Sila 3 vette: la nuova impresa di Pasquale Larocca




L’ambassador della Pollino Marathon, Pasquale Larocca si è aggiudicato la 1^ edizione della Winter Challange Sila 3 Vette, competizione in notturna dallo spirito nord europeo.
“Human Resources”, così in Nord Europa si distinguono questo tipo di competizioni, dove non si compete suddivisi in base al mezzo di trasporto scelto.
La sfida è tutti contro tutti, e l’atleta lucano li ha battuti davvero tutti, aggiudicandosi la competizione ma, soprattutto, conquistando il pass per la finale di “Rovaniemi 150” in Finlandia, la Winter Race più importante d'Europa che si terrà dal 17 al 20 febbraio.

Dopo la partenza, prevista nella piazza di Camigliatello Silano alle 23.00 del 3 febbraio, gli atleti provenienti da tutta Europa, armati di fat bike, sci o a piedi, hanno dovuto affrontare le 3 vette più alte del Massiccio Silano: Monte Scuro (1700 slm), Monte Curcio (1800 slm) e Monte Botte Donato (1900 slm), per poi raggiungere, dopo 30 km di percorrenza, il traguardo in località Carlomagno, con un arrivo previsto entro le 14.00 del 5 febbraio.

Se i chilometri, il fondo innevato, la percorrenza in notturna, i giorni di gara non erano già abbastanza, rivali con un curriculum lunghissimo in quanto a sfide estreme avrebbero potuto infastidire l’impresa del fondista lucano. E invece, nemmeno atleti che vantano spedizioni in tutto il mondo sono riusciti a spodestarlo dalla vetta della classifica.

I 150 km della “Rovaniemi 150” ora lo dividono dall’impresa epica, ma per lo staff della Pollino Marathon, Pasquale Larocca è già un eroe della montagna, un esempio di passione e dedizione per lo sport e il territorio, leitmotiv della manifestazione che, non a caso, dal 2015 si è trasferita a Terranova di Pollino, sua terra natale.

Elisabetta Ciminelli
[Staff Comunicazion TPN 2016]

740 visualizzazioni



Ultimi Aggiornamenti


Intervista doppia a Mellarini e Passamani, entrambi valore aggiunto del 2° Dolomiti Lagorai

L’assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile della Provincia di Trento Tiziano Mellarini ed il consigliere provinciale e regionale del Trentino Alto Adige/Südtirol Gianpiero Passamani sono le due figure fondamentali che hanno voluto il ritorno in pompa magna del Dolomiti Lagorai MTB Challenge, dal 16 al 18 giugno a Roncegno Terme (TN), senza i quali probabilmente la realizzazione dello scoppiettante evento trentino dedicato alle ruote grasse sarebbe risultata quantomeno impensabile.


Visciano Bike Marathon, conto alla rovescia quasi terminato per la terza edizione

Il meglio del ciclismo fuoristrada campano e del Sud Italia è pronto a darsi appuntamento alla Visciano Bike Marathon domenica 26 marzo.


Master MTB: a Gussago si preannuncia spettacolo in diretta

Novità e conferme arrivano puntuali a pochi giorni dallo start ufficiale di un MasterMtb che per il 2017 si presenta con un look interamente rinnovato.


A Giuseppe Cicciari la 4° edizione della Catania MTB CUP

Va al messinese Giuseppe Cicciari (Special Bikers Team), il più veloce nell'ultima batteria riservata ai big, la quarta edizione di Catania Mtb Cup, manifestazione di mountain bike, specialità cross country (Xc), disputata ieri sotto un sole cocente nella splendida location del Parco Gioeni, polmone verde nel cuore della città etnea.


Il 9 Aprile grande spettacolo a Ficuzza

Per il secondo anno l’asd NAG Corleone Bike presenta la gara di cross country nel piccolo borgo di Ficuzza immerso nel cuore del bosco che da esso prende il nome, a circa 700 m. sul livello del mare, nel territorio del comune di Corleone, in provincia di Palermo.


Marathon del Salento. Il 2017 è l’ anno delle Sorprese

Dopo il gran successo della prima tappa, il Trofeo dei Parchi Naturali si prende una settimana di pausa per poi ripartire, il 2 aprile, dalla Marathon del Salento.


Archivio completo »