Gran Prix d'Inverno Giovanile

Con il Gran Prix d'Inverno Giovanile si chiude il primo week end della Garda Lake MTB Race: 500 i giovani al via!

,
photo credits ©Enrico Andrini



Garda Lake - Gran Prix d'Inverno Giovanile - Manerba 2018Finale con tanto pubblico ed un caldo sole per il primo week end di gare che hanno inaugurato la Garda Lake Mountain Bike Race. Dopo il successo ottenuto nella giornata di sabato con le categorie amatoriali ed agonistiche maggiori, è toccato quest'oggi ai giovani talenti appartenenti alle categorie di esordienti ed allievi gareggiare per il titolo nazionale d'inverno ed agli atleti delle categorie junior correre per la prova nazionale abbinata.


Oltre 500 i bikers provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento quest'oggi sulle sponde del Lago di Garda per ripercorrere l'anello di gara disegnato all'interno dell'incantevole Riserva Naturale che caratterizza il Parco della Rocca di Manerba del Garda. Sei le gare disputate nel corso dell'intera giornata per un programma intenso ed uno spettacolo entusiasmante.

Le gare dedicate ad esordienti ed allievi hanno quindi assegnato il primo riconoscimento federale della stagione agonistica 2018, oltre a mettere in palio i primi punti per il Circuito Bresciacup 2018 cui la gara fa parte. Tra gli Es1 è Carlo Bonetto a salire sul gradino più alto del podio, Nicolas Milesi vince tra gli Es2 mentre Valentina Corvi e Benedetta Brafa vincono rispettivamente tra le DEs1 e DEs2. Giulia Challancin è prima tra le DAl1 così come Letizia Marzani tra le DAl2. Gioele Solenne si aggiudica il titolo d'inverno tra gli Al1 e Diego Caviglia taglia per primo il traguardo tra gli Al2.

Nel pomeriggio spazio alla prova nazionale abbinata dedicata alle categorie Junior maschili e femminili. Combattuta ed avvincente fino alla fine la gara che ha visto Roberto Vassoney concludere vittorioso davanti a Luciano Rota e Samuele Leone. Al femminile è invece Giulia Bertoni a conquistare la vittoria precedendo Patriza Critelli e Gaia Pagotto nell'ordine.

Ora tutto in stand by per una decina di giorni, spazio alle festività pasquali prima di riaccendere i riflettori su Manerba del Garda che dal 6 all'8 aprile diventerà palcoscenico della grande mountain bike itnernazionale con la prima gara a tappe mai corsa prima in Italia. Con la U.C.I. Garda Lake Mountain Bike XCS si vivranno il clima e le emozioni delle grandi corse a tappe: tre specialità in un unico week end per decretare l'atleta più completo, sia tra i big dell'off-road professionsitico, sia in campo amatoriale. E per accontentare tutti gli appassionati ci sarà anche la Granfondo Garda Lake MTB, in programma nella giornata di domenica 8, a cui tutti possono partecipare, tesserati ovviamente, ma anche non tesserati e cicloturisti compresi.
Con il Gran Prix d'Inverno Giovanile si chiude il primo week end della Garda Lake MTB Race: 500 i giovani al via!
photo credits Enrico Andrini
3329 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Mediterraneo Cross verso il rush finale
Il ciclocross del sud si avvia verso la conclusione del Trofeo Mediterraneo Cross con le ultime due tappe domenica 17 Gennaio a Palazzo San Gervasio PZ con il 1° Ciclocross Re Manfredi e Domenica 31 a Tuglie LE con il Ciclocross della Serra Salentina.
Lucania Bike al servizio dei giovani e l’impegno nel ciclocross con il Trofeo Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
La Lucania Bike ha iniziato il nuovo anno operando su due fronti: il varo della scuola di ciclismo giovanile e l’organizzazione materiale dell’evento di ciclocross Trofeo Re Manfredi a Palazzo San Gervasio, domenica 17 gennaio, valevole per il circuito Mediterraneo Cross.
Highlights finali dei Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce
Tutto ciò che è accaduto nel lungo week end dei Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce. Semplicemente Fantastico!
Campionati Italiani Ciclocross Lecce 2021: una maglia tricolore "speciale" per la città e per gli organizzatori della Kalos
Un successo che era nell'aria: i Campionati Italiani Ciclocross Lecce 2021 sono destinati a rimanere impressi nella storia, alla luce del legame tra la città di Lecce e questa disciplina sportiva che in Salento ha trovato la patria ideale grazie alla realizzazione della 90°edizione sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana.
Ciclocross e promozione turistica il 17 gennaio a Palazzo San Gervasio con il Trofeo Re Manfredi
A Palazzo San Gervasio è iniziato ufficialmente il lavoro destinato a porre le basi verso un’inedita edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi, non disputato il 6 dicembre 2020 per le problematiche legate all’emergenza Covid-19. A cura della Lucania Bike-Team Palazzo San Gervasio, la manifestazione rappresenta un’occasione di spessore per promuovere il territorio che gode di un’ampia panoramica sulla vicina Murgia pugliese, dove è forte il connubio tra storia, cultura e arte in omaggio alla figura di Manfredi, figlio di Federico II re di Svevia.
Domenica il Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Attesa e trepidazione nella cittadina di Palazzo San Gervasio (PZ) per la IV tappa del trofeo #MediterraneoCross. Infatti il 17.01.2021 la società a.s.d. Lucania bike organizza il I° torfeo ciclocross "Re Manfredi". In uno scenario completamente naturale ed un percorso inedito, il sodalizio locale apre il sipario per il prestigioso appuntamento ciclocross all'interno del Bosco Comunale "Fontetusio", con l'omonimo laghetto a farne da cornice.


Altre Notizie »