Granfondo dei Bruzi

A Laino Borgo torna la Granfondo dei Bruzi. Aperte le iscrizioni: si corre il 5 agosto

,


Novità assoluta della gara di bikers, il percorso alla riscoperta dell’antica ferrovia calabro-lucana


Granfondo dei BruziGli appassionati la attendevano già con ansia, ma la novità del percorso 2018 della Granfondo dei Bruzi, gara ciclistica per Professionisti e Amatori, ha letteralmente infiammato gli animi di tutti.
L’opportunità, infatti, di poter ripercorrere in sella alla mountain bike il percorso dell’ormai compianta ‘littorina’ (trenino locale dell’epoca), alias l’antica ferrovia locale, si presenta come un vero e proprio unicum per le gare di settore.

Merito dell’iniziativa, che per il terzo anno consecutivo torna a rendere l’alto borgo cosentino meta prediletta degli sportivi a due ruote, l’encomiabile forza di volontà dei soci dell’Associazione locale ‘Amici della Bicicletta’, che il 5 agosto trasformerà il grazioso borgo sul confine calabro-lucano in una sorta di velodromo a cielo aperto sul quale si disputerà la quarta tappa del Trofeo Calabria Mtb Challenge.

Anche quest’anno 3 saranno i tracciati che porteranno Professionisti a due ruote e non alla scoperta delle bellezze del Parco Nazionale del Pollino, che nel territorio di Laino Borgo si arricchisce dell’apprezzato Geosito delle Gole del Fiume Lao: Granfondo, Medio Fondo e Percorso Escursionistico.

Protagonista assoluta del tracciato di gara della Gran Fondo 2018, però, sarà l’antica ferrovia calabro-lucana che garantirà ai partecipanti un tuffo inedito tra Storia e Natura, conducendo i corridori dall’interno di vecchie gallerie della ‘littorina’ illuminate ad hoc, evento unico nel suo genere, fin dentro l’antico borgo disabitato di Laino Castello, che tributerà al primo biker giunto sul posto (al 12esimo km, per l’esattezza) l’ambito GRANPREMIO DELL’ANTICO BORGO LAVINIUM.

Numerose le iscrizioni già confermate negli scorsi giorni e destinate ad aumentare vista la singolarità della gara, unica per tutto il Circuito d’appartenenza (per info www.amicibicilaino.it o ‘Granfondo dei Bruzi’ su Facebook).

Ma l’Associazione ‘Amici della Bicicletta’ non ha pensato solo agli sportivi, quest’anno, bensì anche alle loro rispettive famiglie: a tutti gli iscritti alla Gara infatti, verranno riservate interessanti proposte e relative scontistiche per trascorrere più giorni nel borgo lainese, tra discese di rafting alla scoperta delle Gole del Fiume Lao e avventure mozzafiato all’interno del locale Parco Avventura.

Non resta, quindi, che sincronizzare gli smartphone, geolocalizzare Laino Borgo, calcolare il percorso, caricare le bici e…via! Divertimento, emozioni e aria salubre assicurati
A Laino Borgo torna la Granfondo dei Bruzi. Aperte le iscrizioni: si corre il 5 agosto
9762 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il fascino del Parco Nazionale del Pollino e’ di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.
A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
Il 23 ottobre preparatevi per entrare nella Leggenda.
Da oggi sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la quinta edizione della Castro Legend Cup, da quest’anno finalissima tra i Trofei d’Italia: X-Legend.


Altre Notizie »