Abruzzo Mtb Cup

Granfondo Mtb La Via dei Marsi, gran successo sugli sterrati della Marsica e del Velino-Sirente

,
photo credits ©Palma-Arrizza-Petrillo
1103 visualizzazioni

La Granfondo Mtb La Via dei Marsi-Sport e Avventura-Memorial Tiziano Masci ha riscosso ancora il gradimento da parte dei partecipanti (oltre 350) offrendo uno spettacolo sportivo degno del bellissimo paesaggio marsicano e del Velino-Sirente a fare ancora da cornice a questa edizione nell’ambito dei circuiti Abruzzo Mtb Cup, Sulle Orme dei Sanniti e Dhs-Trophy.

La società organizzatrice dell’Avezzano Cycling Team ha profuso nel migliore dei modi ogni sforzo con la presenza di Fabrizio Amatilli (assessore allo sport di Avezzano), Pierluigi De Ascentis e Maria Teresa Letta (in rappresentanza della Croce Rossa Italiana e del polo logistico di Avezzano che ha ospitato la manifestazione) unitamente a quella di Antonio Biondi (insieme al figlio Denis) che ha ricevuto dagli organizzatori il numero 1 di gara come sostegno alla campagna per la lotta contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker nell’ambito del Dys-Trophy Tour.

Prima della partenza, molto toccante il momento dedicato al raccoglimento in memoria di Tiziano Masci (meccanico delle biciclette presso il negozio Di Folco e grande sostenitore delle iniziative griffate Avezzano Cycling Team) ma anche di due giovani avezzanesi scomparsi recentemente: Veronica Alessandra (consorte di Lucio Testa ex tesserato della società organizzatrice) e Pietro Lisciani (giovane promessa dell'atletica).

Nella gara regina di 49 chilometri con un dislivello di 1467 metri (in alternativa al percorso cicloturistico di 28 chilometri), Marco Ciccanti (Bottecchia Factory Team) è stato bravo a mantenere un ritmo di gara importante che gli ha consentito di prendere nettamente il largo sugli inseguitori e di trionfare davanti a Simone Del Giovane (Prd Sport Factory Team), Marco Paiorisi (D’Ascenzo Bike), Davide Giorgini (Prd Sport Factory Team), Michele De Santis (Mtb Ruote Matte Ceccano), Francesco Venditti (Bevilacqua Sport-Cerrano Outdoor) e Paolo Fragassi (Bevilacqua Sport-Cerrano Outdoor).

In ambito femminile Karin Sorgi (Avezzano Cycling Team) ha fatto suo il traguardo davanti a Letizia Giardinelli (Team Naturabruzzo Bikepro) e Monica Alati (Matese Mountain Bike).

Oltre a Ciccanti (Open), Paiorisi (Élite Sport), De Santis (Master 3) e Sorgi (Master Donna), primati di categoria ad appannaggio di Daniele Pelliccioni (Prd Sport Factory Team - 1°Juniores), Fabio Censori (Fuori Soglia Piceno  - 1°Master 1), Lorenzo Mennilli (Team Naturabruzzo Bikepro – 1°Master 2), Attilio Pignotti (D'Ascenzo Bike – 1°Master 4), Leonardo Peluso (Bicimania Fossacesia -  1°Master 5), Marco Fortunato (Team Cicli Burracchio  - 1°Master 6) e Stefano Sarti (Triono Racing Medical – 1°Master Over).

Gli organizzatori dell’Avezzano Cycling Team hanno il piacere di ringraziare la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Abruzzo (per il passaggio della corsa all’interno del sito di Alba Fucens), le amministrazioni comunali di Avezzano e Magliano dei Marsi, il Polo Logistico della Croce Rossa Italiana, i partner Linea Oro Sport Avezzano, Banca Credito Cooperativo di Roma, Baliva Materiale Elettrico e Telefonia, Studio Tecnico Ingegner Gianfranco Granata, Nissan Fratelli D’Onofrio, Imitica, Aureli Soil, Gist, Fir, Ethicsport, Maglificio Taccone, Netreality.it, IperCoop Centro Commerciale I Marsi,Rifugio Casale da Monte, Antica Osteria Tiro a Segno, Edilizia Maurizio Scimia, DDP Elettrica, Fast Ingegneria, Birra del Borgo, Geko, Bar Risorgimento, Amici di Denis, Accademia del Tempo, Aureli Succhi e Cicli Di Folco.


Classifica assoluta percorso lungo http://www.federciclismoabruzzo.it/web/wp-content/uploads/ 2017/05/MTB_Classifica_ Assoluta_LUNGO.pdf
Classifica per categoria percorso lungo http://www.federciclismoabruzzo.it/web/wp-content/uploads/ 2017/05/MTB_Classifica_ Categorie_LUNGO.pdf
Classifica percorso cicloturistico http://www.federciclismoabruzzo.it/web/wp-content/uploads/ 2017/05/MTB_Classifica_ Assoluta_CORTO.pdf

1103 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Trofeo Mediterrae verso la finale di Ottati

Sta per giunge al termine il trofeo Mediterrae 2017. La tappa Campana di Ottati, che si svolgerà domenica 25 giugno, decreterà i vincitori dell’edizione 2017.


Matrisciano firma la prima edizione della XC Laceno

L’altipiano del Laceno è sito circa 1050 metri sul livello del mare, ai piedi del Monte Cervialto, è una nota località scistica campana e tappa d'arrivo del Giro d’Italia 2012.


Pollino Marathon. Dove il profumo di ginestra si mescola al sudore

A 900 mt s.l.m., Terranova di Pollino, per il terzo anno consecutivo punto di partenza della Pollino Marathon, è quella che si dice una vera località di montagna.


Colpaccio finale di Mandelli e Belotti. Ma il "Lagorai" è di Toldo e Deganello

Due non è il doppio, ma il contrario di uno, della sua solitudine. Due è alleanza, filo doppio che non è spezzato (Erri De Luca).


Dolomiti Lagorai MTB Challenge atto 2°. Toldo e Deganello decisamente "Over the Top"

Oggi 111 km e 3456 metri di dislivello, i due vicentini sono sempre leaders. I due capiclassifica sommano 12h2’59”, con Fabio Belotti e Chiara Mandelli a 16’. Domani ultima tappa di 53 km con 2290 m. nel Lagorai centro-meridionale ed in Valsugana


Il Lagorai chiama, i bikers rispondono. “Urlo” di Toldo e Deganello a Roncegno

Buona la prima! Oggi si è alzato il sipario, con la prima tappa, del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, l’evento a coppie che terrà banco fino a domenica nei territori trentini della Valsugana, Valle dei Mocheni, Vanoi e Tesino, sempre all’ombra della Catena del Lagorai con partenza ed arrivo a Roncegno (TN).


Archivio completo »