ETNA Extreme

Di Salvo concede il bis: dietro di lui uno spettacolare fiume lavico di bikers

,



ETNA ExtremeUna splendida giornata di sole ha riscaldato il cuore, la testa e le gambe degli oltre 370 bikers che ieri hanno preso parte alla IX edizione dell’Etna Extreme, la gara di mountain bike che percorre il versante sud del vulcano attivo più alto d’Europa.
Sul percorso Marathon di 65 Km e 2000 mt di dislivello che esplorava in lungo in largo le ripide ascese e le spettacolari discese del gigante etneo ad imporsi è stato per il secondo anno consecutivo il palermitano Giuseppe Di Salvo (FRM FACTORY RACING TEAM) che ha concluso le proprie fatiche in 3 ore e 10 minuti.
Di Salvo arrivo ETNA Extreme 2018
Il potente biker siciliano ha impresso il proprio marchio sulla gara sfruttando la lunga ascesa (circa 17 km con 1200 metri di dislivello) che dal centro di Ragalna portava al GPM del rifigio Galvarina a quasi 1900 metri di quota: qui Di Salvo scollinava con circa 4 minuti di vantaggio sul veterano Paolo Alberati, quest’ultimo vittima di una sfortunata foratura che lo metteva fuori dai giochi per le posizioni alte della classifica.

Di Salvo riusciva così a gestire l’enorme vantaggio accumulato sugli avversari nelle successive sessioni tecniche che presentava il percorso di gara, ultima delle quali il Magma Trail, tagliandoil traguardi di Nicolosi con oltre 7 minuti di vantaggio sul secondo classificato Giuseppe Pellegrino (MTBCOMPONENTSPOINT-FRM TEAM), che a sua volta precedeva di 4 minuti l’esperto Mirko Pirazzoli (FRM FACTORY RACING TEAM) protagonista di una gara tutta in rimonta.

Tra le donne ha rispettato il pronostico l’Elite Nina Gulino (TEAM LOMBARDO BIKE) che ha messo in fila tutte le avversarie precedendo Gesualda Sinardo (ASD BIKALAT) e Marie Claire Aquilina (MALTA MOUNTAIN BIKE ASSOCIATION).
Nel percorso Gran Fondo da 45 km e 1500 mt di dislivello si registrano le vittorie assolute di Giuseppe Cicciari (SPECIAL BIKERS TEAM) e Valeria Trupia (TEAM LOMBARDO BIKE).

Lo Staff dell’Extreme Bike Nicolosi ringrazia tutti i partecipanti che hanno arricchito con i propri colori ed i propri sorrisi la giornata di ieri: a loro ed a tutti gli appassionati di mountain bike è rinnovato l’invito a prendere parte al decennale dell’Etna Extreme in programma a maggio 2019.

RISULTATI

Di Salvo concede il bis: dietro di lui uno spettacolare fiume lavico di bikers
12167 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »