Trofeo dei Parchi Naturali

Alla “Gran Fondo Parco del Sele” il taglio del nastro

,
photo credits ©Elisabetta Ciminelli
1870 visualizzazioni


Trofeo dei Parchi NaturaliA metter la testa fuori dalla porta, con questa ondata di freddo e neve che sta colpendo l’intera penisola, non si direbbe, eppure mancano meno di 2 settimane alla prima del Trofeo dei Parchi Naturali.
Debutto affidato alla “Gran Fondo Parco del Sele”, in programma l’11 marzo a Contursi Terme. Così, il team Bike&Sport ritorna a farsi da porta bandiera del Trofeo, ruolo che intende onorare confermando le proprie capacità organizzative, i ricchi premi in palio ma, soprattutto, dedicando un importante spazio al trofeo con la conferenza stampa in programma sabato 10 marzo volta a presentare le 10 tappe del 2018 e i nuovi sponsor tecnici: Cicli Elios, Cst e Limar.
In tale occasione, inoltre, saranno distribuite le tshirt in regalo agli abbonati del Trofeo dei Parchi Naturali e presentate le tshirt tecniche di premiazione offerte da CiemmeBikeWear.

L’edizione numero 14 della manifestazionevede i riflettori puntati anche su altri due importantissimi circuiti in partenza proprio con la tappa di Contursi: lo storico “Campania offroad”, che sarà presentato in conferenza stampa da Pietro Amelia, componente commissione nazionale FCI fuoristrada, e il neonato “Campania&bike”, circuito sperimentale nato come risposta al crescente movimento ebike.

Anche per quest’anno la prima del Trofeo impegnerà gli atleti con una Granfondo dal chilometraggio e dal dislivello non proibitivo con salite brevi ma con pendenze importanti e continui cambi di ritmo sul percorso classico di 41km.
Da battere le belle prestazioni degli elite Paolo Colonna(Scott Reacing Team) e Claudia Andolina (Team Lombardo Bike) che nel 2017 hanno chiuso i 41 km rispettivamente in 1h49’51’’ e 2h31’05’’.

Tracciato ridotto ma non privo di difficoltà per la Mediofondo di 32 km, dedicata alle ebike e a tutti coloro non se la sentano di affrontare ancora i chilometri della Granfondo.
Ed infine, per i meno allenati e i ciclisti della domenica, sarà possibile cimentarsi sui 21 km del percorso Escursionistico.

Il team Bike&Sport, che negli anni ha dimostrato grandissime capacità di talent scouting, non ha resistito alla possibilità di organizzare una gimkana promozionale per i bambini dai 6 agli 11 anni, in programma domenica 11 dopo la partenza del gruppo.
Tra le altre novità sarà sicuramente molto apprezzata la birra in omaggio a tutti i bikers durante il pasta party, la diretta streaming al km 8, sulla Salita delle Mucche, dove la grande sfida sarà rimanere in bici senza poggiare i piedi a terra e il ricco pacco gara composto dalla sacca Anaclerico Sport (sponsor dell’evento) con integratori e barrete Proaction, barattolo di marmellata biologica, gonfia e ripara ed altri prodotti tecnici.

Le iscrizioni rimarranno aperte sul sito www.mtbonline.it fino alle 23.90 dell’8 marzo
Info e percorsi: http://www.bikesportweb.it/


1870 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Sui colli San Rizzo si sono laureati i neo Campioni regionali XCO Sicilia
Domenica 17 giugno ’18 si è disputato a Messina la prova unica del Campionato Regionale FCI XCO nella bellissima cornice del parco Vivaio Ziriò Bike Park, organizzata dal team Bike 2000 in maniera eccellente.
Rivivi le emozioni del Trofeo XC Vivaio Ziriò
Si è svolta domenica 17 giugno 2018 in località Ziriò (Messina), la gara di mountain bike specialita' cross country valevole come Campionato Regionale Assoluto e come 9a Prova di Coppa Sicilia XC F.C.I.
Passerella Carbonhubo sul lungomare di Rocca Imperiale
I presupposti per una buona gara c’erano tutti: uno staff d’esperienza, un parterre di atleti di tutto rispetto ed una location da incanto. Poi, le piogge torrenziali di sabato avevano fatto temere il peggio, ma allo staff son bastate le poche ore a disposizione prima della partenza per eliminare i tratti più argillosi e far si che tutto andasse liscio. E così è stato.
In Campania ritorna l’ X-Cross
Archiviata la tappa numero sette del Giro della Campania, i bikers ritornano a sfidarsi nelle gara a circuito, infatti li aspettano 3 prove del trofeo X-Cross
Spinetti sigilla la prima Marathon di Montevergine
Domenica 10 giugno, all’ombra dei platani del viale S. Modestino di Mercogliano, sono partiti all’assalto del Parco del Partenio i 350 partenti della prima Marathon di Montevergine.
Anteprima video Pollino Marathon
Da anni, l'ultima domenica di giugno, il cielo appare a molti più vicino..


Archivio completo »