GP Guerciotti: i principali protagonisti

Giorgio Torre - Alessandro Brambilla

Il Gran Premio Guerciotti internazionale di ciclocross è in programma domani, sabato  30  novembre, all’Idroscalo  di  Milano.  Il  pluricampione  d’Italia  e vincitore della passata edizione del Grand Prix Guerciotti, Gioele Bertolini, Campione d’Italia degli elite, parteciperà alla gara open. L’organizzazione ha riservato  a  Bertolini  il  numero  1.  Alla  competizione  open  femminile parteciperà  la  bergamasca  Chiara  Teocchi  che  nel  ciclocross  è  stata Campionessa d’Europa delle under 23. Ora Chiara è della categoria elite.


Taveggia: Idroscalo degno del Mondiale

Giorgio Torre - Alessandro Brambilla

Il Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross si svolgerà sabato 30 novembre nel Parco dell’Idroscalo di Milano. Il Grand Prix Guerciotti è nato nel 1978 e dall’edizione dell’otto dicembre 2001 si svolge ininterrottamente all’Idroscalo. Il presidente dell’Istituzione Idroscalo è Paolo Taveggia, 67 anni, milanese e grande uomo di sport. Ha infatti lavorato per il Milan durante la presidenza di Silvio Berlusconi, poi con ruolo di notevole responsabilità  nelle organizzazioni dei Campionati del Mondo di calcio di Italia ’90 e Stati Uniti ’94. Dal ’95 ha lavorato per l’Inter di Massimo Moratti. Le sue esperienze professionali riguardano soprattutto il calcio, ma Paolo Taveggia va considerato tuttologo dello sport.


Idroscalo: diretta RAI e PMG Sport

Giorgio Torre - Alessandro Brambilla

Sabato 30 novembre il Parco dell’Idroscalo di Milano ospiterà il Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti  internazionale  di  ciclocross.  E’  prevista  una  grande  diffusione  video-tv  dell’evento organizzato dalla Selle Italia-Guerciotti-Elite. E’ dal dicembre 2001 che il Gran Premio Guerciotti si svolge  all’Idroscalo,  nelle  adiacenze  dell’aeroporto  di  Milano-Linate.  Tra le  classiche ciclocrossistiche  internazionali con regolare svolgimento il Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti è la più anziana del calendario italiano. 


Master Cross Selle SMP: brugherio sempre più Internazionale

Ilenia Lazzaro

L’Increa Stadium, il polmone verde della Brianza, è già vestito a festa per ospitare domenica 1 Dicembre la terza tappa del Master Cross SMP. Il percorso, già ultimato e aperto alla prova degli atleti, si preannuncia migliorato nei suoi tratti tecnici e molto simile ai tracciati elvetici internazionali.


Stradisti del World Tour in gara all Idroscalo

Giorgio Torre - Alessandro Brambilla

Tra  i  campioni  della  classiche  professionistiche  in  linea  e  a  tappe  sono sempre più numerosi quelli che hanno praticato o continuano a praticare il ciclocross.
Sabato 30 novembre al Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale  di  ciclocross  oltre  agli  specialisti  parteciperanno  stradisti professionisti plurivincitori e appartenenti a squadre catalogate World Tour dall’Unione Ciclistica Internazionale.
Si tratta del figlio d’arte Davide Martinelli, che fino al 31 dicembre apparterrà alla Deceuninck-Quick Step, e di Heinrich Haussler, australiano della Bahrain-Merida.


Bertolini debutta al GP Guerciotti. All’Idroscalo gare per tutte le categorie

Giorgio Torre - Alessandro Brambilla

In  questa  stagione  invernale  il  Gran  Premio  Mamma  e  Papà  Guerciotti internazionale  di  ciclocross  si  svolgerà  sabato  30  novembre. 
Al  cross dell’Idroscalo parteciperà Gioele Bertolini, Campione d’Italia degli elite.


Sabato 30 Novembre il 41° Gran Premio Guerciotti Internazionale

Michele Carella

Il Gran Premio Guerciotti, giunto alla sua 41° edizione, è la corsa di ciclocross più antica e gloriosa del panorama ciclocrossistico italiano. Il Gruppo Sportivo Guerciotti, oltre ad aver vinto ben 10 campionati del mondo nella sua storia, si è sempre impegnato nell’organizzazione di corse di primaria importanza, prima a livello nazionale ed in seguito, sempre a livello internazionale.


