Ciclocross Sicilia

Trofeo Ciclocross della Favorita: buona la seconda!

,
photo credits ©GS Mediterraneo



Sino al giorno prima mille domande. Poi la concitazione dell’avvicinarsi della gara... la tensione della parte organizzativa hanno preso il sopravvento.
Ora dopo che tutto è  terminato ,si possono tirare le conclusioni: evento realizzato ,campionato regionale cx assegnato ,prima tappa campionato provinciale FCI Giovanissimi conclusa.


E’ stata una gara che a noi dell’organizzazione  ha dato la possibilità di relazionarci con tanti amici siciliani e non ,amici come Massimo che è partito da Roma  con la sua bike da cx e le ruote di scorta in spalla per onorare il nostro percorso o come l’amico Fortunato che con tutta la famiglia dalla Puglia è venuto a godersi  Palermo e lo splendido parco della Favorita che ha ospitato la gara.

Una gara che ha riunito  tutte le squadre Giovanissimi FCI della regione .Bellissimo vedere gareggiare più di 50 bambini ,vederli a fine gara sfoggiare luminosi sorrisi palesemente contenti e soddisfatti.
La nostra speranza che questa disciplina ,il CICLOCROSS ,espressione di forza ,tecnica e passione faccia innamorare  tanti ciclisti e che possa coinvolgere sempre di più il mondo agonistico/amatoriale.

Noi del GS Mediterraneo continueremo a metterci passione voglia di fare e determinazione ,consapevoli che ci sono aspetti da migliorare ,da perfezionare e piccole criticità da eliminare.
Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno creduto in Noi ed hanno reso possibile la realizzazione della manifestazione: CO2 bike , Crea la Bici , Dream’s Bike , Sport &Nutrition , Ape’n  Bar , Comune di Palermo , Reset , Giessecycling e Cianciolo Foto.

Ed infine un mio ringraziamento personale va a MTBonline, che è stato prodigo di consigli.
Grazie a tutti vi aspettiamo il prossimo anno al III° Trofeo CX della Favorita.

Massimo Lazzara
Trofeo Ciclocross della Favorita: buona la seconda!
photo credits GS Mediterraneo
4479 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Vittoria EWS Pietra Ligure, oggi è stata la volta dei campioni di enduro.
Archiviata con successo la gara dedicata alle E-MTB – mountain bike elettriche - di sabato, oggi è stata la volta delle mountain bike tradizionali, con la “Vittoria EWS Pietra Ligure”, competizione dedicata esclusivamente ad atleti agonisti.
Il 27 settembre…. sfida il Megano !!!
L'ASD Over The Top del Presidente Carlo Baliotto, insieme al suo staff, appena gli si è presentata l’opportunità non ha esitato a riproporre la sfida che lo scorso anno infiammo gli animi di tanti Bikers, il Monte Megano.
A Pietra Ligure le mountain bike elettriche sono state protagoniste con la gara “Vittoria EWS-E Pietra Ligure”. Vincono il francese Nicolas Vouilloz e l’inglese Tracy Moseley.
In una bellissima e colorata Pietra Ligure ancora in piena stagione estiva e balneare, è partito oggi il circus Enduro World Series, che come da programma si fermerà in questo lato della riviera fino al prossimo weekend con l’appuntamento conclusivo della serie mondiale nella vicina Finale Ligure, sabato 26.
Carabinieri ed Esercito conquistano il Ciocco. La MTB tricolore celebra Braidot e Lechner
Che spettacolo il cross country del Campionato Italiano! Oggi al Ciocco, in Garfagnana (Lucca), Eva Lechner (CS Esercito) è salita sul piedistallo ed è nuovamente la reginetta della mtb. Luca Braidot (CS Carabinieri) fa un bel bis e così i due campioni uscenti Martina Berta e Gerhard Kerschbaumer cedono lo scettro piazzandosi entrambi secondi.
Marco Aurelio Fontana granduca del Ciocco. Nel Campionato Italiano e-mtb Fruet “scambiato”
Nel Granducato di Toscana c’è un nuovo reggente, quel Marco Aurelio Fontana che, ritornato al suo vecchio amore, il cross country, si è aggiudicato il primo Campionato Italiano di e-mtb nella vasta tenuta del Ciocco, dove la ‘Living Mountain’ si estende per 600 ettari nella Valle del Serchio.
Al via l’Enduro World Series nella Finale Outdoor Region
Oggi alle 11.30 in Piazza San Nicolò a Pietra Ligure si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del doppio appuntamento nella “Finale Outdoor Region” con la serie mondiale di mountain bike Enduro World Series.


Altre Notizie »