ETNA Extreme

Etna Extreme: confermati i tracciati della passata edizione

,


Prova percorso fissata per domenica 8 Aprile


Mentre il vulcano è ricoperto da uno spesso strato di neve fervono i preparativi in vista della IX edizione dell’Etna Extreme che il prossimo 06 maggio, a Nicolosi (CT) riaccenderà la passione dei bikers per i pendii del Vulcano attivo più alto d’Europa: i lunghi e divertenti single tracks, le sciare di roccia lavica ed i fitti sottoboschi di castagni e querce costituiranno ancora una volta il fantastico scenario dei 3 percorsi di gara programmati dall’ASD Extreme Bike Nicolosi.


Confermati, con brevissime varianti, i tracciati che già nella scorsa edizione hanno entusiasmato i partecipanti all’Etna Extreme: la sfida più ardua sarà ancora una volta quella con il percorso Marathon con una lunghezza complessiva di 65 km e 2000 metri di dislivello; la traccia “regina” ripercorrerà per intero quella della passata edizione con un’unica e breve variante presso Monte Elia. Variante valida anche per il percorso Gran Fondo da 45 Km e 1500 metri di dislivello, che per il resto ricalcherà quello della passata edizione. Confermato nella sua struttura essenziale anche il percorso escursionistico da 23 Km e 700 metri di dislivello. Da segnalare infine (per i percorsi Marathon e GF) una modifica valida per tutti i percorsi negli ultimi 500 metri di single track che precedono il rientro presso il centro abitato di Nicolosi.
Per dare a tutti la possibilità di testare i tracciati lo staff dell’Extreme Bike Nicolosi comunica che la prova percorso ufficiale è fissata a domenica 8 aprile con raduno alle ore 8.45 presso la Piazza Vittorio Emanuele di Nicolosi (CT).

Dati tecnici ETNA EXTREME
Tipo di Gara: MTB Marathon
Circuito: Coppa Sicilia Gran Fondo/Marathon
Luogo e data: Nicolosi (CT) 06 Maggio 2018
Lunghezza:
-    Percorso Marathon 65 Km/2.000 m di dislivello
-    Percorso GF: 45 Km/1500 m di dislivello
-    Percorso Touring: 23 chilometri/700 m di dislivello
Organizzazione: ASD Extreme Bike Nicolosi
Sito: www.etnaextreme.it
Facebook: Etna Extreme
Etna Extreme: confermati i tracciati della passata edizione
4322 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »