Internazionali d’Italia MTB

Tiberi e Bertolini scoprono Verona: “Il 4 Marzo ci sarà da divertirsi…"

I portacolori del Team NOB – Selle Italia in ricognizione al Parco delle Colombare in vista del debutto agli Internazionali d’Italia MTB

,
941 visualizzazioni

Mancano tre sole settimane alla grande apertura degli Internazionali d’Italia Series 2017, con il debutto assoluto della gara Internazionale di Verona del 4 Marzo, e anche gli atleti cominciano a mordere il freno.
Domenica 12 Febbraio, gli atleti del Team NOB – Selle Italia, capeggiati da Andrea Tiberi e Gioele Bertolini, hanno voluto assaggiare il terreno del Parco delle Colombare, a due passi dal cuore della città scaligera, dove prenderanno vita le prime sfide del principale circuito MTB nazionale, coordinato da CM Outdoor Events sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana e dell’Unione Ciclistica Internazionale.

I due atleti sono andati in ricognizione sui passaggi più tecnici del percorso, cercando di capire che tipo di gara li attende Sabato 4 Marzo, quando la gara veronese vivrà la sua prima edizione. Reduce da una stagione travagliata, Andrea Tiberi ripartirà da Verona con i nuovi colori del Team NOB – Selle Italia con l’obiettivo dichiarato di tornare ad esprimersi al pieno delle sue possibilità. “Il percorso di Verona farà subito male, con salite violente che rimarranno nelle gambe, soprattutto perché le affronteremo a inizio stagione,” afferma l’esperto atleta piemontese.

Gioele Bertolini NOB - Selle Italia

Gli fa eco il giovane Bertolini, che poche settimane fa ha concluso una stagione di ciclocross vissuta da protagonista: “ci sono diversi tratti in contropendenza, ci sarà da rilanciare parecchio e per questo verrà fuori una gara dura. Il percorso può essere diviso in due parti: il passaggio nella parte esterna del parco è molto veloce, mentre all’interno c’è molta erba e degli strappi ripidi”.

Lo spettacolo tecnico è garantito, ma Verona aspetta anche un’importante risposta di pubblico: dopo lo splendido ritorno della MTB a Milano nella scorsa stagione, un’altra città apre le porte agli Internazionali d’Italia, sempre più lanciati nella strategia di portare il cross country vicino al grande pubblico.
Se chi è già appassionato del nostro sport è disposto anche a spostarsi per seguirci in località meno raggiungibili – spiega Tiberi – le città ci offrono un’occasione unica per farci conoscere da chi, viceversa, rimarrebbe lontano dal nostro sport. Anche per questo, invito tutti – veronesi, e non solo – a venire alla gara del 4 Marzo, perché ci sarà da divertirsi.

941 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Intervista doppia a Mellarini e Passamani, entrambi valore aggiunto del 2° Dolomiti Lagorai

L’assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile della Provincia di Trento Tiziano Mellarini ed il consigliere provinciale e regionale del Trentino Alto Adige/Südtirol Gianpiero Passamani sono le due figure fondamentali che hanno voluto il ritorno in pompa magna del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, dal 16 al 18 giugno a Roncegno Terme (TN), senza i quali probabilmente la realizzazione dello scoppiettante evento trentino dedicato alle ruote grasse sarebbe risultata quantomeno impensabile.


Visciano Bike Marathon, conto alla rovescia quasi terminato per la terza edizione

Il meglio del ciclismo fuoristrada campano e del Sud Italia è pronto a darsi appuntamento alla Visciano Bike Marathon domenica 26 marzo.


Master MTB: a Gussago si preannuncia spettacolo in diretta

Novità e conferme arrivano puntuali a pochi giorni dallo start ufficiale di un MasterMtb che per il 2017 si presenta con un look interamente rinnovato.


A Giuseppe Cicciari la 4° edizione della Catania MTB CUP

Va al messinese Giuseppe Cicciari (Special Bikers Team), il più veloce nell'ultima batteria riservata ai big, la quarta edizione di Catania Mtb Cup, manifestazione di mountain bike, specialità cross country (Xc), disputata ieri sotto un sole cocente nella splendida location del Parco Gioeni, polmone verde nel cuore della città etnea.


Il 9 Aprile grande spettacolo a Ficuzza

Per il secondo anno l’asd NAG Corleone Bike presenta la gara di cross country nel piccolo borgo di Ficuzza immerso nel cuore del bosco che da esso prende il nome, a circa 700 m. sul livello del mare, nel territorio del comune di Corleone, in provincia di Palermo.


Marathon del Salento. Il 2017 è l’ anno delle Sorprese

Dopo il gran successo della prima tappa, il Trofeo dei Parchi Naturali si prende una settimana di pausa per poi ripartire, il 2 aprile, dalla Marathon del Salento.


Archivio completo »