Marathon Castello di Pietrarossa

Sicurezza ed accoglienza alla Marathon Castello di Pietrarossa

,
3207 visualizzazioni

Oramai la marathon e’ alle porte…ultimi ritocchi al tracciato  a cui il presidente, con il suo staff ha lavorato alacremente per la segnaletica,  per la sicurezza , l’assistenza  ed  i ristori  degli atleti.
Domenica  molti atleti hanno provato i circuiti della Marathon Castello di Pietrarossa, che quest’anno si sono rinnovati per far fronte ad una maggiore sicurezza degi bikers.
Sono stati modificati i tracciati per consentire ai mezzi di soccorso di raggiungere in tempi brevi ogni tratto del circuito, inoltre e’ stato aumentato il numero dei volontari nei tratti di sterrato ed i punti acqua sono diventati dei ristori per gli atleti.
Sono stati aumenatti i mezzi di soccorso ed anche il servizio apri e chiudi pista per ogni circuito.

Di seguito lo schema dei punti di assistenza , soccorso e ristoro.
Sono previsti ben 5 ristori nei  circuiti:
2 per l’escursione – zona trabonella- arrivo
4 per la granfondo – zone mustogiunto-antenne-trabonella- arrivo
5 per la marathon-zone mustogiunto-antenne- fortolese-trabonella- arrivo

Sono previste  due feed zone
Zona imera
Zona mustogiunto

Sono previsti  mezzi e postazioni di soccorso
Due punti di prima medicazione  adiacenti ai ristori delle zone antenne e  fortolese
Due ambulanze con defibrillatore
Un mezzo 4*4 con medico a bordo
Due aree per atterraggio elisoccorso
Un punto di medicazione all’arrivo

Sono previste moto di segnalazione circuito
Apri pista marathon
Apri pista gran fondo
Apri pista escursionismo
Moto di rcognizione circuito

Saranno presenti altresi’ dei mezzi 4x4 in aiuto ai bikers in difficolta’.

Definito anche il pacco gara che contiene anche lo scalda collo della marathon oltre a prodotti tecnici.
Si rinnovano i ringraziamenti a Cicli ELIOS che omaggera’ un atleta fortunato con un telaio hoop ’29

3207 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


A Matrisciano il Memorial Nicola Romano 2017

Si è svolta domenica 16 luglio a San Cipriano Picentino il primo trofeo Memorial Nicola Romano Scott, e II trofeo città di San Cipriano Picentino, organizzato dalla società Tuttobici Romano.


La 3TBike elegge i campioni di Trentino MTB. Off-Road a tutta sul nuovo tracciato

Non c’è due senza 3…TBIKE. Il comitato organizzatore ad ottobre 2016 ce lo aveva promesso… “La 3TBIKE cambierà volto”, e così è stato. Il 27 agosto andrà in scena in Valsugana e dintorni una manifestazione ampiamente rinnovata, ma nuovamente scenario di chiusura di Trentino MTB presented by Rotalnord.


Mainarde Bike Race. La tappa “giù al nord” del Trofeo dei Parchi Naturali

Messe alle spalle le fatiche di Giugno, il Trofeo dei Parchi Naturali, dopo aver lasciato agli atleti tutto il tempo per recuperare, continuare la preparazione e, perché no, godere di qualche giornata al mare, è pronto a ripartire dalla sua tappa più a Nord: la Mainarde Bike Race, tappa con sede in Molise, nella piccolissima località di Filignano.


Tutto pronto a Genova per il Campionato Italiano MTB

Genova a luglio sarà la capitale della Mountain Bike Italiana. Nel Parco delle Mura, nella zona del Righi, avrà luogo il Campionato Italiano Mountain Bike della Federazione Ciclistica Italiana specialità Olimpica Cross Country, nei giorni 21, 22 e 23 luglio.


Marathon dei Nebrodi: quando la passione vince sul caldo torrido

Si è svolta domenica scorsa a Cesarò la terza edizione della Marathon dei Nebrodi.


Luminita Ionela Molinaro si conferma “Signora del Lago”

La terza edizione della MTB Race del Monte Sirino si chiude con la vittoria di Luigi Ferritto e di Luminita Ionela Molinaro.


Archivio completo »