FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA


Marathon Parco Lago di Fondi e Monti Ausoni

Fondi (LT) - 23 Settembre 2018


Contatti Organizzatore:

  339 4748080

  cicloamatorifondi@libero.it

  http://www.marathonlagodifondi.it/

Timing by HotLaps.it





visualizzato 267 volte

NOTA: il presente programma, comunicatoci dall'organizzatore dell'evento, potrebbe subìre variazioni. Pertanto, non ci assumiamo responsabilità derivanti da variazioni non comunicate, quindi non aggiornate


22° Marathon Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi
“16°Trofeo dei Parchi Naturali”
“1° MTB Latium LEGEND”



DATA: 
Domenica, 23 Settembre 2018

RITROVO:
Dalle ore 7:30 alle ore 09:00 presso l'area di Villa Demetriana a San Magno in Via Rene, Fondi (LT).

PARTENZA:
Marathon – Point to Point – ore 9.30  presso l'area di Villa Demetriana a San Magno in Via Rene 04022 Fondi (LT).

ARRIVO
Marathon: È previsto intorno alle ore 12.00/14. 00  presso l'area di Villa Demetriana a San Magno in Via Rene .
Point to Point: E' previsto intorno alle ore 11.00/12.00  presso l'area di Villa Demetriana a San Magno in Via Rene .
L'ordine di arrivo sarà curato da MTBONLINE

CARATTERISTICHE
La Marathon Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi è una manifestazione di Ciclismo Fuoristrada (Mountain Bike) competitiva e ciclo sportiva per gli amatori, inserita nel calendario FCI.



PERCORSI
Sono previsti due percorsi,
60 km per la Marathon con dislivello di 1500 mt
39 km per la Point to Point con dislivello di 860 mt.

La competizione si svolge parzialmente su strade pubbliche e private. È  dovere di tutti i partecipanti rispettare le regole del codice stradale italiano, pena la squalifica.
Gli atleti saranno classificati nel percorso affrontato e potranno cambiare il percorso prescelto entro e non oltre la chiusura dell'iscrizione online direttamente dal sito www.mtbonline.it o comunicandolo all'organizzatore sempre entro tale termine.

NON E CONSENTITO SCEGLIERE IL PERCORSO DA VOLER AFFRONTARE IN SEDE DI VERIFICA TESSERE
In caso di DEVIAZIONE DEL PERCORSO decisa dagli organizzatori per motivi tecnici e/o atmosferici, l'atleta sarà comunque classificato nel percorso al quale era iscritto e pertanto otterrà il punteggio in tale percorso, (quindi in caso l'atleta sia regolarmente iscritto ad un percorso lungo ma la manifestazione lo dirotti sul percorso medio, l'atleta otterrà comunque il punteggio sul percorso lungo in quanto non responsabile di tale decisione).
Si ricorda che questo ragionamento e valido solo in caso di decisione presa dagli organizzatori e non in caso di scelta del singolo atleta di deviare il percorso.

Percorso Marathon 60 Km: I:D. Gara 146727
La Marathon si svolgerà su un percorso al 70% sterrato, in gran parte intorno al Lago di Fondi e nel territorio del Parco dei Monti Ausoni, con i primi 15 km completamenti  pianeggianti e veloci, dopo aver guadato il torrente San Vito, si incomincia a salire verso i Monti Ausoni in leggera salita, su asfalto, per circa 2,5 km quindi si svolterà a dx per affrontare la prima salita detta delle “Calamete” con punte del 22% giunti ai 750 mt di Forcella Buana inizia una discesa su sterrato per  1 km, poi si svolta a dx per un single Treck di 5 km sul versante boscoso del Monte Bovano , raggiunto il fondovalle, dopo un primo tratto pianeggiante,  inizia  la seconda salita di km 2,5 che conduce alla quercia del Monaco per proseguire lungo un spettacolare sentiero di 4 km, dove è possibile ammirare tutta la piana di Fondi,  il suo lago e il mar tirreno con le isole Pontine, fino a giungere sotto i ruderi  di Acquaviva, l'antica Vallecorsa, per poi affrontare una lunga discesa, parte sterrata e  parte  in cemento, molto ripida e impegnativa, (fare attenzione) verso l'arrivo con gli ultimi km molto nervosi, arrivo nella splendida area di Villa Demetriana, per un dislivello totale di 1500 mt che metteranno a dura prova gli atleti, il panorama mozzafiato e i luoghi storici faranno da cornice alla manifestazione. Percorso completamente in linea e gabellato con frecce rosse.

