Presentazioni

Il Race Mountain Folcarelli Cycling Team si presenta

,


La sala del ristorante Le Isole ha ospitato gli atleti e le loro famiglie per festeggiare insieme l’inizio dell’attività fuoristrada


Si riparte in mountain bike. Dopo gli ottimi risultati ottenuti nel corso della passata stagione di ciclocross, Massimo Folcarelli, originario di Isola del Liri, guiderà il team supportato dal marchio Race Mountain (bici e componenti) e da Gruppo F.Orte (azienda di abbigliamento e grafiche), verso il futuro.


La sala del ristorante Le Isole, ha ospitato gli atleti e le loro famiglie per festeggiare insieme l’inizio dell’attività fuoristrada e non sono mancate le maggiori autorità del comitato laziale e nazionale di Federciclismo. Gianluca Babusci, responsabile del settore giovanile oltre che consigliere del comitato provinciale F.C.I. di Roma, ha vestito i panni dello speaker per l’appello di tutti i ragazzi presenti, a partire dalla categoria degli Esordienti, con Sofia Capagni e Simone Vari, Thomas Menicacci, Valerio Pisanu e Federico De Paolis, a quella degli Allievi, Valerio Babusci, Damiano Olivieri, Niccolò Fortunati.
Sono stati introdotti al cospetto degli ospiti, lo junior Michael Menicacci, l’under23 Antonio Folcarelli e Davide Di Marco, marchigiano tesserato nella categoria Elite che rappresenta il livello più elevato tra gli agonisti. Massimo Folcarelli, esperto corridore ex categoria elite e passato oramai tra i master (cicloamatori) è il coordinatore di un gruppo che ha ottenuto nientemeno che il massimo punteggio nella classifica del Campionato Italiano di società correndo le tappe del Giro d’Italia di Ciclocross. I ragazzi sono in parte rimasti nel team per proseguire con le gare cross country e gran fondo per l’anno 2018 e hanno ricevuto la lode per il loro impegno, da Fausto Scotti, il commissario tecnico attuale della squadra nazionale cx.
Scotti ha riconosciuto a Massimo Folcarelli di avere creato una realtà agonistica importante nel Lazio e ha rivolto una raccomandazione alle famiglie degli atleti, cioè quella di non interferire con il lavoro dei tecnici che conducono i ragazzi ad affrontare un percorso arduo ma ricco di soddisfazione.

Al tavolo delle autorità erano presenti il Presidente Antonio Zanon e Massimo Saurini, rispettivamente Presidente del comitato regionale laziale e presidente del comitato provinciale di Latina. Antonio Zanon si è detto entusiasta di conoscere questi atleti e Massimo Saurini, dal canto suo, ha sottolineato che un team come questo è motivo di orgoglio per la crescita del movimento ciclistico nazionale. L’apriliano ha dichiarato di sostenere in prima persona il lavoro del direttivo e di promuovere attività che coinvolgano i giovani bikers ma anche gli stradisti, come è stato fatto in passato e ne sono un esempio il trofeo Marcello Falcone ed il Trofeo Carano-Garibaldi.

Tra gli ospiti della serata anche Luigi Bielli, collaboratore tecnico della squadra azzurra del ciclocross, Guglielmo Retarvi consigliere originario di Frosinone e persino Angelo Caliciotti, ex presidente del C.R. Lazio. Quando si è alzato il sipario sugli impegni del team, ovvero il calendario degli Internazionali d’Italia e delle prove xco all’estero, la parola è andata a Roberto De Simone, il ladispolano che ha fondato la Race Mountain e che ha fornito al team l’eccellenza dei mezzi per l’off-road.

L’azienda che ha un mercato sempre più esteso nel settore delle front e delle full per gli amanti della mtb, ha confermato un sodalizio forte con Massimo Folcarelli e i suoi ragazzi. Un legame altrettanto saldo è quello tra Gruppo F.orte di Fabrizio Tardito e la società apriliana che veste le uniformi prodotte nello stabilimento di Orte.

