Teams

Zagarella e Trupia vincono la prima prova di Coppa Sicilia XCO

,
1047 visualizzazioni


Team LombardoInizio di stagione con il botto per gli atleti del Team Lombardo, anche nella prima di prova di coppa Sicilia cross country, valida come prova di Top Class Nazionale, i colori Lombardo riescono a primeggiare.
La prova di Coppa Sicilia svoltasi a Belvedere in provincia di Siracusa, all’interno del Bike Park di Carancino, ha visto un brillante Giuseppe Zagarella che per la prima volta ha gareggiato con la nuova nata in casa Lombardo la full Nalles.
L’atleta Siracusano che ormai da quattro anni veste i colori del Team nisseno ha dominato fin dal primo giro, il suo un ritmo è stato irresistibile per gli avversarsi che si sono arresi quasi immediatamente alla sua freschezza e lucidità.

Il tempo finale sarà leggermente superiore ad 1 ora e 12 minuti, facendo registrare un tempo costante in ognuno degli 8 giri previsti. Infatti Zagarella percorreva l’anello, disegnato magistralmente dagli organizzatori, sotto i 9 minuti senza manifestare attimi di stanchezza.
Ottima anche la prova di Valeria Trupia all’esordio nella massima categoria, quella elite. La giovane atleta sancataldese non ha deluso le aspettative concludendo questa sua prima prova prima assoluta, battendo atlete più quotate e con più esperienza.
Il carattere battagliero e determinato ha permesso alla porta colori del Team Lombardo di chiudere la sua gara in testa dal primo all’ultimo giro.
Ottima prova anche per Enzo Frangiamore che nella categoria allievi primo anno ha confermato la leadership.

Nella categoria junior, che è stata sicuramente quella più spettacolare ed ha visto protagonisti gli atleti del Team Lombardo, Emanuele Spica ha sfiorato la vittoria arrivando a solo 1 secondo dal gradino più alto del podio.
Quarto posto per il campione regionale di ciclocross Salvatore Lomonaco anch’esso nel gruppo di testa, che taglia il traguardo a pochi secondi dal primo.
I due atleti del Team Lombardo insieme ai compagni di Team Manuel Oddo ed Andrea Virga , hanno disputato la gara sempre nel gruppo di testa. Questo fa ben sperare per il futuro, visto che la categoria junior rappresenta l’anticamera della categoria elite.
Nella categoria under 23 buono esordio per Salvatore Fidone che chiude la quarto posto.

Prossimo appuntamento domenica prossima a Butera in provincia di Caltanissetta per la seconda prova di coppa Sicilia, ma prima, sabato 17, la presentazione del Team nello stabilimento della Lombardo Cicli spa.


1047 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Marathon Castello di Pietrarossa, voglia di crescere… diventa Trinacria Race
Dopo il grande successo delle quattro edizioni della Marathon Castello di Pietrarossa, che lo scorso anno e’ stata battezzata tappa del TPN, l’ASD Specialbikers Team mira ad un progetto ambizioso: creare un evento che un punto di riferimento della MTB Siciliana, anche perche’ anche quest’anno la gara sara’ l’unica tappa siciliana del TPN 2019. La Marathon Castello di Pietrarossa si rinnova e diventa TRINACRIA Race.
A Ferentino battesimo del fango per il Giro d’Italia Ciclocross
Estate di San Martino e giorno in cui, secondo tradizione, ogni mosto diventa vino. Ovvero quando tutti i sacrifici di un anno cominciano a trasformarsi in un nettare prelibato. È stato così oggi a Ferentino per il Giro d’Italia Ciclocross, che dopo un avvio di stagione rapido e polveroso (a dirla tutta lo sono state anche le gare di Coppa del Mondo – chiedere spiegazione ai cambiamenti climatici) trova il suo primo appuntamento col fango, componente fondamentale di questa disciplina invernale.
Annullata la seconda tappa del MediterraneoCross
Si comunica che la tappa di Belvedere Marittimo CS, prevista il 18 Novembre 2018 ID 147212 è stata annullata.
Cristiano Salerno, Paolo Colonna e Mino Ceci terminano il loro percorso sportivo con lo SCOTT Racing Team
Cristiano Salerno, Paolo Colonna e Mino Ceci terminano il loro percorso sportivo con lo SCOTT Racing Team
Fingers Cross: fango, scalini, unicorni e sub
Strani personaggi hanno affollato ieri le colline piacentine in sella a biciclette di ogni tipo. Il fango e la nebbia non hanno scoraggiato i tifosi di Marco Aurelio Fontana, radunatisi a Vernasca per la Red Bull Fingers Cross 2018.


Archivio completo »