Percorso Point to Point 39,00 Km: I.D. Gara 146778
La Point to Point si svolgerà sullo stesso percorso della Marathon fino al 29° km per poi svoltare a dx e affrontare un lungo single treck con alcuni tratti in salita per poi scendere sempre in single treck su un tratto di strada asfaltata  per poi congiungersi con il percorso Marathon negli ultimi due km, fino all'arrivo, nella splendida cornice di Villa Demetriana.

PARTECIPAZIONE
Possono partecipare tutti gli atleti AGONISTI FCI. AMATORI (Master)  con età compresa fra i 17 anni e i 70 anni, tesserati F.C.I. o con un Ente di Promozione Sportiva aderente alla Consulta Nazionale Ciclistica. Il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento e a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione nel caso possa arrecare danno all’immagine della stessa. Non sono accettate iscrizioni di partecipanti squalificati per doping sia in passato sia nel periodo di iscrizione alla gara. I ciclisti non regolarmente iscritti non potranno inserirsi nei gruppi, pena l’allontanamento. In caso d’incidente saranno denunciati a norma di legge.

TESSERE GIORNALIERE
Con un costo aggiuntivo di 15 euro per tessera assicurativa F.C.I giornaliera ( legge f.c.i n.165 del
06/12/2007 sett. Fuoristrada) e presentazione di regolare certificato medico sportivo (non certificazione di sana e robusta costituzione del medico di famiglia) gli atleti potranno prendere parte a tutti i percorsi.

ISCRIZIONI E MODALITA DI PAGAMENTO
Le iscrizioni sono aperte dal 23 Luglio 2018 alle ore 23.59 fino al 21 Settembre  2018 alle ore 23:59 o fino a esaurimento posti. Le iscrizioni sul posto sono possibili solo se ci sono ancora posti disponibili,
Le iscrizioni online vanno fatte attraverso il sito Internet www.mtbonline.it, compilando il modulo d’iscrizione ed indicando i seguenti dati richiesti.
Le iscrizioni devono essere obbligatoriamente seguite dal bonifico con avvenuto pagamento entro il venerdì precedente la gara, nel caso contrario il costo della gara la mattina stessa e di 35 €uro.
Obbligatorio l'iscrizione  tramite il fattore K. Codice identificativo gara:

MARATHON ID 146727  - POINT TO POINT ID 146778
Due le modalità di pagamento, con l'obbligo della causale (nome atleta e associazione di appartenenza)
Conto Corrente 100000129958 intestato a: A.S. Dilettantistica Cicloamatorifondi
IBAN: IT19V0335901600100000129958 BIC: BCITITMX FILIALE - FILIALE DI MILANO
20121 - PIAZZA PAOLO FERRARI 10 – MILANO
Pagamento tramite Postepay N° 4023 6009 5211 6509 C.F. MRCGNI54R02D662D

Per ogni 10 (dieci) partecipanti della stessa società 11° (l'undicesimo) è gratis.
L’iscrizione sarà completa solamente a pagamento effettuato e pervenuto all’organizzazione.
L'avvenuta iscrizione va comunicata inviando copia della ricevuta del pagamento entro le ore 20:00 del 21/09/2018 tramite Email a cicloamatorifondi@libero.it
Oltre all'iscrizione online tramite www.mtbonline.it I tesserati FCI dovranno successivamente fare l'iscrizione anche attraverso il fattore K mediante la società sportiva di appartenenza.  Attenzione: le iscrizioni effettuate solo tramite fattore K non sono valide.
Le iscrizioni vengono accettate nell’ordine di tempo fino al raggiungimento di 400 iscritti. In qualsiasi momento sarà possibile consultare il sito www.mtbonline.it  per controllare l’accettazione o meno e il proprio stato d’iscrizione.
Nel caso di disdette da parte di atleti iscritti, le iscrizioni verranno riaperte se l’organizzazione lo ritiene necessario.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 25,00 Marathon e Point to Point    Iscrizioni entro il 16/09/2018      
€ 30,00 Marathon e Point to Point    Iscrizioni entro il 21/09/2018      
€ 35,00 Marathon e Point to Point    Iscrizioni la mattina stessa della gara per tutte le categorie     
Sconto di €.5,00 al tesserati di BICICLUB
Gli agonisti uomini e donne della categoria ELITE-UNDER23-JUNIOR sono esentati dalla quota d’iscrizione. L’esenzione dal pagamento della quota d’iscrizione non prevede la consegna all’atleta del pacco gara o eventualmente versando una somma di €.10,00 si ha diritto al pacco gara.

