Granfondo Mtb La Via dei Marsi

Appuntamento fra un mese con la classica off-road della Marsica e del Velino-Sirente

,
1466 visualizzazioni

Ogni anno si rinnova nel mese di maggio l’appuntamento con la Granfondo Mtb La Via dei Marsi-Sport e Avventura-Memorial Tiziano Masci che promette grande sport e spettacolo sugli sterrati della Marsica e del Parco Regionale del Velino-Sirente.

Da cinque anni a questa parte la granfondo ha ereditato quella che in passato era la cross country con la denominazione di Scai Sport: per due edizioni consecutive furono organizzate due gare a carattere nazionale nel 2009 e nel 2010, edizione quest'ultima, che coincise con la finale del Campionato Intersud.

La granfondo rimane una delle manifestazioni di riferimento del circuito Abruzzo Mtb Cup, abbandonando l’etichetta di cross country per diventare una granfondo a tutti gli effetti con l’intitolazione alla memoria di Tiziano Masci e l’estensione ai circuiti Sulle Orme dei Sanniti e Dhs Trophy (lotta contro la distrofia muscolare).

Per la data di domenica 14 maggio, confermata la location del Centro Merci della Marsica (sede della Croce Rossa, uscita A25 Torano-Pescara) come cuore pulsante di tutto l’evento mentre le novità principali sono il passaggio dentro il centro storico di Magliano dei Marsi e tra gli scavi archeologici di Alba Fucens con il benestare della Soprintendenza dei Beni Archeologici.

La granfondo è confermata sulla distanza di 48 chilometri con 1450 metri di dislivello prevalentemente disegnato nel territorio del Parco Regionale Velino-Sirente così come il cicloturistico di 28 chilometri per i meno allenati.

In vigore l’iscrizione alla quota di 25 euro (compreso chip, pacco gara e pasta party) e rimarrà tale fino a giovedì 11 maggio per poi salire a 35 euro soltanto la mattina prima della partenza.

www.avezzanomtb.it

1466 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Trofeo Mediterrae verso la finale di Ottati

Sta per giunge al termine il trofeo Mediterrae 2017. La tappa Campana di Ottati, che si svolgerà domenica 25 giugno, decreterà i vincitori dell’edizione 2017.


Matrisciano firma la prima edizione della XC Laceno

L’altipiano del Laceno è sito circa 1050 metri sul livello del mare, ai piedi del Monte Cervialto, è una nota località scistica campana e tappa d'arrivo del Giro d’Italia 2012.


Pollino Marathon. Dove il profumo di ginestra si mescola al sudore

A 900 mt s.l.m., Terranova di Pollino, per il terzo anno consecutivo punto di partenza della Pollino Marathon, è quella che si dice una vera località di montagna.


Colpaccio finale di Mandelli e Belotti. Ma il "Lagorai" è di Toldo e Deganello

Due non è il doppio, ma il contrario di uno, della sua solitudine. Due è alleanza, filo doppio che non è spezzato (Erri De Luca).


Dolomiti Lagorai MTB Challenge atto 2°. Toldo e Deganello decisamente "Over the Top"

Oggi 111 km e 3456 metri di dislivello, i due vicentini sono sempre leaders. I due capiclassifica sommano 12h2’59”, con Fabio Belotti e Chiara Mandelli a 16’. Domani ultima tappa di 53 km con 2290 m. nel Lagorai centro-meridionale ed in Valsugana


Il Lagorai chiama, i bikers rispondono. “Urlo” di Toldo e Deganello a Roncegno

Buona la prima! Oggi si è alzato il sipario, con la prima tappa, del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, l’evento a coppie che terrà banco fino a domenica nei territori trentini della Valsugana, Valle dei Mocheni, Vanoi e Tesino, sempre all’ombra della Catena del Lagorai con partenza ed arrivo a Roncegno (TN).


Archivio completo »