SirenteBike Marathon

SirenteBike Marathon: il 6 maggio, sfida tra i briganti ad Aielli

,
2375 visualizzazioni


SirenteBike MarathonGiunta alla seconda edizione, la gara MTB (organizzata dal Gruppo Alpini Aielli in collaborazione con l’Avezzano MTB ASD e il Patrocinio del Comune di Aielli e valida come tappa del Campionato Regionale Individuale MHT) si correrà il prossimo 6 maggio 2018, con partenza e arrivo nello stesso Comune della provincia de L’Aquila.

Il Monte Sirente ha rappresentato nel tempo il luogo di incontro di pastori, boscaioli e briganti, chedalla Marsica si muovevano per mettere in atto i loro “colpi” e per nascondersi nei boschi e nelle grotte delle sue zone più impervie.
Ancora oggi, le loro gesta sono rievocate in numerose manifestazioni e, tra queste, c’è anche la SirenteBike Marathon.

AUMENTA LA DISTANZA - In seguito alle indicazioni dei partecipanti e al buon successo di iscritti registrato nel 2017 (anno in cui la gara, vinta dal biker di “casa” Mauro Tucceri Cimini e chiamata Gran Fondo Ana Aielli, si sviluppavalungo i sentieri del versante Sud del massiccio del Sirente), per il 2018 gli organizzatori hanno deciso di disegnareil tracciato lungo l’intero massiccio del monte marsicano: partendo sempre da Aielli, gli iscritti toccheranno i territori di vari comuni Celano, Ovindoli, Rocca di Mezzo (Rovere), Secinaro,Cerchio e Collarmele, per arrivare di nuovo ad Aielli, nel suo meraviglioso centro storico.

DUE PERCORSI - Il percorso lungomisura 68 km con un dislivello di circa 1.850 mt. La salita più lunga, prevista dopo la partenza, è di 8 km per circa 600 m+ mentre la parte centrale è caratterizzata dall’attraversamento di un’ampia pianura lungo lo spettacolare altipiano delle Rocche (con la vista di splendide pareti di roccia a 2.350 m) e quella finale da oltre 25 km da affrontare in mezzo a una zona boscosa che porta fino a quota 1.200 m. Il corto, invece, si sviluppa su 30 km per un dislivello di 1.150 mt. La salita più lunga misura 12,5 km per 800 m+, da affrontare su una comoda carrareccia di montagna che porta fino a 1.750 m di quota. Entrambi gli itinerari sonodi grande bellezza paesaggistica, perché uniscono tratti di nuda montagna a tratti fitti di vegetazione.

INFO, ORARI E PREZZI – La SirenteBike Marathon prenderà il via domenica 6 maggio 2018 alle ore 9.00. Il ritrovo è fissato presso la palestra comunale (località Campo sportivo) destinata ad essere il centro di tutte le operazioni di supporto alla gara, compreso il  pasta party finale.La quota d'iscrizione, fino al 3 maggio, è fissato sui 25€, chip e pacco gara con prodotti alimentari e gel inclusi. Chi si iscriverà il giorno stesso in sede, invece, dovrà versare 35€  ma in questo caso pacco gara e pasta party non assicurati.Le modalità di pagamento sono Bonifico Bancario o Postale (info www.gruppoalpiniaielli.it o gruppoalpiniaielli@gmail.com).

COME RAGGIUNGERE AIELLI
Da Roma e da Pescara prendere l'uscita AIELLI – CELANO, girare a sinistra verso Aielli, a circa 1 km, alla rotonda, prendere la terza uscita, attraversare Aielli Stazione e salire per circa 1,5 km e imboccare a destra per il campo sportivo.


2375 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.
Europei Master a Silvelle, Italia meglio di Olanda e Belgio
Cambiano le età, i mezzi, gli stili, le durate. La fatica e la passione, quelle no. Nel pomeriggio di Sabato 9 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (PD) sono risuonate le note dei primi inni nazionali, e sono state indossate le prime maglie con le stelle sul petto: quelle delle categorie Master, protagoniste oggi della prima giornata dei Campionati Europei UEC di Ciclocross.


Archivio completo »