Si fa presente che il chip ha un costo di noleggio di 3 € e va riconsegnato.
La quota di partecipazione comprende il numero, l’assistenza meccanica in gara (non sono compresi i pezzi di ricambio), rifornimenti e ristori sul tracciato e all’arrivo, pacco gara e buono pasta party offerto a tutti gli atleti, mentre gli ospiti dovranno versare una quota di €.5,00
La classifica verrà pubblicata sul sito www.mtbonline.it dove sarà inoltre possibile stampare il diploma di partecipazione.

Si fa presente che il tesseramento UDACE non viene riconosciuto nella categoria dei tesserati.Per tutte le info sugli abbonamenti riguardanti costi, modalità e altro visitate il sito www.trofeodeiparchinaturali.it

DISDETTA DELLA PARTECIPAZIONE
Non è possibile sostituire un partecipante iscritto.
Nel caso di disdette da parte di atleti iscritti, le iscrizioni verranno riaperte se l’organizzazione lo ritiene necessario.
Per gli iscritti che pagano in anticipo, in caso di mancata partecipazione alla gara, sarà previsto un voucher valido per la partecipazione all'edizione successiva della medesima gara se comunicheranno la loro assenza entro il giovedì che precede la gara.
Non saranno prese in considerazione comunicazioni pervenute oltre tale termine.
Non è prevista la spedizione del pacco gara.

CONTROLLO/VERIFICA TESSERE E DISTRIBUZIONE NUMERI
Controllo/Verifica Tessere e Ritiro pettorali di gara a San Magno in Via Rene 04022 Fondi (LT) sabato, 22.09.2018 dalle ore 16.00 alle ore 19.30, domenica 23.09.2018,  dalle ore 7.30 alle ore 9.15, presso l'area di Villa Demetriana:
Il pettorale potrà essere ritirato personalmente  dietro presentazione di un documento d’identità (passaporto, carta d’identità o patente) originale del partecipante. Per i tesserati è obbligatoria la presentazione della tessera federale FCI/UCI/Enti della Consulta. Non sono ammesse fotocopie o altri tipi di documenti. Non vengono accettati ritiri da parte di terzi.
Dopo le opportune verifiche l’organizzazione provvederà alla consegna di:
Numero da collocare sulla parte anteriore della propria bicicletta.
Microchip
Consegna pacco gara, Maglia tecnica con logo della manifestazione, buono pasta party e eventuali prodotti alimentari.

ORDINE e GRIGLIE DI PARTENZA
Partenze agonistiche previste dalle ore 9.45
Le griglie vengono stabilite dall’organizzazione in merito alla classifica del circuito dei Parchi Naturali del Centro Sud oltre agli abbonati.
Saranno così suddivise:
GRIGLIA 1 Fanno parte di questa griglia: Cat. ELITE/UNDER 23 maschile e femminile;  le categorie che concorrono al titolo finale del suddetto circuito (ELMT-M1-M2-M3-M4-M5/MOVER-MW). Per quanto riguarda la categoria JUNIORES, effettuando il percorso corto viene inserita nell’ultima griglia insieme agli escursionisti)
GRIGLIA 2 Fanno parte di questa griglia: Cat. ELMT-M1-M2 (esclusi i primi 5 della generale del Trofeo di queste tre categorie che come già specificato partiranno in griglia 1 con gli agonisti).
GRIGLIA 3 Fanno parte di questa griglia: Cat. M3-M4-M5/MOVER-MW (esclusi i primi 5 della generale del trofeo di queste categorie, che come già specificato partiranno in griglia 1 con gli agonisti).
GRIGLIA 4 Fanno parte di questa griglia gli atleti JUNIORES, MJ che effettuano il percorso Medio Fondo (corto di 39 km)
Nel punto del raduno dalle ore 9.15 i giudici di gara effettueranno la chiamata degli atleti per griglia. La chiamata sarà effettuata secondo l’ordine di appartenenza delle griglie; Alla GRIGLIA 1 risponderanno gli atleti delle cat. già citate che avranno numero di pettorale da 2 al numero 20 il n 1 è riservato al vincitore del 2017 se presente. Le successive griglie partiranno con lo stesso criterio con i numeri di pettorale che saranno:
GRIGLIA 2 – dal numero 21 al numero 150
GRIGLIA 3 – dal numero xxx al numero xxx
GRIGLIA 4 – dal numero xxx al numero xxx
*L’organizzazione si riserva di assegnare i numeri di cui sopra chiuse le iscrizioni on line.
Alla chiamata dei giudici di gara, gli atleti passeranno sul tappeto collocato 100 m prima della griglia di partenza con il fine di attivare il chip collocato sulla forcella di ogni bicicletta. Lo stesso servirà per il rilevamento dei tempi di gara. Una volta passati sul tappeto ci si fermerà sulla griglia di appartenenza attendendo il completamento di tutte le griglie; A schieramento effettuato i giudici di gara daranno il via per la GRIGLIA 1. Trascorsi 20 secondi i giudici daranno il via per la partenza della GRIGLIA 2. Altri 20 secondi e partirà la GRIGLIA 3. Ed infine con altri 20 secondi di distacco partirà la GRIGLIA 4.
Chiediamo a tutti i bikers di leggere con attenzione le indicazioni sopra riportate e di seguire in pieno queste disposizioni per poter effettuare una partenza ordinata al fine di evitare ingorghi o spiacevoli incidenti.

