Trofeo Triveneto di ciclocross

Doppietta di Enrico Franzoi a Spilimbergo, Sara Casasola vince tra le donne open

Assegnati i titoli di Campionato regionale Friuli Venezia Giulia in una giornata calda e soleggiata

,
photo credits ©Alessandro Billiani
854 visualizzazioni


Trofeo Triveneto di ciclocrossGiornata soleggiata, calda e polverosa per la seconda tappa del Trofeo Triveneto di ciclocross. Il 4° Trofeo Città del Mosaico ha accolto a Spilimbergo (PN) presso l’area sportiva “La Favorita” più di 300 atleti da tutto il nord Italia.
In un percorso ricavato all’interno di un bike park si son messi alla  luce i bikers, anche se tra gli open la buona forma di Enrico Franzoi (Team Damil) gli ha permesso di siglare una doppietta e mantenersi ampiamente leader del Triveneto Cx.

Dietro di lui, podio meritato per Marco Ponta, l’unico – assieme a Smarzaro, poi scivolato al 10° posto-  capace di reggere il ritmo del “Franzo”. In terza posizione cresce bene Matteo Vidoni, che vince nettamente tra la categoria Under 23 su Lorenzo Calloni, 4° assoluto. Chiude la top 5 assoluta Martino Fruet, al debutto stagionale.

Nella femminile assoluta è una Under 23 ad aggiudicarsi il primato di giornata, la giovane e molto promettente Sara Casasola (Trentino Cross) che vanta già esperienze in nazionale di cui fa stabilmente parte. Staccata di pochissimo Anna Oberparleiter, prima Elìte e seconda assoluta davanti ad Alessia Bulleri. Prima Juniores Asia Zontone (Trentino Cross) che vince nettamente su Patrizia Critelli e Gaia Pagotto.
Tra gli Junior prestazione importante per Filippo Fontana (Trentino Cross), solitario per buona parte della gara e assoluto protagonista di giornata. Dietro di lui, riconferma dopo Asiago per Davide Toneatti, mentre in terza posizione sale Tommaso dalla Valle che per tutta la gara ha fatto coppia con il compagno di colori Emanuele Huez.

La parte riservata alle categorie giovanili ha visto la riconferma tra gli esordienti di Andrea Dallago ( G.S. AltoAdige) che solo nel finale è riuscito a sbarazzarsi dei temibili Eros Cancedda, Tommaso Tabotta e Riccardo Risato, arrivati nell’ordine. Tra gli allievi al secondo anno arrivo in una manciata di secondi per un gruppetto: a vincere è stato Valentino Nadalutti (Team Granzon) su Manuel Capra e Paolo Semenzato. Bryan Olivo (DP66) è profeta in patria e si aggiudica la prova tra gli allievi al primo anno, sul duo Libertas Scorzè Edoardo Tagliapietra e Lorenzo Trabacchin.

Tra le donne: Alice Papo (Jam’s Bike) vince tra le allieve su Giada Borghesi e Lucia Bramati. Elisa Viezzi (Valvasone) è la prima tra le esordienti su Rebecca Pavanello e Romina Costantini.
Interessante il numero totale delle categorie giovanili al via, con il miglioramento dei numeri della settimana scorsa ( circa 150 atleti in totale).
Le categorie amatoriali hanno visto la vittoria di: Chiara Selva (Spezzotto Bike) su Paola Maniago e Tamara Fabbian, Gianfranco Mariuzzo (MTB Santa Marinella) su Sergio Giuseppin e Remo Bardelli, Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli) su Mauro Braidot e Giovanni Parro. Nella Fascia 1 netta vittoria di Denis Vogrig (Valchiarò) su Marco Del Missier e Carmine Del Riccio.

