FCI - Tabella XIII Composizioni Giurie: modifiche e cambiamenti




Una delibera del Consiglio Federale, datata 21 dicembre 2017, dispone, a partire dal 1° gennaio 2018, la riduzione dei Collegi di Giuria in alcune gare iscritte nei calendari internazionali, nazionali e regionali, così come riportato nella Tabella XIII Composizioni Giurie, consultabile sul sito ufficiale della FCI www.federciclismo.it, in “Software - Modulistica”, nella sezione “Giudici di Gara”.

Si riportano di seguito le modifiche più rilevanti riguardanti le gare iscritte nei calendari regionali:

- Agonisti - Criterium, 2: Presidente, Giudice d’Arrivo
- Agonisti - Cronometro, 3: Presidente, Giudice in moto, Giudice d’Arrivo

- Cicloamatori - Strada, 2: Presidente, Giudice d’Arrivo
- Cicloamatori - Cronometro, 3: Presidente, Giudice in moto, Giudice d’Arrivo
- Cicloamatori - Mediofondo, 1: Giudice Attività Promozionali
- Cicloamatori - Tipo pista, 2: Presidente, Giudice d’Arrivo
- Cicloamatori - Gran fondo, 1: Giudice Attività Promozionali
- Cicloamatori - Scatto fisso, 2: Presidente, Giudice d’Arrivo
- Giovanissimi - Gincana, 0

- Giovanissimi - Fuoristrada (XCO/XCR/XCE/XCC), 1: Giudice Attività Promozionali
- Ciclocross, 3: Presidente, Componente, Giudice d’Arrivo
- Fuoristrada - XCO, 3: Presidente, Segretario, Giudice d’Arrivo
- Fuoristrada - XCM, 1: Giudice Attività Promozionali
- Fuoristrada - XCP, 1: Giudice Attività Promozionali

Le designazioni di eventuali Giudici di Gara Aggiunti, rispetto a quanto previsto dal presente prospetto, dovrà essere concordata tra la CRGG e il Comitato Regionale.
Il rimborso spese spettante ai Giudici di Gara così designati, secondo quanto previsto dalla apposita Tabella XII Premi e Tasse, è un onere a carico della Società Organizzatrice e/o del Comitato Regionale.


2008 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.
Europei Master a Silvelle, Italia meglio di Olanda e Belgio
Cambiano le età, i mezzi, gli stili, le durate. La fatica e la passione, quelle no. Nel pomeriggio di Sabato 9 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (PD) sono risuonate le note dei primi inni nazionali, e sono state indossate le prime maglie con le stelle sul petto: quelle delle categorie Master, protagoniste oggi della prima giornata dei Campionati Europei UEC di Ciclocross.


Archivio completo »