Trofeo dei Parchi Naturali

La Marathon degli Aragonesi festeggia i suoi primi 5 anni

,
2977 visualizzazioni


Trofeo dei Parchi Naturali8 km di ripida ascesa, una sequenza di tornanti intervallati da lunghi rettilinei e picchi al 30% caratterizzano una delle tappe più dure del Trofeo dei Parchi Naturali, la “Marathon degli Aragonesi”.
La salita dell’Imperticata, simbolo della tappa calabrese, è sicuramente una delle sfide più attese della stagione.

Le foto aeree pubblicate dagli organizzatori fanno rivivere il sogno delle più spettacolari tappe viste in tv durante i grandi giri.
Con nuova partenza dal borgo arbereshe di Frascineto, la tappa concentra tutte le difficoltà nella prima metà di percorso. Il culmine si raggiunge al 26imo km, quando gli atleti si troveranno a pedalare lungo l’arteria che risale al Monte Moschereto, l’Imperticata. Solo al 36imo km, al GPM del Valico di Fossa, si scollina con una perdita di dislivello notevole fino al Comune di Civita. Da qui mancheranno ancora una decina di chilometri in saliscendi per raggiungere il traguardo di Frascineto al 65imo km.

Gara dura fino allo sfinimento, la "Marathon degli Aragonesi", si apre a tutti i tipi di bikers presentando, anche quest’anno, una Granfondo di 43km (+1690mt) e un percorso escursionistico di 25km(950mt). Il cambio di location, sicuramente grazie al grande impegno del Comune di Frascineto, pare abbia portato una ventata di aria fresca e in effetti questo quinto anno sembra essere il più promettente.

Con un pacco gara ricchissimo (tshirt,toolbox personalizzato, barretta e gel proaction, lubrificante, caramelle, campioni phyto-garda), un reportage videografico a cura di MTB Granfondo, servizi pre e post-gara curati al minimo dettaglio, ricche premiazioni e, soprattutto, un panorama sul meraviglioso Parco Nazionale del Pollino, il week end del 2-3 giugno in Calabria è da non perdere.

Come se non bastasse, la tappa è anche il giro di boa del Trofeo dei Parchi Naturali e, a classifica ancora apertissima, in molti saranno in cerca di punti preziosi per la seconda metà di stagione.

Elisabetta Ciminelli [Staff Comunicazione TPN2018] La Marathon degli Aragonesi festeggia i suoi primi 5 anni


2977 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

ASPROMARATHON 2020, una edizione a regola d’arte per vivere il ciclismo da un’altra prospettiva!
Si riaprono le danze e le iscrizioni… online dal 18 gennaio su www.mtbonline.it.
Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.


Archivio completo »