Trofeo dei Parchi Naturali

Aspettando le tappe del Pollino. Week-end alla scoperta delle tappe calabro-lucane.

,
6316 visualizzazioni

Persa la tappa del 7 maggio a Cassano delle Murge, il Trofeo dei Parchi Naturali non lascia a mani vuote gli appassionati del circuito, ma propone un week-end sui pedali tra i sentieri della Marathon degli Aragonesi e della Pollino Marathon, in programma rispettivamente l’11 e il 25 giugno. Il 6 e il 7 maggio i due atleti più rappresentativi dell’ASD Ciclistica Castrovillari, Lucia Minervino e Francesco Limonti, accompagneranno quanti amici-bikers vorranno unirsi alla pedalata che percorrerà in gran parte i due percorsi del Pollino, appunto, la Marathon degli Aragonesi e la Pollino Marathon.

Si partirà dalla Piazza di Castrovillari sabato 6 maggio alle 7.30 per percorrere metà percorso del versante calabrese e metà del versante lucano per poi arrivare a Terranova di Pollino. Qui i due accompagnatori e ideatori della pedalata, e il gruppo di bikers al loro seguito, saranno accolti da un ricco rinfresco offerto dagli organizzatori della Pollino Marathon.
Il mattino seguente si ripartirà dalla Piazza di Terranova di Pollino per percorrere i restanti chilometri per un totale di 130 km e 5000mt di dislivello.

La pedalata non avrà carattere agonistico, bensì sarà conoscitiva dei percorsi e, soprattutto, delle meraviglie naturalistiche attraversate dalle due manifestazioni.
Non è prevista alcuna quota di iscrizione e ognuno potrà gestire in piena autonomia il proprio week-end, potendo comunque fare riferimento alla logistica offerta dai due team organizzatori: ASD Ciclistica Castrovillari e GS Pollino Bike.

E’ comunque richiesta un’iscrizione anticipata da comunicare telefonicamente ai numeri 3292956447 (Lucia) e 3387677222 (Francesco) che permetta agli organizzatori di offrire il massimo del supporto.
Chi vorrà unirsi ai due potrà farlo per l’intero week-end e percorrere i 130 km in toto, o unirsi in una sola delle due tappe in programma.

Insomma, quello del 6-7 maggio sarà un week-end libero da ogni vincolo e ansia da prestazione, unicamente all’insegna della natura, della scoperta e, perché no, con due “amiconi” come loro ed in sella alla propria amata mtb, ci sarà solo da divertirsi.

Elisabetta Ciminelli
Staff Comunicazione TPN2017

6316 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Tra due mesi la Marathon del Vulture

I dirigenti della società ciclistica Rionero Il Velocifero stanno preparando la grande festa tricolore che Domenica 15 Ottobre celebrerà i neo campioni nazionali C.S.A.In MTB specialità Gran Fondo.


SILA EPIC : è soldout!

Raggiunta la quota di quasi 900 pre iscritti dichiariamo la Sila Epic Mtb Marathon ufficialmente Sold Out.


Trofeo dei Borboni un successo tutto campano

Dal sodalizio delle società organizzatrici, Vesuvio Mountainbike, IAP'CA IAP'CA Filignano e Corona d’Abruzzo, rispettivamente organizzatori di importanti eventi mtb delle tre regioni del centro-sud Italia, Campania, Molise ed Abruzzo è nata la prima edizione del Trofeo dei Borboni, un Challenge Interregionale che ha premiato le squadre che hanno portato il maggior numero di atleti al traguardo rispettivamente alla Vesuvio MTB Race del 21 Maggio, Mainarde Bike Race del 23 Luglio e per finire Amabruzzo del 6 Agosto.


Selle SMP Master Cross e Triveneto CX: ecco il calendario 2017-2018

Mancano due mesi all’apertura della stagione ciclocrossistica per il 37°Trofeo Triveneto di Ciclocross e il Master Cross Selle SMP Internazionale. Qualche novità in calendario, con alcune località che ritornano (vedi le vicentine Schio e Asiago) e la novità di Variano di Basiliano (UD), storica location che negli anni ’90 ospitò anche una Coppa del Mondo della specialità.


Sila Epic. La tappa sold out del Trofeo dei Parchi Naturali

103 km e 850 iscritti due settimane prima dalla partenza. Non stiamo parlando di qualche famigerata tappa dolomitica ma della Sila Epic, la nuova tappa sold out del Trofeo dei Parchi Naturali.


A meno di 20 giorni dall'evento, la Sila Epic MTB Marathon raggiunge e supera le 800 pre iscrizioni online

Siamo estremamente soddisfatti di un risultato che solo fino a qualche tempo fa sembrava irraggiungibile in sole due edizioni.


Archivio completo »