laino Borgo torna la Granfondo dei Bruzi. Aperte le iscrizioni: si corre il 5 agosto
8386 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »