Giro della Campania Off-Road

Visciano Marathon a segno Di Salvo

,



Domenica 8 Aprile il corso principale di Visciano, baciato da un caldo sole estivo si riempie di bikers. Alle 9 in punto i partecipanti muovono i primi colpi di pedale sul percorso da 70 km del tracciato marathon  per affrontare i 2900 metri di dislivello che li separa dal traguardo.


A pochi minuti seguono i partecipanti alla granfondo sulla distanza di 37 chilometri e 1500 metri di dislivello.
Nella marathon, come da pronostico, il siciliano Giuseppe Di Salvo (FRM FACTORY RACING TEAM) prende il comando insieme a Giuseppe Pellegrino (MTB COMPONENT SPOINT-FRM TEAM).
Alle loro spalle il campano Antonio Matrisciano (TEAM GIUSEPPE BIKE) tenta di rimanere agganciato al duo di testa.
I chilometri scorrono e di Salvo incrementa il vantaggio, intanto Matrisciano, sfruttando la maggiore conoscenza dei luoghi attacca e supera Pellegrino. Sul traguardo Di Salvo fa sua questa edizione della Visciano Bike Marathon con il tempo di 3 ore 19 minuti 12 secondi secondo  conclude Matrisciano a 4 minuti e 29 secondi e terzo Pellegrino a 7 minuti e 36 secondi. Sempre sul percorso marathon conclude 18° Napolitano Santono (ASD SAN MASSIMO) che con questo risultato riconferma la maglia di leader del Giro della Campania Over 50 anni. 

Sul percorso Gran fondo il mattatore è Paolo Russo (FEDERAL TEAM BIKE) l’atleta in forza al team di Palma Campania fa il vuoto subito dopo il via mentre dietro è battaglia tra Antonino Terranova (NEW VALLEY CIEMME SPORT) ed Esposito Raffaele (TEAM GIUSEPPE BIKE) con Terranova che sulla salita finale la famigerata “Parete Est” fa la differenza e conquista il secondo posto. In campo femminile unica donna a concludere il percorso marathon è la pugliese Patrizia Tropeano (UCD RIONERO "IL VELOCIFERO") con il tempo di 5 ore 25 minuti 14 secondi.

Sul tracciato granfondo tra il gentil sesso vince Micco Cinzia (GS MOIANO) prima donna assoluta e vincitrice anche della categoria MW2 che con questo risultato consolida la leaderschip nella classifica donne assoluta del Giro della Campania. Alle sue spalle concludono Di Lorenzo Marzia (TEAM BIKERS MADDALONI) che fa sua la categoria MW1 e Liguori Tiziana ( ASD EXTREME BIKE).

Al termine della gara si sono svolte le premiazioni di rito che hanno visto primeggiare oltre agli atleti delle singole categorie anche la società più numerosa che è stata l’ASD Motosprint Carbonari Bikers, e la società con il miglior risultato agonistico che se l’è aggiudicato il Team Giuseppe Bike. Soddisfatto il presidente della società MTB Visciano, Raffaele Sirignano il quale ha elogiato i tanti volontari che hanno reso possibile questa manifestazione che è stata a detta di tutti impeccabile.

La prossima tappa del Giro della Campania sarà il prossimo 29 Aprile ad Agropoli per la granfondo Dei Saraceni.
Intanto a breve sul sito ufficiale mtbonline.it potrete visionare le classifiche aggiornate alla tappa di Visciano.
Visciano Marathon a segno Di Salvo
7792 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Mediteranneo Cross, il Ciclocross che conta parte da Puglianello
Mancano ormai pochi giorni alla data del 31 Ottobre quando a Puglianello in provincia di Benevento si alzerà il sipario sul trofeo Mediterraneo Cross gara Top Class e prova unica di Campionato Regionale
Castro Legend Cup
Le immagini salienti della Castro Legend Cup, marathon MTB inserita nel calendario nazionale FCI, organizzato dalla Cicloclub Spongano a Castro (LE)
Saraceni MTB Race, a segno Ferritto
Domenica 17 Ottobre ad Agropoli, porta occidentale del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, si sono radunati circa oltre 300 bikers per disputare Saraceni MTB Race, atto finale del Giro della Campania Off-road 2021.
Alexey Lutsenko vince la prima edizione della Serenissima Gravel
Un nuovo capitolo della storia del ciclismo è stato scritto. A Piazzola sul Brenta (PD) davanti alla pittoresca Villa Contarini è Alexey Lutsenko del team Astana Premier Tech ad aggiudicarsi la Serenissima Gravel, la prima gara gravel in assoluto del panorama ciclistico internazionale
Green Pass: il decreto n. 127/2021 in vigore dal 15 ottobre 2021
Il Decreto legge 21 settembre 2021, n. 127, individua misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l'estensione dell'ambito applicativo della Certificazione Verde COVID-19 a far data dal 15 ottobre 2021.
Castro Legend Cup, su e giù al ritmo della Taranta
Nello spettacolo naturale del Salento si è conclusa la 18esima edizione del Trofeo dei Parchi Naturali, la challenge di mountain bike più longeva e amata del centro-sud Italia


Altre Notizie »