Granfondo Mtb di Montevergine, grande fermento per le iscrizioni




La spettacolarità del tracciato di gara all’ombra del Partenio e la passione che contraddistingue il comitato organizzatore congiunto di Linea Bici e Partenio Mtb costituiscono i principali punti di forza della terza edizione della Granfondo Mtb di Montevergine in data domenica 5 marzo nella nuova location di partenza e di arrivo a Mercogliano.
Le pre-iscrizioni da parte degli atleti che hanno già superato quota 200 e le numerosissime richiesta di informazioni sull’evento lasciano presagire a un successo dell’evento in termini di adesioni per la validità di prova d’apertura del Giro della Campania Off-Road e del brevetto I Fiori dei Parchi Naturali (per aspirare ad entrare nel Trofeo dei Parchi Naturali)
 
La granfondo di 46 chilometri con un dislivello di 1500 metri presenta un percorso tecnico, avvincente e ricco di elementi naturalistici di prestigio pur avendo a che fare con fondi molto variabili, terreni battuti e tratti con pietraie alternati a fondi semi sabbiosi.
 
I bikers potranno godere la meravigliosa vista del Parco Regionale del Partenio, passando per i comuni di Monteforte Irpino, Mugnano Del Cardinale, Quadrelle, Summonte e Mercogliano che diventa il nuovo cuore pulsante della manifestazione aperta quest’anno anche alle E-Bike. In alternativa per gli escursionisti e per gli amanti delle pedalate senza fretta un tracciato ridotto di 26 chilometri con un dislivello di 1000 metri.
 
A supportare il grande sforzo organizzativo della Granfondo Mtb di Montevergine il main sponsor Energas, oltre a quelli tecnici Scott, Syncros, Sixs, Moto Ok, Fizik e agli altri partner in loco Sisa, Kimbo, Pastificio Nonna Lisa, Dea Bar, Panifico De Simone, Macelleria Md, Perrella Nusco, Oliviero e Named.
 
Fino al 19 febbraio ci si potrà iscrivere alla quota di 25 euro per poi salire a 30 euro fino al 2 marzo ed infine 35 euro la mattina del 5 marzo prima della partenza. La quota prevede pacco gara per i primi 400 iscritti, premiazioni, rifornimento in gara, assistenza medica e tecnica, pasta party, docce e lavaggio bici.
Eventuali accompagnatori potranno pranzare al costo di 5 euro mentre per gli escursionisti sono previste le stesse tariffe.
 
Il riferimento per le iscrizioni è www.mtbonline.it/iscrizioni/1591
 

485 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Intervista doppia a Mellarini e Passamani, entrambi valore aggiunto del 2° Dolomiti Lagorai

L’assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile della Provincia di Trento Tiziano Mellarini ed il consigliere provinciale e regionale del Trentino Alto Adige/Südtirol Gianpiero Passamani sono le due figure fondamentali che hanno voluto il ritorno in pompa magna del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, dal 16 al 18 giugno a Roncegno Terme (TN), senza i quali probabilmente la realizzazione dello scoppiettante evento trentino dedicato alle ruote grasse sarebbe risultata quantomeno impensabile.


Visciano Bike Marathon, conto alla rovescia quasi terminato per la terza edizione

Il meglio del ciclismo fuoristrada campano e del Sud Italia è pronto a darsi appuntamento alla Visciano Bike Marathon domenica 26 marzo.


Master MTB: a Gussago si preannuncia spettacolo in diretta

Novità e conferme arrivano puntuali a pochi giorni dallo start ufficiale di un MasterMtb che per il 2017 si presenta con un look interamente rinnovato.


A Giuseppe Cicciari la 4° edizione della Catania MTB CUP

Va al messinese Giuseppe Cicciari (Special Bikers Team), il più veloce nell'ultima batteria riservata ai big, la quarta edizione di Catania Mtb Cup, manifestazione di mountain bike, specialità cross country (Xc), disputata ieri sotto un sole cocente nella splendida location del Parco Gioeni, polmone verde nel cuore della città etnea.


Il 9 Aprile grande spettacolo a Ficuzza

Per il secondo anno l’asd NAG Corleone Bike presenta la gara di cross country nel piccolo borgo di Ficuzza immerso nel cuore del bosco che da esso prende il nome, a circa 700 m. sul livello del mare, nel territorio del comune di Corleone, in provincia di Palermo.


Marathon del Salento. Il 2017 è l’ anno delle Sorprese

Dopo il gran successo della prima tappa, il Trofeo dei Parchi Naturali si prende una settimana di pausa per poi ripartire, il 2 aprile, dalla Marathon del Salento.


Archivio completo »