Coppa Sicilia XCO

il 18 febbraio ritorna il cross country nel Parco Comunelli

,
6322 visualizzazioni


Amici corridori, è giunto il momento di svelare le novità della  3^ Prova XC Comunelli  e 1^ Prova A.S.I. valevole come prova di campionato Regionale in programma per domenica 18 Febraio 2018.
La nuova società organizzatrice ASDBIKETEAMGELA  ha voluto potenziare questo evento straordinario che riassume la passione e la determinazione dei ciclisti e degli organizzatori di questa terra.

COSA OFFRE:
- Diretta TV in streaming sulla pagina FACEBOOK asdbiketeamgela;
- Cronometraggio hotLAPs con Live Timing su www.mtbonline.it/Live;
- Servizio ristoro per  tutti gli atleti a fine gara;
- Premiazione  per i primi tre classificati di ogni categoria.

IL PERCORSO su cui si snoda la manifestazione è ormai collaudato, in quanto da molti anni è rimasto pressoche' immutato.
Esso è un tracciato non lunghissimo ma capace per le sue caratteristiche e peculiarità di far risaltare le doti dei bikers più in forma, più preparati in salita e più bravi in discesa.
Il percorso, che molti già conoscono, richiede il giusto approccio, ovvero: privilegiare l'esplosività e l'elevata frequenza delle pedalate da sostenere sin dai primi giri, seguito da brevi e veloci progressioni da mantenere.

CARATTERISTICHE DEL CIRCUITO: di 4,5km (circa), da ripetersi 5 volte e si svolge totalmente all'interno del Parco Comunelli.
La partenza ufficiale avverrà,  per tutti, con "lancio" in salita/adiacente all'area attrezzata,subito dopo un falso piano si procede verso destra lungo  una salita di circa 1.5Km dove è possibile fare fin dalle prime battute una selezione.
Dopo lo scollinamento si prosegue su un lungo tratto sterrato con pendenza di circa 2%, lungo 1Km e  molto veloce , si entra in un singletrack tecnico tutto in discesa che attraversa un tratto di bosco per arrivare alla zona area attrezzata, proseguendo a destra per 100 metri si incontreranno 4 piccoli gradini e  un ponticello da attraversare, per poi transitare dentro l'area attrezzata con direzione traguardo.
Superato il traguardo inizia la parte più divertente e tecnica del circuito, ovvero, sette gradini con pendenza del 20% che immettono il biker in un singletrack posto in falso piano, seguito da una discesa ripidissima attraversata da radici di alberi per poi risalire per un breve attraversamento in direzione area attrezzata, seguitoda un  breve sentiero costituito da un piccolo single track sia in discesa sia in salita.
Proseguendo ci si immette in un single track lungo 1Km circa situato all'interno del bosco con pendenza a salire del 10% che completa il circuito da ripetere fino a fine competizione.

Gli organizzatori a fine gara offriranno  ai bikers un ristoro presso l'area attrezzata, inoltre, potranno usufruire dei tavoli e dei barbecue situati nel parco in compagnia delle proprie famiglie.

INFORMAZIONI GARA


6322 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »