FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA

ASD SELLE ITALIA GIERCIOTTI ELITE


Campionati Italiani Ciclocross

Idropark Fila - Milano - 12 Gennaio 2019


Contatti Organizzatore:

ASD Selle Italia Gierciotti Elite

  info@guerciotti.it

  https://www.facebook.com/events/261843837833511/

Timing by HotLaps.it



visualizzato 104 volte

NOTA: il presente programma, comunicatoci dall'organizzatore dell'evento, potrebbe subìre variazioni. Pertanto, non ci assumiamo responsabilità derivanti da variazioni non comunicate, quindi non aggiornate



Il Gran Premio Guerciotti è la corsa di ciclocross più antica e gloriosa del panorama ciclocrossistico italiano. Il Gruppo Sportivo Guerciotti, oltre ad aver vinto ben 10 campionati del mondo nella sua storia, si è sempre impegnato nell’organizzazione di corse di primaria importanza, prima a livello nazionale ed , in seguito, sempre a livello internazionale.

Nel 2019, a distanza di nove anni, il Team Selle Italia Guerciotti Elite torna ad organizzare un Campionato italiano in grande stile, grazie anche ad una delle location più spettacolari e suggestive per il ciclocross (l’Idroscalo). Un campionato italiano che si svolgerà nella “scala” del ciclocross e rappresenterà il quarantesimo della manifestazione più longeva e storica del ciclocross italiano: il Gran Premio Guerciotti. Questo campionato italiano, organizzato dal marchio che più incarna il simbolo del ciclocross, ossia Guerciotti, sarà sicuramente uno dei più spettacolari degli ultimi anni e molto probabilmente registrerà il record di partecipanti nella storia dei campionati italiani.



PROGRAMMA

11 GENNAIO 2019
[10.30 - 15.00] Prove libere del percorso
[15.00 - 18.00] Verifica tessere
[15.30 - 17.15] Prove libere del percorso
[18.15 - 19.00] Riunione Tecnica gare del sabato

12 GENNAIO 2019
[08.00 - 08.30] Prove libere del percorso
[08.00- 10.00] Verifica tessere
[9.00 - 9.40] Gara – Amatori fascia 2 – M4 – M5 – M6 over
[9.50 - 10.50] Gara – Amatori fascia 1 – ELMT – M1 – M2 – M3
[11.15 - 11.45] Gara – Esordienti 1° anno
[12.10 - 12.40] Gara – Esordienti 2° anno
[12.45 - 14.15] Prove ufficiali del percorso
[14.30- 15.00] Gara – Allievi 1° anno
[15.00 - 17.00] Verifica tessere – finale
[15.20 - 15.50] Gara – Allievi 2° anno
[16.10 - 17.15] Ultime prove ufficiali del percorso
[17.15 - 18.00] Riunione Tecnica gare della domenica
Formazione delle griglie 15 minuti prima della partenza

13 GENNAIO 2019

[08.00 - 08.30] Prove libere del percorso
[09.00 - 09.30] Gara – Donne Allieve 1°/ 2° anno
[09.50 - 10.20] Gara – Donne Esordienti 1°/2° anno
[10.40 - 11.20] Gara – Donne (Elite-Under23-Junior-Master)
[11.40 - 12.20] Gara – Junior
[12.35 - 13.10] Prove libere del percorso
[13.30 - 14.20] Gara – Under 23
[14.45 - 15.45] Gara – Elite
Formazione delle griglie 15 minuti prima della partenza



STORIA

Lungo le 39 edizioni, il GS Guerciotti ha organizzato 5 prove di Super Prestige (1993-1994-1995-1996-1997), 5 prove di coppa del mondo (2005-2006-2007-2008-2009 quest’ultima come ultima prova di Coppa del mondo) e due campionati italiani (1999 e 2010).
Nell’organizzazione manca solamente un campionato europeo ed un campionato del mondo.

Le location del Gran Premio Guerciotti sono state tra le più diverse. A partire da Sirone per poi arrivare alla storica location del Parco Lambro (sede di molte edizioni della corsa), dove i volontari hanno ogni anno ripulito il parco dalle siringhe. Successivamente la corsa è stata organizzata al parco Saini, per giungere, infine, nello spettacolare paesaggio dell’Idroscalo di Milano.

Nell’albo d’oro della corsa sono presenti i più grandi campioni che hanno fatto la storia del ciclocross in Italia e nel mondo: da Henny Stamsnyder, Roland Liboton, Mike Kluge a Adrie Van Der Poel, Radomir Simunek, Mario De Clerque ed Henirk Djernis, dagli italiani Vito Ditano e Daniele Pontoni ad Enrico Franzoi. Nelle edizioni di coppa del Mondo il Gran Premio Guerciotti ha sempre parlato fiammingo con due vittorie a testa per Sven Njis e Bart Wellens (tre mondiali in due).

Primatista assoluto nell’albo d’oro Daniele Pontoni (con 8 successi), seguito dal grande Roland Liboton con 3 successi.
GPS: lat 45.4631849, lon 9.29148231