Salerno Bike Festival: una novità per la MTB del Centro Sud Italia

comunicato

Extremebike Salerno, una associazione sportiva dedita al mondo dello sport outdoor su due ruote, nota per essere proprietaria di una pista di motocross e già sede i numerosi eventi sportivi, propone un evento unico in Campania e nel Sud Italia, il Salerno Bike Festival che, si propone di diventare un appuntamento fisso nei prossimi anni per gli appassionati.


Giro della Campania Off Road e X-Country: tutte le novità 2020

Pietro Amelia

Sabato 16 Novembre presso lo sweet cafè a Terzigno si è tenuta la presentazione della stagione 2020 della Federciclismo Campania alla presenza di Pietro Amelia componente della Commissione Tecnica Nazionale e delle numerose società convenute per l’occasione.


Master Cross: nel fango ''old style'' di Saccolongo emergono Samparisi e Casasola

Ilenia Lazzaro

Non poteva essere altrimenti. 40 anni dopo il grande fango che incoronò Vito di Tano Campione del Mondo nel 1979, il grande ciclocross è ritornato a Saccolongo, nella settimana del ciclismo padovano. Dopo i fasti dell’Europeo di Silvelle, tutti i migliori crossisti nazionali si sono ritrovati qui, in un week end da allerta meteo, che ha concesso però una tregua dalle 11 in poi, risparmiando giovani e categorie internazionali dalla pioggia.


Inizia da Castrovillari la programmazione del TPN2020

Michele Carella

TPN2020Si è svolta ieri a Castrovillari (CS), ospiti delgi amici della ASD Ciclistica Castrovillari, la riunione di programmazione della stagione 2020 del Trofeo dei Parchi Naturali MTB, un trofeo che vanta una longevità e una solidità organizzativa di ben 18 anni.


Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti

Giorgio Torre

Domenica  17  novembre  i  ciclocrossisti  del  Gruppo  Sportivo  Selle  Italia – Guerciotti  –  Elite  parteciperanno  alla  gara  internazionale  di  Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp. Per Jakob Dorigoni, classe ’98, la corsa di Saccolongo  rappresenterà  il  debutto  crossistico  nella  stagione  autunno-nverno 2019-20.


20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr

Silvelle '19 Press Office

Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.


Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23

Silvelle '19 Press Office

Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo. Quarto posto per l’altro belga, Toon Vandebosch.


Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn

Silvelle '19 Press Office

Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.


Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio

Silvelle '19 Press Office

Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.


Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione

Donatella Simoni

Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Europei Master a Silvelle, Italia meglio di Olanda e Belgio

comunicato

Cambiano le età, i mezzi, gli stili, le durate. La fatica e la passione, quelle no. Nel pomeriggio di Sabato 9 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (PD) sono risuonate le note dei primi inni nazionali, e sono state indossate le prime maglie con le stelle sul petto: quelle delle categorie Master, protagoniste oggi della prima giornata dei Campionati Europei UEC di Ciclocross.


Fango, radicchio e ciclocross: Silvelle, è qui la festa

comunicato

L’attesa è ormai giunta al termine: con le prove delle categorie Master, Sabato 9 Novembre hanno ufficialmente preso il via i Campionati Europei UEC di Ciclocross a Silvelle di Trebaseleghe (PD). La prima giornata della rassegna continentale è già da record, grazie ai 406 amatori iscritti in 15 categorie fra uomini e donne, numero mai sfiorato da un campionato Europeo di ciclocross.


Van der Poel non si nasconde: Voglio il terzo Europeo a Silvelle

comunicato

Campionati Europei di Ciclocreoss - Silvelle di Trebaseleghe (PD)Cresce l’attesa per vedere in azione il talento di Mathieu Van der Poel ai Campionati Europei di Silvelle di Trebaseleghe (PD), in programma Domenica 10 Novembre. Il fuoriclasse olandese ha dimostrato lo scorso week-end alla Ruddervoorde di avere già un ottimo colpo di pedale, dominando la corsa, nonostante fosse solamente la prima uscita del suo inverno ciclocrossistico. In Veneto la posta si alza e l’obiettivo è quello di centrare la sua terza maglia di campione europeo consecutiva, dopo quelle conquistate a Tabor 2017 (Repubblica Ceca) e Rosmalen 2018 (Paesi Bassi).


