Trofeo dei Parchi Naturali

Aspettando le tappe del Pollino. Week-end alla scoperta delle tappe calabro-lucane.

,
6219 visualizzazioni

Persa la tappa del 7 maggio a Cassano delle Murge, il Trofeo dei Parchi Naturali non lascia a mani vuote gli appassionati del circuito, ma propone un week-end sui pedali tra i sentieri della Marathon degli Aragonesi e della Pollino Marathon, in programma rispettivamente l’11 e il 25 giugno. Il 6 e il 7 maggio i due atleti più rappresentativi dell’ASD Ciclistica Castrovillari, Lucia Minervino e Francesco Limonti, accompagneranno quanti amici-bikers vorranno unirsi alla pedalata che percorrerà in gran parte i due percorsi del Pollino, appunto, la Marathon degli Aragonesi e la Pollino Marathon.

Si partirà dalla Piazza di Castrovillari sabato 6 maggio alle 7.30 per percorrere metà percorso del versante calabrese e metà del versante lucano per poi arrivare a Terranova di Pollino. Qui i due accompagnatori e ideatori della pedalata, e il gruppo di bikers al loro seguito, saranno accolti da un ricco rinfresco offerto dagli organizzatori della Pollino Marathon.
Il mattino seguente si ripartirà dalla Piazza di Terranova di Pollino per percorrere i restanti chilometri per un totale di 130 km e 5000mt di dislivello.

La pedalata non avrà carattere agonistico, bensì sarà conoscitiva dei percorsi e, soprattutto, delle meraviglie naturalistiche attraversate dalle due manifestazioni.
Non è prevista alcuna quota di iscrizione e ognuno potrà gestire in piena autonomia il proprio week-end, potendo comunque fare riferimento alla logistica offerta dai due team organizzatori: ASD Ciclistica Castrovillari e GS Pollino Bike.

E’ comunque richiesta un’iscrizione anticipata da comunicare telefonicamente ai numeri 3292956447 (Lucia) e 3387677222 (Francesco) che permetta agli organizzatori di offrire il massimo del supporto.
Chi vorrà unirsi ai due potrà farlo per l’intero week-end e percorrere i 130 km in toto, o unirsi in una sola delle due tappe in programma.

Insomma, quello del 6-7 maggio sarà un week-end libero da ogni vincolo e ansia da prestazione, unicamente all’insegna della natura, della scoperta e, perché no, con due “amiconi” come loro ed in sella alla propria amata mtb, ci sarà solo da divertirsi.

Elisabetta Ciminelli
Staff Comunicazione TPN2017

6219 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Trofeo Mediterrae verso la finale di Ottati

Sta per giunge al termine il trofeo Mediterrae 2017. La tappa Campana di Ottati, che si svolgerà domenica 25 giugno, decreterà i vincitori dell’edizione 2017.


Matrisciano firma la prima edizione della XC Laceno

L’altipiano del Laceno è sito circa 1050 metri sul livello del mare, ai piedi del Monte Cervialto, è una nota località scistica campana e tappa d'arrivo del Giro d’Italia 2012.


Pollino Marathon. Dove il profumo di ginestra si mescola al sudore

A 900 mt s.l.m., Terranova di Pollino, per il terzo anno consecutivo punto di partenza della Pollino Marathon, è quella che si dice una vera località di montagna.


Colpaccio finale di Mandelli e Belotti. Ma il "Lagorai" è di Toldo e Deganello

Due non è il doppio, ma il contrario di uno, della sua solitudine. Due è alleanza, filo doppio che non è spezzato (Erri De Luca).


Dolomiti Lagorai MTB Challenge atto 2°. Toldo e Deganello decisamente "Over the Top"

Oggi 111 km e 3456 metri di dislivello, i due vicentini sono sempre leaders. I due capiclassifica sommano 12h2’59”, con Fabio Belotti e Chiara Mandelli a 16’. Domani ultima tappa di 53 km con 2290 m. nel Lagorai centro-meridionale ed in Valsugana


Il Lagorai chiama, i bikers rispondono. “Urlo” di Toldo e Deganello a Roncegno

Buona la prima! Oggi si è alzato il sipario, con la prima tappa, del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, l’evento a coppie che terrà banco fino a domenica nei territori trentini della Valsugana, Valle dei Mocheni, Vanoi e Tesino, sempre all’ombra della Catena del Lagorai con partenza ed arrivo a Roncegno (TN).


Archivio completo »