ETNA Extreme

Di Salvo concede il bis: dietro di lui uno spettacolare fiume lavico di bikers

,
6979 visualizzazioni


ETNA ExtremeUna splendida giornata di sole ha riscaldato il cuore, la testa e le gambe degli oltre 370 bikers che ieri hanno preso parte alla IX edizione dell’Etna Extreme, la gara di mountain bike che percorre il versante sud del vulcano attivo più alto d’Europa. Sul percorso Marathon di 65 Km e 2000 mt di dislivello che esplorava in lungo in largo le ripide ascese e le spettacolari discese del gigante etneo ad imporsi è stato per il secondo anno consecutivo il palermitano Giuseppe Di Salvo (FRM FACTORY RACING TEAM) che ha concluso le proprie fatiche in 3 ore e 10 minuti.
Di Salvo arrivo ETNA Extreme 2018
Il potente biker siciliano ha impresso il proprio marchio sulla gara sfruttando la lunga ascesa (circa 17 km con 1200 metri di dislivello) che dal centro di Ragalna portava al GPM del rifigio Galvarina a quasi 1900 metri di quota: qui Di Salvo scollinava con circa 4 minuti di vantaggio sul veterano Paolo Alberati, quest’ultimo vittima di una sfortunata foratura che lo metteva fuori dai giochi per le posizioni alte della classifica.

Di Salvo riusciva così a gestire l’enorme vantaggio accumulato sugli avversari nelle successive sessioni tecniche che presentava il percorso di gara, ultima delle quali il Magma Trail, tagliandoil traguardi di Nicolosi con oltre 7 minuti di vantaggio sul secondo classificato Giuseppe Pellegrino (MTBCOMPONENTSPOINT-FRM TEAM), che a sua volta precedeva di 4 minuti l’esperto Mirko Pirazzoli (FRM FACTORY RACING TEAM) protagonista di una gara tutta in rimonta.

Tra le donne ha rispettato il pronostico l’Elite Nina Gulino (TEAM LOMBARDO BIKE) che ha messo in fila tutte le avversarie precedendo Gesualda Sinardo (ASD BIKALAT) e Marie Claire Aquilina (MALTA MOUNTAIN BIKE ASSOCIATION).
Nel percorso Gran Fondo da 45 km e 1500 mt di dislivello si registrano le vittorie assolute di Giuseppe Cicciari (SPECIAL BIKERS TEAM) e Valeria Trupia (TEAM LOMBARDO BIKE).

Lo Staff dell’Extreme Bike Nicolosi ringrazia tutti i partecipanti che hanno arricchito con i propri colori ed i propri sorrisi la giornata di ieri: a loro ed a tutti gli appassionati di mountain bike è rinnovato l’invito a prendere parte al decennale dell’Etna Extreme in programma a maggio 2019.

RISULTATI

Di Salvo concede il bis: dietro di lui uno spettacolare fiume lavico di bikers


6979 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

ASPROMARATHON 2020, una edizione a regola d’arte per vivere il ciclismo da un’altra prospettiva!
Si riaprono le danze e le iscrizioni… online dal 18 gennaio su www.mtbonline.it.
Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.


Archivio completo »