Giro della Campania Off-Road

Giro della Campania Off-road anche ad Agropoli un pieno di emozioni

,



Giro della Campania Off-roadCon la Gran Fondo dei Saraceni disputata il 29 Aprile scorso va in archivio un’altra tappa del Giro della Campania off-road.

Anche questa prova è stata un successo con numeri che non si erano mai registrati prima, oltre 500 Bikers che hanno invaso sin dal sabato la splendida cittadina Cilentana.
Il percorso gran fondo vedeva cimentarsi i concorrenti sulla distanza di 40 km con un dislivello di 1300 mt concentrato soprattutto nella seconda parte di gara, con il finale infarcito di ripide erte.

Ed è proprio su quel terreno che Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike) categoria Master 1 consolidava il suo primato incrementando ulteriormente il vantaggio sugli inseguitori e concludeva a braccia alzate con il tempo di 1:43:22. alle spalle del vincitore volata tra Russo Paolo (Federal team Bike) e Marotta Felice (Team Giuseppe Bike) con Russo che aveva la meglio sfruttando la maggiore esperienza.

Nelle rispettive categorie hanno vinto Mirco Zanni (IL TRICICLO SIDICINO), D’anna Maria Grazia (PIT STOP TEAM CICLO) Cetrone Matteo (BICINCANTO NEL VULCANO A.S.D) Del Viscio Paolo (CAGNANO VARANO CICLISMO) Esposito Raffele (ASD TEAM GIUSEPPE BIKE) Parlato Vincenzo (ASD TEAM GIUSEPPE BIKE) Ceparano Antimo (ASD TEAM OVER THE TOP BIKE) Ferrara Luigi (ASD MASTANTUONI SPORT 1950) Radesca Emilio (ASD BIKE IN TOUR VALLO DI DIANO) Panagrosso Ferdinando (PIT STOP TEAM CICLOÒ) Nigro Emanuele (A.S.D. BIKE & SPORT TEAM) Nunzia Gammella (ASD TUTTOBICI ROMANO) Lazzari Maria Rosario (ACSI COMITATO PROVINCIALE DI LECCE). Per quanto riguarda i Leader del trofeo, Pasquale di Lorenzo (Rokka Bike) consolida il primato tra gli Under 50. Santolo Napolitano (San Massimo) nonostante un secondo posto resta saldamente leader del raggruppamento Over 50 anni e tra le donne Micco Cinzia (GS Moiano), se pur di soli 4 punti, resta in testa alla categoria femminile. Classifiche assolute consultabili al link: http://www.federciclismocampania.it/news/off-road/item/443-giro-della-campania-off-road.html

Per quanto riguarda la speciale classifica di partecipazione, netto il successo dei ragazzi del team Motosprint Carbonari Bikers, una vera e propria invasione. In conclusione, ottima l’organizzazione messa in campo del responsabile Attilio Grattacaso del Cilento MTB che non ha mancato di elogiare i tanti volontari e sostenitori dell’evento.
Ricco e gradevole il pasta party come le premiazioni a seguire.

Classifiche della gara https://www.mtbonline.it/Risultato/1361/0/
Classifica Giro della Campania  https://www.mtbonline.it/Classifiche/66
Giro della Campania Off-road anche ad Agropoli un pieno di emozioni
4253 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »