Ciclocross Sicilia

Il Team Lombardo domina il Campionato Regionale di Ciclocross

Michele Spagnolo -Enzo Frangiamore e Salvatore Lomonaco i nuovi campioni regionali

,
3874 visualizzazioni


Team Lombardo CorseIn una bella giornata con clima primaverile si è svolta a Palermo la prova unica del Campionato Regionale di Ciclocross, all’interno del parco della Favorita nel percorso allestito dalla GS Mediterraneo si sono affrontati oltre 160 atleti con la presenza di alcuni atleti di oltre stretto. Massiccia la presenza nelle categorie giovanissimi che ha visto primeggiare gli allievi della Scuola di Ciclismo del Team Lombardo.

Due invece le batterie per categorie agonistica, nella prima batteria, la vittoria assoluta è stata ottenuta da Enzo Frangiamore del Team Lombardo, l’atleta di Mussomeli si conferma uno degli atleti più forti della sua categoria, ma nell’occasione del Campionato regionale di ciclocross ha dimostrato con la vittoria assoluta di essere all’altezza degli atleti di categoria superiore. La sua è stata una gara impeccabile in testa dal primo all’ultimo giro.
Nella stessa batteria si laurea campione regionale di ciclocross Michele Spagnolo all’esordio nella categoria esordiente, che insieme al compagno di team Eros Gruttadauria, anche lui all’esordio, tagliano il traguardo mano nella mano con un gesto di altissimo esempio sportivo.

Nella seconda batteria la gara è stata a senso unico, un dominio assoluto dei colori Lombardo con Salvatore Lomonaco, Andrea Virga ed Emanuele Spica, i tre giovani atleti del Team Lombardo hanno da subito imposto un ritmo alto per tutti gli altri avversari restando soli in testa dal secondo giro. Nell’ultimo giro anche Emanuele Spica ha dovuto cedere al forcing dei suoi compagni, che si ritrovano soli ed arrivano in volata con la vittoria di Salvatore Lomonaco che si laurea campione regionale.
Il Team si è presentato a questo appuntamento solo con il Team Junior, l’esordio ufficiale sarà dopo la presentazione della stagione che si svolgerà il 17 febbraio a Buseto Palizzolo in provincia di Trapani, all’interno del nuovo stabilimento della Lombardo cicli spa.

Nell’occasione verranno presentati i due nuovi atleti elite Nina Gulino e Giovanni Riggi.


3874 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.
Europei Master a Silvelle, Italia meglio di Olanda e Belgio
Cambiano le età, i mezzi, gli stili, le durate. La fatica e la passione, quelle no. Nel pomeriggio di Sabato 9 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (PD) sono risuonate le note dei primi inni nazionali, e sono state indossate le prime maglie con le stelle sul petto: quelle delle categorie Master, protagoniste oggi della prima giornata dei Campionati Europei UEC di Ciclocross.


Archivio completo »