Vesuvio Mountainbike Race

Mancano pochi giorni alla Vesuvio Mountainbike Race.

,
4865 visualizzazioni


Dopo dieci mesi di duro lavoro l'ASD Vesuvio Mountainbike è finalmente pronta ad accogliere i tantissimi bikers provenienti da tutta Italia.
A chi era scettico sulla fattibilità dell'evento dopo i tremendi incendi che hanno devastato il territorio vesuviano nel Luglio 2017, i ragazzi vesuviani hanno risposto con i fatti,  rimboccandosi le maniche e garantendo agli atleti 2 bellissimi percorsi: la Granfondo si correrà su un percorso che in 41 km e 1650 mt disl+ abbraccerà 8 Comuni vesuviani, mentre la Mediofondo si svilupperà su 24 km e 950 mt disl+.
I due percorsi avranno in comune pochissimi km ed il bivio lo si troverà dopo neanche 2 km di gara.

Il Presidente dell'ASD Vesuvio Mountainbike Gerardo Ciampa fa delle importanti precisazioni sulla gara:
"La partenza della gara è stata anticipata alle ore 9.00.

È previsto un cancello orario alle ore 10.20 all'ottavo km ovvero dopo la prima e più dura salita.
Quindi chi dovesse arrivare fuori tempo al cancello orario, terminerà la sua gara e proseguirà percorrendo la seconda parte del percorso Mediofondo fino all'arrivo.

Sarà possibile ritirare pacco gara e pettorale sin dal Sabato 19.05.18 presso il Parco "Valle dell'Orso" a Torre del Greco- Via Giovanni XXIII dalle 12.00 alle 19.30 e si consiglia fortemente di farlo in quanto la Domenica mattina il banco iscrizioni chiuderà improrogabilmente alle ore 8.30 per consentire la partenza degli atleti alle ore 9.00.

Per raggiungere la Valle dell'Orso è consigliata l'uscita autostradale -Torre Annunziata Nord- sulla NA-SA. Poi bastetà seguire le indicazioni per il Parco Acquatico e/o quelle che metteremo noi dell'organizzazione Race.
Gli accompagnatori potranno attendere gli atleti all'interno della Valle dell'Orso e magari andare a visitare la vicinissima "Villa delle Ginestre", la bellissima dimora dove visse Giacomo Leopardi nei suoi ultimi anni di vita. Ma anche gli atleti potranno ammirarla in quanto poco prima di raggiungere il traguardo, ne attraverseranno le aree esterne.
In tanti ci stanno contattando per sapere che tipo di fondo troveranno sui nostri sentieri: il fondo è misto e va dai sottoboschi compatti, alla tanta sabbia vulcanica, alle rocce vulcaniche. Il mio consiglio è quello di utilizzare delle gomme resistenti".


Non resta quindi che prepararsi per questa trasferta partenopea che tra pizza, sfogliatelle e mtb dura e pura, promette di restare per molto tempo nei cuori dei partecipanti.


4865 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La Gran Fondo Sulle terre di Cielo D’Alcamo assegnerà i tricolori ASI
L’Associazione sportiva Bike For Fun celebrerà domenica 28 ottobre 2018 ad Alcamo, la seconda edizione della Gran Fondo “Sulle terre di Cielo D’Alcamo”, che varrà come prova unica del “Campionato Nazionale ASI MTB 2018”.
Giro della Campania Off-road verso la finale di Gragnano
Archiviata la tappa di Palomonte con la gran fondo Monte Palo – Tre Croci gara valida anche quale finale del Trofeo dei Parchi Naturali, il Giro della Campania si appresta scrive l’ultima pagina di questa lunga stagione.
Minervino-Privitera. Dopo mesi di lotta la maglia fiorata è loro!
Domenica 14 ottobre si è scritto a Palomonte il Capitolo finale del TPN2019. Come nei più bei racconti l’epilogo era tutt’altro che scontato
Un regale Stephane Tempier torna sul trono della ROC d'Azur
Sono passati sei anni, ma Stephane Tempier non se n’è accorto. Come già nel 2012 il francese del Team Bianchi Countervail ha vinto, in solitaria, la Roc d’Azur, gara di 52 km con un dislivello di 1.200 metri con partenza e arrivo alla Base Nature di Fréjus (Francia), domenica 14 ottobre.
TPN2018, Gran finale a Palomonte
Tutta la passione del Trofeo dei Parchi Naturali 2018, nel Gran Finale di Palomonte, evento organizzato dalla Bike & Sport MTB, attraverso la voce di alcuni dei protagonisti.
Mediterrano Cross, ultimi aggiornamenti
Ad una settimana dall’inizio del trofeo che avverrà domenica 21 ottobre a Viggiano il comitato organizzatore del Mediterraneo Cross sta definendo gli ultimi accordi con gli con gli sponsor che sostengono questo nuovo circuito, mentre il regolamento è stato già avvallato dalla Struttura Tecnica Nazionale.


Archivio completo »