TEMPO MASSIMO
Il tempo massimo all’arrivo viene considerato un'ora e mezza (1h:30m) dopo il primo arrivato. Al cancello posto al bivio della PtP gli atleti partecipanti alla Marathon  verranno dirottati sul percorso Poin To Point  e classificati come ultimi della marathon  per chi non riuscirà a passare entro il tempo limite previsto alle ore 11.30. Non verranno fatte eccezioni per nessun motivo e nessun caso. I partecipanti che volessero  proseguire in MTB potranno farlo senza pettorale o usufruire del servizio recupero concorrenti per il ritorno all'arrivo.

CATEGORIE
Per la classifica finale vengono prese in considerazione le seguenti categorie agonistiche e amatoriali:
Marathon 60 Km
EL/UN unica – DE/UN – ELMT – M1- -M2 – M3 – M4 – M5 – M6 – M7+ – MW1 – MW2
Point to Point 39.00 Km
JU – DJ – MJ – ELMT – M1 – M2 – M3 – M4 – M5 – M6 – M7+ – MWJ – MW1 – MW2 – ELMT DONNE
Tutte le categorie con meno di 3 atleti classificati verranno accorporate.

TEMPO MASSIMO DI ASSISTENZA
L’assistenza sanitaria sarà garantita fino alle ore: 15:00
I ristori lungo il percorso saranno quattro e garantiti fino alle ore: 14:00

Via la vecchia (Monte San Biagio)
Salita delle Calamete (Monte San Biagio)    Passaggio ore 11.00 circa
Passaggio ore 11,30 circa       
Forcella Buana (Monte San Biagio)    Passaggio ore 12,00 circa      
Quercia del Monaco  (Vallecorsa)    Passaggio ore 12,30 circa     

CONTROLLI
I controlli automatizzati sono tassativamente obbligatori sia alla partenza sia lungo i due percorsi.
Chi anticiperà la partenza o prenderà il via senza il dovuto controllo situato sulla linea di partenza, sarà considerato non partito e pertanto non apparirà sull’ordine di arrivo.

CLASSIFICA, PREMIAZIONE e PUNTEGGI
Alle varie classifiche parteciperanno tutti i tesserati e cicloamatori. Le classifiche vengono stilate in base al tempo di percorrenza e non in base all’ordine di arrivo.
I risultati vengono esposti domenica 23.09.2018 in zona arrivo a San Magno in Via Rene (sede logistica) Fondi (LT). L’elenco dei partecipanti (aggiornato costantemente), le liste di partenza e i risultati possono essere consultati anche sul sito internet www.mtbonline.it.
Per tutte le info sui punteggi assegnati agli atleti riguardandi il circuito si fa riferimento al Regolamento del Trofeo Dei Parchi Naturali.
La premiazione ufficiale si svolgerà il giorno domenica 23.09..2019 dalle ore 15.00 a San Magno in Via Rene a Fondi (LT). Saranno premiati sul palco come da elenco sotto:
I premi vengono consegnati soltanto agli atleti presenti:
1°Assoluto Uomini Marathon
1°Assoluto Donne Marathon
1°Assoluto Uomini Poin to Point
1°Assoluto Donne Point to Point
I primi 5 di tutte le categorie Marathon
I primi 5 di tutte le categorie Point to Point
Ulteriori premi in possesso dell'associazione organizzatrice saranno messi a disposizione degli atleti
Inoltre sarà possibile ritirare i premi nei giorni seguenti alla gara presso la sede dell'associazione dalle ore 08:00 alle ore 12:00. (I premi non vengono spediti a casa)

PREMI AGONISTI
Come da regolamento F.C.I.

