Sila 3 vette: la nuova impresa di Pasquale Larocca




L’ambassador della Pollino Marathon, Pasquale Larocca si è aggiudicato la 1^ edizione della Winter Challange Sila 3 Vette, competizione in notturna dallo spirito nord europeo.
“Human Resources”, così in Nord Europa si distinguono questo tipo di competizioni, dove non si compete suddivisi in base al mezzo di trasporto scelto.
La sfida è tutti contro tutti, e l’atleta lucano li ha battuti davvero tutti, aggiudicandosi la competizione ma, soprattutto, conquistando il pass per la finale di “Rovaniemi 150” in Finlandia, la Winter Race più importante d'Europa che si terrà dal 17 al 20 febbraio.

Dopo la partenza, prevista nella piazza di Camigliatello Silano alle 23.00 del 3 febbraio, gli atleti provenienti da tutta Europa, armati di fat bike, sci o a piedi, hanno dovuto affrontare le 3 vette più alte del Massiccio Silano: Monte Scuro (1700 slm), Monte Curcio (1800 slm) e Monte Botte Donato (1900 slm), per poi raggiungere, dopo 30 km di percorrenza, il traguardo in località Carlomagno, con un arrivo previsto entro le 14.00 del 5 febbraio.

Se i chilometri, il fondo innevato, la percorrenza in notturna, i giorni di gara non erano già abbastanza, rivali con un curriculum lunghissimo in quanto a sfide estreme avrebbero potuto infastidire l’impresa del fondista lucano. E invece, nemmeno atleti che vantano spedizioni in tutto il mondo sono riusciti a spodestarlo dalla vetta della classifica.

I 150 km della “Rovaniemi 150” ora lo dividono dall’impresa epica, ma per lo staff della Pollino Marathon, Pasquale Larocca è già un eroe della montagna, un esempio di passione e dedizione per lo sport e il territorio, leitmotiv della manifestazione che, non a caso, dal 2015 si è trasferita a Terranova di Pollino, sua terra natale.

Elisabetta Ciminelli
[Staff Comunicazion TPN 2016]

809 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


La guida alpina Omar Oprandi racconta... lo spettacolare Dolomiti Lagorai MTB Challenge

La seconda edizione del Dolomiti Lagorai MTB Challenge si mostrerà al grande pubblico dal 16 al 18 giugno ed avrà il proprio fulcro a Roncegno Terme (TN), proponendo agli atleti itinerari da un minimo di 75 km ad un massimo di 125 km e un dislivello da 2000 a 3500 metri giornalieri.


Cilento MTB: Tutti pronti all’assalto dei Saraceni!

Ebbene sì, si tratterà di assalto vero e proprio in considerazione dei numeri previsti Domenica 30 Aprile per la seconda edizione della Granfondo dei Saraceni.


Il Marathon Tour Sbarca in Sicilia

Grande novità quest'anno nel Circuito Marathon Tour FCI: in calendario la tappa in Sicilia, quella del 7 maggio giorno in cui andrà in scena la 2a Marathon dei Megaliti.


ASD Monti Picentini veste i Campioni provinciali Salerno

A Giffoni sei Casali in località Prepezzano, domenica 23 Aprile si è svolta la decima edizione del trofeo Giustino Fortunato, gara organizzata omonima associazione presieduta Gerardo Alfano.


TILIMENT MARATHON BIKE : Juri Ragnoli beffa paez nel finale. Fumagalli show tra le donne

Che gara la 9° edizione della Tiliment Marathon Bike, quest’anno –complice il percorso asciutto- è stata incerta fino alla fine. E’ stato infatti il Fiume Tagliamento, molto spesso sottovalutato, a decidere il vincitore di questa edizione internazionale, test event per il Campionato Europeo 2018 e prova dell’UCI Marathon Series e Marathon Tour FCI.


Marathon Monti Ausoni e Lago di Fondi, una veterana in continua evoluzione

Alla sua 21ima edizione, dopo aver cambiato data e stagione nell’edizione 2016, la classica del Trofeo si ripresenta nella stagione 2017 con un percorso rinnovato che stupirà gli habitué di questo appuntamento, previsto il 28 maggio a Fondi


Archivio completo »