La foto di rito è stata fatta prima di festeggiare con un brindisi finale mentre tutte le foto della stagione, realizzate dalla coppia di professionisti di Bit e Led di Nettuno, hanno sfilato in un video ricordo a ritmo rock.

Si sono uniti ai ragazzi, tutti i corridori delle categorie master da Mariangela Roncacci a Massimo Antonioli (entrambi facenti parte anche del direttivo del team) a Silvio Boggian, Gianluca Olivieri, Marco Melotti e Domenico Cuozzo.

Questo progetto sportivo è stato reso possibile dai numerosi sostenitori che Gianluca Babusci ha naturalmente ricordato al microfono (la clinica dentale Ivano Guadagno, la Banca BCC di Lido dei Pini, la Etrhic Sport, la NorthWave poi Selle Italia, Centro Autorevisioni Soriano, Rosy Calzature di Aprilia, il Caffè Centrale di Aprilia, l’ottica Punto Vista e molti privati).
Il Race Mountain Folcarelli Cycling Team si presenta
6209 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Nalles la festa è per Mathias Flückiger e Loana Lecomte
La decana della MTB Italiana ha vissuto sabato 10 aprile 2021 la giornata più importante e prestigiosa della sua storia. Da 20 anni, Nalles e il Marlene Südtirol Sunshine Race sono tappa stabile di tanti dei grandi protagonisti delle ruote grasse a livello mondiale, ma mai come quest’anno l’evento altoatesino, 3a tappa di Internazionali d’Italia Series, aveva potuto vantare una startlist tanto impressionante.
Parterre de rois all'ETNA Extreme. Con Leo Paez e tanti altri big
Sarà un vero e proprio parterre de rois quello che la mattina del prossimo 18 aprile, a Nicolosi (CT), animerà i nastri di partenza dell’Etna Extreme 2021: alla testa delle centinaia di bikers che si sfideranno sui pendii del Vulcano attivo più alto d’Europa ci saranno infatti tanti big specialisti delle lunghe distanze in Mountain Bike.
Il mondo della MTB è in Italia: domani a Nalles spettacolo garantito
Quando scoppia la primavera, si sa, l’Alto Adige diventa una delle terre elette della Mountain Bike. Il Marlene Südtirol Sunshine Race ha tenuto fede al proprio nome regalando agli atleti che domani, sabato 10 aprile, prenderanno parte alla terza tappa di Internazionali d’Italia Series una giornata ideale per prendere le misure al nuovo anello disegnato dalla ASD Sunshine Racers Nals.
Coppa Italia Xco, le meraviglie della Valle dei Templi per la prima tappa nazionale
Una cosa è però certa, quella del 25 aprile, presso la Valle dei Templi di Agrigento, sarà sicuramente una cartolina di primo piano per tutta la Regione che nulla avrà da invidiare alle belle immagini offerte dall’Isola d’Elba in occasione del Capoliveri Legend Xco di domenica scorsa
A Nalles il secondo round fra Schurter e Avancini
Sabato 10 aprile a Nalles andrà in scena un’edizione da record del Marlene Südtirol Sunshine Race. Al via sono attesi i primi 10 del ranking mondiale UCI maschile e uno stuolo di titoli continentali, mondiali e olimpici da far invidia ai più grandi palcoscenici del Cross Country a livello globale.
Enduro Sud Italia …. buona la prima !!!
Domenica 28 marzo ad Eboli, grazie all’impegno organizzativo della HELMETS FREE RIDE A.S.D. è andata in scena la prima tappa del Trofeo Enduro Sud Italia con la MONTE SANT’ELMO ENDURO FREE RIDE. Una partecipazione che ha visto al via atleti provenienti da tutto il centro sud Italia, due prove speciali tecniche ma al contempo per tutti ed una organizzazione all’altezza dell’evento hanno decretato il successo di questo Trofeo che parte sotto i migliori auspici.


Altre Notizie »