ASSISTENZA SANITARIA
L’assistenza sanitaria comprende la presenza di 3 ambulanze con  2 medici e il personale sanitario

ASSISTENZA MOBILE E MECCANICA
L’assistenza da parte di mezzi privati al seguito della corsa è severamente vietata pena la squalifica del partecipante.

RECLAMI
Eventuali reclami sia per comportamenti scorretti di altri biker o  per contestazioni riguardate l'ordine di arrivo dovranno pervenire alla giuria nei termini regolamentari accompagnati dalla tassa prevista in base al regolamento della U.C.I. e F.C.I.

ANNULLAMENTO o MODIFICHE DELLA MANIFESTAZIONE
Il comitato organizzatore si riserva la possibilità di fare variazioni al regolamento, all’andamento e al profilo del percorso e alla gara. La manifestazione avrà luogo in presenza di qualsiasi condizione atmosferica che non pregiudichi la sicurezza e la salute dei partecipanti, e può essere interrotta a discrezione dell’organizzatore. Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi, l’importo di partecipazione non verrà né rimborsato né trasferito all’anno successivo. Tutti i dettagli in merito verranno resi noti in loco, durante la gara.

DIRITTI E DOVERI DEI PARTECIPANTI
fissare in modo visibile al manubrio il numero e il chip forniti dall’organizzazione
il numero non potrà essere modificato né in alcun modo alterato
usare il casco rigido omologato e allacciato per tutta la durata della gara
rispettare obbligatoriamente il codice della strada nei passaggi su strada
i partecipanti fermati ai cancelli di tempo massimo dovranno consegnare il pettorale al responsabile cancello
chi non sarà entrato in griglia 10 (dieci) minuti prima della partenza viene automaticamente inserito nell’ultima griglia di partenza
è obbligatorio portare con sé in corsa un kit per le riparazioni delle forature
è obbligatorio portare con sé un documento d’identità
si consiglia di portarsi qualche indumento di ricambio e una mantellina nell’eventualità di cattivo tempo
i concorrenti più lenti devono lasciare immediatamente il passo a quelli in fase di superamento
i tratti con bassa visibilità devono essere affrontati con prudenza
é obbligatorio fermarsi per riparazioni varie in punti visibili al di fuori del percorso di gara
i corridori che abbandonano la gara devono darne comunicazione all’organizzazione e consegnare il pettorale agli addetti al controllo sul percorso
nell’area del traguardo non è più consentito il cambio di corsia
la violazione di queste regole comporta la squalifica. L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e/o successivamente comunicati. Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p). Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.
La partecipazione con pettorale di un altro corridore, la cessione del pettorale ad altri, la partenza in una griglia precedente a quella assegnata o altro fatto grave, che verrà rilevato dall’organizzazione, causerà l’immediata estromissione dalla manifestazione oppure l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione da due a cinque anni. I provvedimenti sopra indicati vengono adottati dal organizzazione. Si fa appello al senso civico dei partecipanti al fine di non gettare rifiuti lungo il percorso, bensì riponendoli negli appositi contenitori ai posti di ristoro, individuati da un inizio e fine ristoro. Concorrenti, che gettano oggetti di ogni genere al di fuori degli spazi, vengono squalificati. È tassativamente vietato, pena squalifica o estromissione, l'uso di biciclette munite di qualsiasi genere di supporto, aiuto di tipo elettrico e/o elettronico, di pedalata assistita o tandem.

NORME
Per quanto non contemplato dal presente regolamento, vigono le norme attuative settore fuoristrada  e il regolamento UCI.

RESPONSABILITÀ
La partecipazione alla Marathon Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi avviene a proprio rischio e pericolo. Con l’iscrizione (anche per mano di terzi) il concorrente rinuncia a far valere qualsiasi diritto, anche di terzi, nei confronti del comitato organizzatore e di tutte le persone fisiche e giuridiche di altre organizzazioni coinvolte nell’evento. Inoltre, con l’iscrizione il concorrente dichiara di essere adeguatamente allenato, per far fronte allo sforzo richiesto.

