Selle Italia Guerciotti Elite

Guerciotti, tutti sul podio

,


Bosisio Parini, prova Trofeo Piemonte-Lombardia


GuerciottiTutti i corridori della Selle Italia - Guerciotti -Elite impegnati oggi nel ciclocross di Bosisio Parini (Lecco) sono saliti sul podio, anche se è mancato il brindisi per la  vittoria. 

Nella  gara  femminile  open  Francesca  Baroni (Selle  Italia-Guerciotti-Elite) è giunta seconda, preceduta dalla eccellente Silvia Persico (Valcar).

Fra le ragazze juniores la Campionessa d’Italia Alessandra Grillo (Selle  Italia-Guerciotti-Elite)  si  è  classificata  terza;  ha  vinto  Nicole  Fede (Valcar). 
Tra  i  maschi  juniores   (successo di Pavan, team Cadrezzate) il piazzamento da podio l’ha ottenuto Tommaso Bettuzzi, secondo all’arrivo.
“Il  percorso - ha esclamato Bettuzzi - non era adatto a me: mancavano le salite. Abbiamo corso su un circuito troppo veloce”.

Stefano Sala (Selle Italia-Guerciotti-Elite)  è  giunto  terzo  assoluto (migliore degli under 23 sull’ordine d’arrivo) nella corsa open maschile.
Si è imposto l’elite  Nicolas Samparisi anticipando al traguardo il fratello Lorenzo.
Sala ha guidato a lungo la corsa con i due fratelli che nel finale hanno applicato il più classico dei giochi di squadra.

“Siamo in Lombardia e ci sembra strano doverci accontentare dei piazzamenti - ha dichiarato il team manager Alessandro Guerciotti - però un po’ ce lo attendevamo: dopo i Campionati italiani di Roma, in cui abbiamo vinto due titoli e conquistato altre medaglie importanti i  miei corridori hanno leggermente  mollato  gli   ormeggi  relativamente  a  meticolosità   nella preparazione  e  concentrazione, concedendosi anche qualche festeggiamento legittimo. Adesso i miei si concentreranno maggiormente sugli appuntamenti di domenica prossima in cui avremo probabilmente svariati corridori impegnati in Coppa del  Mondo.  E  chi  non  correrà  in  “Coppa” avrà  comunque la possibilità di misurarsi ad alto livello nell’ultima prova del Trofeo Triveneto di ciclocross riaffrontando grandi avversari dei Campionati italiani”.
Guerciotti, tutti sul podio
2492 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Confermato il Trofeo Brico Market, prova di Coppa Italia di Mountain bike
Il 20 settembre sarà una data storica per il movimento ciclistico siciliano, torna dopo quasi quindici anni una prova di Coppa Italia in Sicilia. Dopo il rinvio dovuto all’emergenza Covid, la Federazione nazionale ha confermato la data del 20 settembre.
Campionato Italiano XCO al Ciocco. Una 10 giorni di MTB ''elettrizzante''
Il Campionato Italiano XCO annullato, riprogrammato e ancora annullato, ora ha trovato casa dove meglio non avrebbe potuto, nella tenuta del Ciocco: dal 18 al 20 settembre mtb a tutta sui tracciati disegnati in Garfagnana (LU) all’interno dell’affascinante Bike Park, nella stessa area dove nel 1991 si disputò il primo Campionato del Mondo di mtb in Europa e il secondo nella storia della disciplina.
3° Gran Fondo del Matese ultimi giorni per iscriversi
Mancano meno di due settimane al fischio di partenza della 3° Gran Fondo del Matese, dopo il lungo periodo di stop, dovuto al Covid, finalmente si riprende a gareggiare in fuoristrada.
Marathon di Floresta 1275: confermati Jacopo Billi e Stefano Valdrighi del Team Soudal Lee Cougan
Confermata la presenza del Soudal Lee Cougan Racing Team alla Marathon di Floresta del prossimo 23 Agosto, a Floresta (ME). Il team presieduto da Stefano Gonzi schiererà Jacopo Billi e Stefano Valdrighi.
Campionati Italiani di Ciclocross a Lecce: presentato il Logo ufficiale
Il cammino per i campionati Italiani di Ciclocross a Lecce continua un passo alla volta. È pronto il logo della manifestazione, disegnato dall'artista Rodolfo Stigliano, che riprende il profilo della Torre di Belloluogo dove si terrà la manifestazione, il tricolore e i colori giallo rosso amati dalla città. Si può notare come il logo sia disegnato sulla pianta di un casco da ciclismo visto dall'alto.
La via Francigena, l’anello del Tufo e la via Romea Germanica
Cleto, Valerio,Tiziano, Toni, Pierino e Daniele doveva essere il viaggio in Bretagna, Normandia e Fiandre ma il Covid ci ha costretto a rivedere la destinazione e abbiamo scelto di restare in Italia pedalando alcune vie di storia, fede e pellegrinaggi…la Via Francigena da Lucca a Bolsena e la via Romea Germanica a salire da Civita di Bagnoregio a Ferrara … e in mezzo l’anello del Tufo nella Maremma Toscana e nella Tuscia Viterbese, ricco di storia e testimonianze …


Altre Notizie »