Classifiche complete qui:
http://www.trevisomtb.it/public/contenuti/23/8966/2017_18%20Spilimbergo%20OdA.pdf

La gara ha assegnato anche i titoli regionali Friuli Venezia Giulia della Specialità. Questi i neo campioni regionali:
CAMPIONE REGIONALE ELITE : SENO MARCO       S.C. ROVEREDO IN PIANO
CAMPIONE REGIONALE UNDER : MOLINARI RUDY   CAPRIVESI
CAMPIONE REGIONALE DONNE UNDER : MARCHETTI AURORA TRIVIUM FROGGY TEAM
CAMPIONE REGIONALE JUNIORES : TONEATTI DAVIDE JAM'S BIKE TEAM BUJA
CAMPIONE REGIONALE DONNE JUNIOR : BERTO ANTONIA A.S.D. G.S. DONI 2004
CAMPIONE REGIONALE ELITE SPORT WOMEN : RUCCO TAMARA ASD BIKE TEAM 53.3
CAMPIONE REGIONALE MASTER WOMAN 2 : MANIAGO PAOLA CYCLING TEAM FRIULI
CAMPIONE REGIONALE ELITE MASTERSPORT : CONTE RUBY CICLING TEAM FRIULI
CAMPIONE REGIONALE MASTER 1 : VOGRIG DENIS VALCHIARO'
CAMPIONE REGIONALE MASTER 2 : APRE' FRANCESCO TEAM ZEROBIKE
CAMPIONE REGIONALE MASTER 3 : ZAMPARO MICHELE TEAM ZEROBIKE
CAMPIONE REGIONALE MASTER 4 : GIUSEPPIN SERGIO DELIZIA BIKE TEAM CASARSA
CAMPIONE REGIONALE MASTER 6 : DAL GRANDE GIUSEPPE CYCLING TEAM FRIULI
CAMPIONE REGIONALE MASTER 7:  DEL COLLE ALFIO TRIVIUM FROGGY TEAM
CAMPIONE REGIONALE ALLIEVI 2° ANNO : NADALUTTI VALENTINO TEAM GRANZON
CAMPIONE REGIONALE ALLIEVI 1° ANNO:  OLIVO BRYAN  DP66
CAMPIONE REGIONALE DONNE ALLIEVE : PAPO ALICE JAM'S BIKE TEAM BUIA
CAMPIONE REGIONALE ESORDIENTI 2° ANNO : TABOTTA TOMMASO A.S.D. CICLISTICA BUJESE
CAMPIONE REGIONALE DONNE ESORDIENTI :  VIEZZI ELISA ASS,NE CICLISTICA DILETT. VALVASONE

Sito di riferimento del Trofeo è sempre www.trevisomtb.it con ampia gallery fotografica già online , mentre la trasmissione “Scratch” proporrà la sintesi della gara mercoledì  11 Ottobre alle ore 20 su Canale Italia 84 (emittente nazionale).


854 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Tutte le emozioni della Mainarde Bike Race 2018
Rivivi le emozioni della Mainarde Bike Race dalla videocamera di Ciccio Bici
Di Salvo fa sua la Mainarde Bike Race 2018
La V edizione della MAINARDE BIKE RACE, 7a prova del Trofeo dei Parchi Naturalie 3a tappa del circuito Sulle Orme dei Sanniti, si è svolta in un’assolata domenica di luglio con un fiume di 350 bikers provenienti da tutta Italia.
Kerschbaumer Campione italiano a Pila, i gemelli Braidot seguono
Per la pecialità XCO ai Campionati italiani assoluti di mountain bike il primo gradino del podio è stato calcato da Kerschbaumer per gli Elite, Zanotti per Under 23, Avondetto per gli Juniores, Lechner, Tovo e Specia per le rispettive categorie femminili.
La Granfondo dei Bruzi si presenta
Anteprima della terza edizione della Granfondo dei Bruzi, organizzata il prossimo 5 Agosto dalla ASD Amici del Pedale, nel favoloso scenario di Laino Borgo.
-2 giorni ai Campionati italiani assoluti e Pila Bike Festival!
Il countdown per i Campionati Italiani Assoluti e di Categoria per le specialità della Federazione Ciclistica Italiana XCO (Cross Country Olimpico), DH (Discesa), Bike Trail è iniziato: mancano solo due giorni all’epico weekend del 21 e 22 luglio, che renderà Pila il regno della mountain bike agonistica. Tra gli 850 iscritti alle 3 discipline, sono attesi i più grandi atleti del panorama italiano.
Colli Albani 2018 pronta alla ventunesima edizione
Archiviata la ventesima edizione flagellata dal forte maltempo, la Colli Albani riparte dal Vivaro di Rocca di Papa: la località che ha ospitato, dal 2008 al 2013, le sei edizioni più rappresentative e partecipate dell'evento.


Archivio completo »