Il Master Cross Selle SMP vola verso la seconda tappa di Saccolongo

Ilenia Lazzaro

Master Cross Selle SMMancano meno di 10 giorni alla seconda tappa del Master Cross SMP che arriverà in Veneto, precisamente in provincia di Padova per il “40 th Anniversary of the world memorial cyclocross Saccolongo”, gara internazionale a cura del G.S. Saccolongo.


Ciclocross e territorio: la grande sfida di Silvelle 2019

comunicato

Per il movimento ciclocrossistico italiano, i Campionati Europei di Silvelle di Trebaseleghe (PD), in programma sabato e domenica 9 e 10 Novembre, rappresentano molto di più di un semplice spettacolo sportivo. La disciplina ha infatti intrapreso in Italia un percorso di riscoperta, iniziato diversi anni fa, che la sta portando a livelli sempre più vicini all’eccellenza, in termini di numeri e adesioni. In questo senso, l’organizzazione di un evento dell’importanza di un Campionato Europeo – di cui si è fatto carico un sodalizio di grandi tradizioni come la “Silvellese” - rappresenta un ulteriore step in avanti.


Giro della Campania atto finale sabato 16 Novembre

Pietro Amelia

Giro della CampaniaIl Giro della Campania off road concluderà l’iter di premiazione finale Sabato 16 Novembre alle ore 18:30 presso lo Sweet Cafè di v. Zabatta a Terzigno (NA).


Dal 2020 la tessera sarà solo digitale

federciclismo.it

Dalla stagione 2020 la tessera federale cambia aspetto. L’ UCI, la federazione internazionale del ciclismo, ha infatti regolamentato un formato di tessera valido per tutte le federazioni associate.
La tessera conterrà i dati su entrambi i lati. In uno sono presenti tutti i dati necessari per la licenza internazionale, nell’altro tutti i dati previsti per l’attività nazionale. La stessa UCI ha poi approvato la possibilità di utilizzare la tessera anche in formato digitale.


Silvelle si prepara alla carica dei 600: è record di iscrizioni

comunicato

Oltre 600 atleti attesi, in rappresentanza di 22 nazioni con il meglio del cross europeo e quindi mondiale. Due giornate ad alto tasso agonistico che culmineranno con la gara Uomini Elite, il “main event” del programma. I Campionati Europei di Ciclocross in programma Sabato 9 e Domenica 10 Novembre a Silvelle di Trebaseleghe (Padova) puntano a conquistarsi un posto nella storia della disciplina regina del ciclismo invernale.


Agli Europei di Silvelle il cuore azzurro batte per Arzuffi

comunicato

Alice Maria Arzuffi è pronta a caricarsi sulle spalle il peso di tutta la Nazionale Italiana di ciclocross ai Campionati Europei di Silvelle di Trebaseleghe (PD). In gara domenica 10 novembre nella prova delle donne elite, l’atleta brianzola rappresenta la punta di diamante della squadra di casa, che arriverà in Veneto con l’ambizione di stupire e rendere orgogliosi i tantissimi tifosi attesi sul percorso.


Giro d’Italia Ciclocross, a Osoppo il battesimo del fango ed è subito spettacolo

A.S.D Romano Scotti - Roberto Ferrante

Giro d’Italia CiclocrossDa Tregenda. Definizione calzante dell’atmosfera respirata oggi al Parco del Rivellino di Osoppo per la quinta tappa del Giro d’Italia Ciclocross. Secondo il dizionario è “tempesta che si scatena con grande violenza e lampi terrificanti”, esattamente quello che si è visto in casa del Jam’s Bike Team Buja, blasonato team che con il supporto dell’ASD Romano Scotti ha messo su la tredicesima edizione della gara dedicata alla memoria di Jonathan Tabotta.


Giro d’Italia Ciclocross, la tappa dei record stupisce Jesolo: 10 gare, oltre 800 partenti

A.S.D Romano Scotti - Roberto Ferrante

Memorabile è stato già usato a Cantoira. Per Jesolo serve un altro aggettivo. Nel Giro d’Italia Ciclocross dei record la parola che meglio rende cosa è stata la tappa numero 4, disputata oggi a Jesolo, è probabilmente “Incredibile”.