FIRMA
Con l’invio del modulo d’iscrizione, il concorrente dichiara:
di avere un attestato medico secondo il D.M. del 18/02/82, pena la squalifica dell’atleta, l’organizzazione non si assume alcuna responsabilità in caso di qualsiasi incidente o malore dell’atleta
di avere una regolare tessera qualora iscritto ad una Federazione Ciclistica italiana o Ente della Consulta
di avere un’assicurazione di responsabilità civile contro terzi
di aver preso visione del presente regolamento
Il partecipante esprime il consenso dell’utilizzo delle sue immagini e dati, giusto il disposto di legge sulla Privacy n. 675 del 31/12/1996.

SEGNALAZIONE PERCORSO
Il percorso sarà segnalato definitivamente il  giovedì precedente la gara. Sara' comunque possibile provare il percorso scaricando e seguendo la traccia GPS disponibile sul sito internet dell'evento.

TUTELA DELL'AMBIENTE
L’Organizzatore ed i suoi partner rispettano la sostenibilità ambientale in tutti gli aspetti della propria attività. Pertanto, si richiede a tutti i partecipanti ed alle persone coinvolte nell’evento di tutelare l’ambiente. Il rispetto delle norme legali in materia di rispetto dell’ambiente è considerato una condizione essenziale per poter prendere parte alla manifestazione, con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti, alla conservazione del suolo, alla salvaguardia dell’acqua ed al controllo dell’inquinamento. È severamente vietato dunque gettare rifiuti lungo il percorso. E’ inoltre vietato abbandonare il tracciato segnato. Chi non rispetta le regole verrà immediatamente squalificato e qualora ne ricorrano gli estremi, sanzionato dalle forze dell'ordine preposte e disposte lungo il tracciato.

INFORMAZIONI e ORGANIZZAZIONE
La Marathon Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi è organizzata dall' A. S. Dilettantistica Cicloamatori Fondi con il contributo e il patrocinio del Comune di Fondi, Monte San Biagio, Vallecorsa e Parco dei Monti Ausoni.
SEDE: Via Toscana 11 - 04022 Fondi (LT)
Tel. +39 0771 503663
Fax +39 339 4748080
E-Mail: Cicloamatorifondi@libero.it
Web: www.cicloamatorifondi.it www.marathonlagodifondi.it
Organizzatore: 11R2382 ASD Cicloamatori Fondi

MARATHON ID GARA: 146727
POTN TO POINT ID GARA: 146778
I concorrenti hanno preso visione del presente regolamento e ne accettano il contenuto, in ogni sua parte. Tutti i partecipanti hanno il dovere di conoscere tale regolamento in tutti i suoi punti.

INFORMATIVA
Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) si informa:
Che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l'iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la redazione dell’ordine di arrivo, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di materiale informativo dell'evento e che i dati contenuti nel presente modello sono richiesti per l'iscrizione all'evento; Che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione. Con il tuo consenso, i tuoi dati anagrafici, segnalati nel quadro dei dati personali, potranno essere comunicati ad altre società e utilizzati per contattarti e inviarti informazioni commerciali e/o promozionali di prodotti e servizi ed effettuare analisi statistiche, studi e ricerche di mercato. L’elenco aggiornato delle aziende a cui potranno essere comunicati i tuoi dati è a tua disposizione presso il Titolare del trattamento. In tal caso queste società potranno contattarti come Titolari di autonome iniziative, per ricerche di mercato o per inviarti informazioni commerciali e/o offerte promozionali di prodotti e servizi. I tuoi dati saranno custoditi e trattati nel rispetto delle misure di sicurezza richieste dalla legge, con o senza l’ausilio di mezzi elettronici. Diritti dell’interessato (art. 7 D.L.gs. 196/03). In qualsiasi momento l’interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dei dati personali presso CicloamatoriFondi Via Toscana,11 04022 Fondi (LT). Consento alla comunicazione dei miei dati per permettermi di ricevere informazioni scientifiche e commerciali, campioni gratuiti, buoni sconto o essere contattato per sondaggi d’opinione.

VARIAZIONI REGOLAMENTO
Il comitato organizzativo si riserva in qualsiasi momento la facoltà di fare eventuali variazioni al regolamento, per motivi che ritiene indispensabili per la miglior riuscita della manifestazione o per causa di forza maggiore.

Questo regolamento e parte integrante del regolamento del
Circuito Trofeo Dei Parchi Naturali 2018
GPS: lat 41.3605007, lon 13.4145353