A Roccamonfina Bici Incanto di Ferritto




Giro della Campania Off roadLa piazza di Roccamonfina domenica 13 maggio si è riempita di variopinte divise dei bikers accorsi da tutta la Campania e regioni limitrofe per la sesta edizione della “Bicincanto nel Vulcano” gran fondo valida per il Giro della Campania Off road ed il trofeo Centro Italia Race Cup.
Il percorso tracciato dagli organizzatori misurava km 45 con 1500 mt di dislivello segnalato impeccabilmente e con ristori ben forniti e piazzati nei punti utili.
Oltre ai tanti tratti paesaggistici che facevano rimpiangere di essere in gara.
Una organizzazione curata nei minimi particolari dall’ASD Bicincanto nel Vulcano nata nel 2011 dalla volontà di un gruppo di amici di valorizzare e far conoscere le proprie terre.

Il vulcano Roccamonfina rappresenta, difatti uno dei più importanti vulcani spenti d’Italia, con vette che superano i 1000m e terreni più che mai adatti alla mountain bike, al trekking e al più moderno walking trekking .
L’associazione si prefigge lo scopo di far conoscere tutto ciò sia ai turisti che agli abitanti del posto in modo che possano godere delle beltà del luogo e, allo stesso tempo, di contribuire in maniera fattiva allo sviluppo del turismo naturalistico.

La vittoria nella gran fondo è stata  a favore di Luigi Feritto (Team Giannini Bike) che ha allungato nei primi chilometri ed a nulla e valso il tentativo di rimanere sulle sue ruote di Giovanni Pensiero (HGV Cicli Conte Racing Team) che si è dovuto accontentare della piazza d’onore, davanti a Antonio Matrisciano (Team Giuseppe Bike) che ha chiuso il podio. Nelle altre categorie si sono imposti: Colella Elia (PRO BIKE RIDING TEAM) categoria Elite, Fago Mastrangelo Raffaele (A.S.D. BIKE & SPORT TEAM) categoria Elite-Master, Cetrone Matteo (BICINCANTO NEL VULCANO A.S.D) categoria Master Junior, Baldestein Raul (CYCLING CAFÈ RACING TEAM) categoria Junior, Marotta Felice ( ASD TEAM GIUSEPPE BIKE) categoria Master 1, Tucceri Cimini Mauro (AVEZZANO CYCLING TEAM) categoria Master 3, Napolitano Santolo (SAN MASSIMO) categoria Master 5, Fortunato Marco (LINEAOROBIKE AVEZZANO) categoria Master 6, Tozzi Mario (APD CIOCIARIA BIKE) categoria Master 7, Nigro Gabriele (A.S.D. BIKE & SPORT TEAM) categoria Under 23, Varlese Loredana (VITTORIA-LEPONTIA RACING TEAM) categoria Master Woman.

Al termine della gara tutti gli atleti e gli accompagnatori hanno gradito il pasta party ed a seguire le ricche premiazioni.

Classifica assoluta Giro della Campania http://www.federciclismocampania.it/news/off-road/item/443-giro-della-campania-off-road.html


355 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti

1. MARATHON DEGLI ARAGONESI: MODELLO DI PROMOZIONE E SINERGIA TERRITORIALE Sarà l’anno delle novità e dei record. Quelli organizzativi, con il cambio di location per la cittadella di partenza e arriva che coinvolgerà Frascineto è già stata ampiamente annunciata. Il vero record è quello delle iscrizioni che punta a superare il “muro” delle 500 presenze.
2. Circuito Tre Regioni: arriva la Granfondo Terre Federiciane Quando mancano 20 giorni al via della GF Terre Federiciane in quel di Rocca Imperiale, facciamo il punto della speciale classifica dedicata ai team dopo la GF dei Saraceni.
3. A Ciccanti e Sorgi la Granfondo La Via dei Marsi La Granfondo La Via dei Marsi Sport e Avventura, manifestazione storica abruzzese giunta alla sua dodicesima edizione, ha visto 400 atleti al via, numero molto importante per questa bellissima gara.
4. Vesuvio Mountainbike Race: 700 bikers ricolorano il Vulcano Arriviamo a Torre del Greco pochi minuti prima della partenza della “Vesuvio Mountainbike Race”. Il navigatore ci dirige verso “Valle dell’Orso”, un parco avventure incastonato tra le pendici del Vesuvio e il Golfo di Napoli. All’orizzonte l’incantevole vista dell’isola di Capri. Da qui partiranno i 700 atleti in griglia.
5. La Marathon degli Aragonesi si presenta E' iniziato il conto alla rovescia per la Marathon degli Aragonesi 2018. La gran fondo in mountain bike organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Ciclistica Castrovillari presieduta da Nardo Leogrande, ed inserita nel calendario di gara del Trofeo dei Parchi Naturali, verrà presentata nel corso di una conferenza stampa in programma giovedì 24 maggio alle ore 17.30 presso il centro servizi dell’Ente Parco Nazionale del Pollino a Castrovillari.