Trofeo I Fiori dei Parchi Naturali

Marathon Monti Ausoni e Lago di Fondi, una veterana in continua evoluzione

,
3989 visualizzazioni

Alla sua 21ima edizione, dopo aver cambiato data e stagione nell’edizione 2016, la classica del Trofeo si ripresenta nella stagione 2017 con un percorso rinnovato che stupirà gli habitué di questo appuntamento, previsto il 28 maggio a Fondi.

Eliminati circa 10 km di pianura e alcuni tratti in asfalto, i percorsi Point to Point (medio) e Marathon (lungo) vedono l’introduzione di due single track rispettivamente di oltre 2 e 6 km. Un innesto, questo, che sicuramente spezzerà la monotonia della pedalata in pianura e caricherà la suggestione adrenalinica dei due tracciati.
Pedalata e costanza non saranno più le uniche doti di chi si vorrà cimentare con questi percorsi, agli atleti servirà anche una buona dose di tecnica e capacità di guida da distribuire nei 39 km della Point to Point e 60 km della Marathon.

Da non sottovalutare, inoltre, che il percorso Marathon nasconde sempre l’insidia della salita di Via Calamete che, con i sui picchi al 25%, può fare davvero male.

Dopo 21 anni di duro lavoro, per la Cicloamatori Fondi e per la sua creatura, La Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, questo è l’anno della verità.

Se dal punto di vista organizzativo non si è mai potuto dire nulla agli uomini di Gino Marcantonio, questa competizione ha spesso sofferto una mancanza di carattere proprio nel percorso ma, con l’introduzione della Salita di Via Calamete nel 2015, e questi nuovi innesti tecnici, questa manifestazione ha davvero tutte le carte in tavola per diventare uno degli eventi più importanti del Trofeo dei Parchi Naturali, oltre che del centro-sud.

La Cicloamatori Fondi, forte della collaborazione degli amici della Vallecorsa Bike, ha voluto un po' stravolgere i canoni di questa manifestazione ed è proprio nelle parole del suo presidente, Gino Marcantonio, che si evincono aspettative importanti per questa edizione 2017.

Le iscrizioni sono già aperte sul sito www.mtbonline.it e rimarranno bloccate a 25€ fino al 18/05 per poi salire a 30€ fino al 25/05 e 35€ in loco (Marathon e Point to Point).
Per gli escursionisti, invece, è prevista quota unica di 10€ (13-16 anni) e 20€ (17+).

3989 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Pensiero si migliora e conquista la Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi

Dopo il secondo posto del 2016, Giovanni Pensiero ritorna a Fondi per mettere il suo sigillo.


Carmelo Di Pasquale vince la 7° edizione della Marathon Parco degli Iblei

Un altro grande successo, una conferma che la dice lunga sulle caratteristiche di una manifestazione sportiva che, nel corso degli anni, è andata sempre più a crescere.


Domenica 28 maggio parte da Sessano il Trofeo Mediterrae 2017

In vista del prossimo 28 maggio, data prevista per l’inizio dell’attività fuoristrada in Molise con l’ XC Sessano del Molise, valido come prima prova di campionato regionale crosscountry.


Nel bosco di Cerano in scena la Varano Bike Race, gara aperta ad amanti del Cross Country

Il bellissimo e suggestivo bosco di Cerano, area naturale protetta sita sulla litoranea sud di Brindisi, il 4 giugno, prossimo farà da cornice alla prima edizione del “Varano SalisBike Race” organizzata dall’Asd Salis Bike di San Pietro Vernotico e riservata a tutte le categorie agonistiche ed amatoriali della Federazione ciclistica italiana, aperta anche agli enti della Consulta.


Vesuvio Mountainbike Race : in 650 tra i sentieri del Vesuvio

Granfondo «Vesuvio Race Mountainbike»: vince il bresciano Efrem Bonelli del team Carbonhubo seguito sul podio dal conterraneo Vittorio Oliva dello stesso team, mentre il terzo posto è andato a Massimo Folcarelli del team laziale Race Mountain Folcarelli.


Archivio completo »