Coppa Italia XCO

Domenica 20 maggio a Sasso di Castalda la Coppa Italia Giovanile di mountain bike

,



Il meglio della mountain bike giovanile italiana si prepara all’appuntamento in terra di Basilicata a  Sasso di Castalda in occasione del Trofeo Area Faunistica del Cervo, prova d’apertura 2018 della Coppa Italia Giovanile Mtb in data domenica 20 maggio aperta alle rappresentative dei comitati regionali FCI.

In cabina di regia il Ciclo Team Valnoce in collaborazione con l’amministrazione comunale di Sasso di Castalda e l’Ente Parco Appennino Lucano con il supporto della Presidenza del Consiglio Regionale di Basilicata e di un vasto pool di sponsor locali.
La società organizzatrice si sta impegnando al massimo per assicurare a tutti i giovani bikers delle categorie esordienti ed allievi il miglior trattamento possibile senza trascurare ogni minimo dettaglio.

Il percorso di gara ha uno sviluppo complessivo di 3500 metri con dislivello vario a seconda della categoria e dei giri da percorrere. L’anello si snoda su carrarecce e tratturi di vecchi sentieri comunali che, attraversando il centro storico di Sasso di Castalda, fiancheggia il recinto dell’area faunistica del Cervo. Il fondo è vario tra basolato, asfalto, pietrame, selciato, sottobosco e attraversamento di piccoli rivoli e guadi.

Questo trofeo è stato fortemente voluto da Gianfranco D’Eboli, uno degli organizzatori dell’evento che da diversi anni si prodiga affinché il comune di Sasso di Castalda possa essere conosciuto ed apprezzato nella ferma convinzione che le bellezze paesaggistiche, arricchite dai recenti attrattori turistici, meritano di essere valorizzati ed ammirati anche oltre i confini nazionali.
Domenica 20 maggio a Sasso di Castalda la Coppa Italia Giovanile di mountain bike
7646 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »